Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Occhio alle saghe: Maggio 2014

Oh-la-la! Quanto tempo e' passato dal nostro ultimo aggiornamento sulle saghe!  Mi sono mancati tanto questi nostri appuntamenti, perche' non so voi, ma a me ritornano utili quando mi accingo ad andare in edicola. "Cosa compro?" E' la mia prima domanda, seguita poi da:" Fa parte di una saga iniziata secoli fa o fresca fresca di stampa?"  Vedete dunque che  questo nostro piccolo elenco serve a qualcosa? Ci aiuta a districarci nella giungla delle saghe vecchie e nuove cosi da non perdere nessuna uscita. Se poi una volta comprati, non leggete i libri ma continuerete a sfidare la forza di gravita' impilandoli uno sull'altro, be', questa e' un'altra storia... Dunque, vediamo insieme cosa ci propone l'edicola e la libreria per il mese di maggio.
Mondadori I romanzi Classic Genevieve GRAHAM (myst.) – Sotto lo stesso cielo Serie The MacDonnells 1- Sotto lo stesso cielo 2- Sound of Heart 3-Somewhere to dream Una nuova autrice fa capolino nelle scu…

L'interprete. Un'Americana a Parigi

Direttamente dalla scrivania di Noco

TRAMA:
Chloe Underwood è americana, ma vive a Parigi da due anni. La città è bellissima, il lavoro di traduttrice per la casa editrice Frères Laurent le piace molto, ma i soldi continuano a scarseggiare. È quindi con entusiasmo che accetta di fare da interprete durante un weekend a un gruppo di uomini d'affari, che si incontrano nello splendido scenario di un castello trasformato in relais. Durante il fine settimana, però, Chloe scopre per caso che gli imprenditori per cui lavora non sono affatto chi dicono di essere. All'improvviso lei sa troppo. Ed è in pericolo. Uno dei partecipanti all'incontro, un certo Bastien Toussaint, la trascina via con sé, e senza nemmeno rendersene conto, lei si trova in fuga con questo affascinante uomo misterioso. Che sta succedendo, in realtà? Vivrà abbastanza per scoprirlo?

Il cacciatore di Dote di Ornella Albanese

Direttamente dalla scrivania di Noco




Trama:
L’ha sposata per denaro,
ora vuole il suo cuore
Sommerso dai debiti, il conte Lupo Sanminiati ha solo un modo per evitare la prigione: trovare al più presto una moglie ricca. Con una lista di giovani aristocratiche adatte allo scopo, il nobile si reca a una festa danzante e dà inizio alla caccia. Ma le voci del suo dissesto finanziario, purtroppo, si sono già diffuse rendendo vano ogni sforzo. Tutto sembra perduto, finché si fa avanti Aurea del Poggio, che Lupo non aveva preso in considerazione perché troppo insignificante. La ragazza gli propone l’accordo che lui desidera, però fin dalla prima notte di nozze si troverà impreparata a fronteggiare il tipo di vita che l’aspetta al fianco del marito. E l’unica soluzione possibile ferirà profondamente Lupo, rischiando di compromettere il futuro di entrambi…

Commento:


Voglio una vita spericolata...

...ovvero: riflessioni di una lettrice super-identificativa


Direttamente dalla scrivania di Lucilla


Premetto subito una cosa: raramente riesco ad immergermi nella lettura di qualsivoglia libro senza immedesimarmi in qualcuno dei protagonisti. È proprio una necessità, devo calarmi nei panni di uno dei personaggi e farlo mio, altrimenti non riesco a gustare la lettura; eccomi perciò protagonista di una serie infinita di storie, ora come eroina ora come antagonista. E non funziona solo per i romanzi: mi identifico anche nei protagonisti dei film! Per dire, guardando "Jane Eyre," sospiravo all'unisono con la protagonista, sdegnandomi per le sue peripezie. Davanti a "King Arthur" mi identifico con re Artù in persona (lo ammetto, la regina Ginevra mi è sempre stata cordialmente sugli zebedei, forse per la sua innata tendenza a farsi regolarmente rapire come un sacco di patate.)
L'immedesimazione mi riesce meglio, paradossalmente, con i romanzi in costum…

Il doppio volto dell'amore di Lora Leigh

Catturato dai narcotrafficanti, drogato e torturato per diciotto mesi, il Navy Seal Nathan Malone viene finalmente ritrovato e riportato a casa. Ma le sue condizioni psichiche e fisiche sono tali che si rifiuta di far sapere alla moglie Sabella di essere vivo. Dopo cure, riabilitazioni e interventi chirurgici, Nathan assume una nuova identità: Noah Blake, membro di un team di combattenti letali. Qualche anno dopo, Sabella, che ancora piange la sua morte, si ritrova nel mirino di una banda di fanatici razzisti e Noah interviene per proteggerla. Riuscirà a tenere nascosto il proprio segreto quando il desiderio e la passione, risvegliati dal legame profondo che li univa, minacciano di consumarli?
Note:
IL DOPPIO VOLTO DELL’AMORE ( Wild Card ) è il primo romanzo della serie Elite Ops.
La serie proseguirà con “Maverick”, “Heat Seeker”, “Black Jack”, “Renegade” e “Live Wire”, di prossima pubblicazione.

Direttamente dalla scrivania di Lullibi e anche quella di JuneRoss
WOW!WOWOWOWOW! Ahuuuuuuuuuuu…

Il PdV di Maria Masella

Premessa di JuneRoss

La sesta edizione de La vie en Rose ha dato risalto al PdV, o per meglio dire il Punto di Vista. Durante tutta la manifestazione il PdV e' stato esaltato e anche si, un po' esasperato. Ma i risultati sono stati soddisfacenti, perche' i partecipanti in qualche modo hanno potuto parlare dal proprio PdV e confrontrarsi con quello degli altri. 
E detto questo, vediamo qual e' il PdV della nostra Prof Maria Masella.



Direttamente dalla scrivania di Maria Masella
Quest’anno ho partecipato a La Ver come lettrice perché non tanti come voi ma qualche romance lo leggo anch’io! Ho ascoltato con molto interesse le vostre richieste, le ho ascoltate da scrittrice. Le ho analizzate da matematico: niente di complicato, non temete, ho soltanto calcolato una banale intersezione fra quanto avete richiesto (intersezione fra due insiemi=elementi comuni. Esempio: nell’insieme A ci sono tutte quelle con i capelli corti, nell’insieme B tutte quelle con i capelli neri, quindi ne…

La vie en Rose: arrivederci alla prossima edizione!

Cosa dire di questa sesta edizione de La vie en Rose?
Frizzante e  piena di energia positiva! Poi il resto dei commenti li troverete sparsi su tutta le rete, pero' magari, potreste anche lasciarli nel nostro guestbook, sempre se vi fa piacere:
 http://www.lavieenroseevento.it/guestbook.htm

Cosa dire, invece, della parte "tecnica" dell'evento?
Facciamo un piccolo sunto a beneficio di coloro che purtroppo non sono state con noi.

Dalla viva voce delle autrici, abbiamo scoperto la loro passione per la scrittura e anche delle piccole anticipazioni delle loro prossime pubblicazioni.
Grazie a Marta Morazzoni, Virginia Bramati, Gabriella Giacometti ed Elisabetta Flumeri.

Non abbiamo messo la foto di Virginia Bramati per rispettare la richiesta dell'autrice di non apparire nitidamente.



I saluti e le parole del Consigliere Provinciale Vera Romiti, oltre che presidente Forum Provinciale delle Donne, hanno trovato d'accordo tutte le partecipanti. Il consigliere ha espresso merav…