Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Zitta e ferma Miss Portland! di Viviana Giorgi

La vita è strana e va a velocità tutte proprie. Volevo scrivere questi miei pensieri sull’ultimo romanzo pubblicato di Viviana Giorgi (ma forse il primo scritto), un mese fa circa, quando ho letto il libro, ma il destino beffardo ha continuato a mettere ostacoli sulla mia strada. Magari ne nascerà un guadagno per l’obiettività critica, parlare di un romanzo a freddo dovrebbe accentuarne i punti di forza perché lascia nel lettore quello che davvero è stato indimenticabile. Anni fa, quando ero davvero una pivella nella lettura del romance, mentre muovevo i miei primi passi nei blog di questo genere letterario, mi imbattei nel sito di una giovane autrice, o aspirante scrittrice se vogliamo, che offriva al pubblico un suo romanzo regency a puntate. Si chiamava Georgette Grig. Il nome de plume e lo stile erano un chiaro riferimento a una bravissima scrittrice di qualche tempo fa, ma ciò che più mi colpì fu la sottile ironia che permeava il romanzo, tanto accattivante e fresca e la caratterizz…