Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2010

Sondaggio di fine estate

A meta' estate vi avevamo chiesto quali romanzi avreste portato con voi in vacanza (LINK).
Ora che la maggior parte di noi e' ritornata a casa( sob!), la domanda e' d'obbligo:

Quanti dei romanzi che avevate con voi siete riuscite a leggere?

Siete riuscite a leggerne almeno uno?
Piu' di tre?
Nessuno?
Tutti?




Facciamo un bel sondaggio? Il box per rispondere e' sulla destra in alto del blog.

Come al solito, siamo anche curiose di sapere se avete trovato dei romanzi che volete consigliarci,

Ah! Dimenticavamo, ma quanti romanzi avete messo realmente in valigia?




Cosa ne pensate di...?!

Diciamoci la verità!
Molto spesso ci asteniamo dal criticare i romanzi delle "rose nostre": vuoi per amicizia, vuoi per patriottismo, fatto sta che raramente si leggono commenti o semplici appunti "cattivi" in merito!
Così abbiamo deciso di fare questo post in forma anonima!

Chiunque vorrà dire la sua, potrà (e anzi dovrà!) lasciare il commento in forma anonima!
Come sapete bene, noi non censuriamo! (a parte parolacce e volgarismi di sorta!) non vi ostacoliamo mai nei vostri pensieri (sia positivi che negativi!).
Ma anzi, siamo tra le poche che applicano alla lettera l'assunto dell'art. 21 della costituzione che predica la libertà di manifestazione del pensiero.
Per questo ci sembrava riduttivo e un pò ingiusto non darvi la possibilità di aprire il cosiddetto "vaso di pandora" in merito alle autrici italiane!

Questo post è quindi dedicato sia alle lettrici che alle nostre care amiche autrici!
- Per le lettrici, così da potersi esprimere liberamente: potet…

Lo staff in.... ferie?

E mentre voi, le mie care donne, vi godete ancora per qualche giorno le vostre meritate ferie, Juneross sta cercando di recuperare il suo staff di... Malelingue!






Cliccate sulla foto per ingrandirla.

Juneross





Speciale Romance 2010

E' con molto piacere che segnaliamo questa bella iniziativa del Blog "Diario di Pensieri Persi" : SPECIALE ROMANCE, 2010.
Di cosa si tratta? Ce lo spiega direttamente Alessandara:
Care lettrici,
Lo speciale romance nasce come un’iniziativa mirata a promuovere il genere romance che in Italia come nel mondo è denigrato nonostante sia il genere più venduto al mondo. Un progetto che vede la collaborazione di molte persone dalle semplici lettrici, alle blogger, fino alle stesse autrici che si sono adoperate per la buona riuscita del progetto. Un’iniziativa che vanta la partecipazione delle maggiori autrici romance internazionali e le più amate autrici italiane. Speriamo nella buona riuscita di questo speciale e della grande partecipazione da parte di tutte le lettrici.
Aspettiamo con ansia la prossima settimana, quando si dara' inizio ( nel Blog di Alessandra: LINK ), lo speciale dedicato al Romance!

P.s. giusto un' anticipazione, per il Blog Juneross, una di noi blog…

I desideri di una cortigiana di Anna Campbell

So già che questa mia recensione provocherà molte critiche...
Immagino che molte di voi non saranno d'accordo con me...
Ma come sapete, quando leggo un romanzo, esprimo semplicemente il mio pensiero, l'emozione che ho avvertito, secondo le mie personali inclinazioni.
Non sono mica il gurù del romance io...semplicemente una lettrice avida quanto lo siete voi.
"I desideri di una cortigiana" è un libro che mi ha lasciato una sensazione di benessere, di amore, di tenerezza.
In effetti, il fatto che Olivia, la protagonista, fosse appunto una cortigiana non mi entusiasmava molto.
Non perchè sono una moralista (non a caso "Pretty woman" è uno dei miei film preferiti!), ma fondamentalmente perchè sono una romanticona: una di quelle che amano immedesimarsi con un'eroina senza macchia, una di quelle che conosce un unico amore nella vita!
Avevo già letto gli altri romanzi della Campbell dove la protagonista era una cortigiana, e onestamente in alcune scene, avevo trovato…

Occhio alle saghe di Settembre 2010

Tornate felici e contente dalle vacanze?
Avete letto tantissimo? Speriamo di si!
Ecco quindi, il nostro riassunto mensile di cio' che verra' pubblicato a Settembre.
Come al solito, non citiamo tutte le uscite, ma solo quelle facenti parti di saghe.
Sentitevi libere , ad ogni modo, di lasciare i vostri consigli per gli acquisti, perche' ogni commento e` ben accetto!

I ROMANZI MONDADORI

IL PROFUMO DEI SOGNI di ORNELLA ALBANESE
Rifiutata da Tomaso dopo l'annuncio del fidanzamento perche`ancora innamorata di un altro, la bella Camelia riappare tre anni dopo. Lui intanto e' cambiato, ma una cugina ci mette lo zampino.
Torna una "Rosa Nostra"! Questo è il continuo di "L'avventuriero che amava le stelle", e ome dice la stessa autrice, anche i vostri commenti hanno contribuito a dare un continuo alla storia tanto amata!
La nostra recensione LINK

LE OMBRE DELLA NOTTE di LYDIA JOYCE
Fern si è appena sposata, ma i segreti del marito la fanno già pentire d…

"Cara Isabel " di Maria Beatrice Panico

Non sono famose, non sono conosciute, ma sono comunque Rose Nostre, anzi per meglio dire , Rosette. Sono autrici che da poco hanno deciso di mettere nero su bianco i loro racconti ed affidare i loro sogni a noi lettrici.
Da brave Bloggers, ogni tanto cerchiamo di segnalarvi qualche nome, qualche romanzo.
Questa e' la volta di CARA ISABEL, di Maria Beatrice Panico, che nelle prossime righe, oltre a presentarsi, ci raccontera' anche qualcosa del suo romanzo.

Tra coloro che lasceranno un commento o un saluto all'autrice entro il 28/08/2010, sarà sorteggiata una copia del romanzo, messo a disposizione dall'autrice stessa.


Salve a tutte. Mi chiamo Maria Beatrice Panico. Sì, esatto, come Panico, ma letto con l’accento sulla i. Oggi sono qui per parlarvi un po’ di me e del mio primo romanzo, Cara Isabel.
Chi sono?
Sono una donna con tante passioni e mai abbastanza tempo, esattamente come tutte voi!
Sono un neurologo ed una ricercatrice che si occupa di Malattia di Alzheimer…

Cuore di Lupo di Ornella Albanese

Direttamente dalla scrivania di Noco.

Trama:
Italia, 1221
Il caparbio Alessandro di Iesi, braccio destro di Federico II, conquista il feudo di Montalto, espropriando la famiglia che da sempre ne detiene il potere. In poche ore Irene di Montalto si ritrova senza casa né padre, morto per mano nemica. L'unica speranza di difesa per la ragazza è sposare Evandro di Cerrano, un nobile cavaliere in realtà interessato solo alle sue ricchezze. Tuttavia Alessandro continua a tormentarla: come nuovo feudatario ha diritto di esercitare lo ius primae noctis, di essere il suo primo uomo… Ma non è forse quello che Irene sogna?
Meraviglia!

Ciò è il primo pensiero che mi è rimasto stampato nella mente quando ieri sera, a notte inoltrata, ho chiuso questo libro.

Ed orgoglio per il fatto di avere autrici del nostro paese tanto brave nell’utilizzare questa nostra lingua ricca, calda e musicale per trasmettere emozioni tanto intense.

“Il castello era immerso in un silenzio profondo ed innaturale. I…

Un amore da... super - eroi!

Ben ritrovate, vi siamo mancate?! Dopo questa Malelingua, molte sicuramente risponderanno: NO!

Quante di voi, si sono sentite cosi stamattina? Occhi cadenti, piedi strascinanti, e un caffe' bollente tra le mani? La maledetta sveglia ha ricominciato a controllare di nuovo la vostra vita?
Tranquille, care le mie donne, c'e` qualcosa di peggio che potrebbe "ammazzarci la salute":
leggere le avventure di un super-eroe!

E` capitato a me.
Stamattina, mi sono alzata proprio come la donnina disegnata (a parte la vestaglia di ciniglia, abbiamo raggiunto i 30 gradi all'ombra!).
Perche` sono in questo stato pietoso? Ho passato tutta la notte a rincorrere un' eroina, che inizia la sua storia scampando ad una brutale tortura e relativa violenza carnale e, dulcis in fondo, ad una morte sicura.
Sono scampata con lei alle scuri prigioni francesi, passando tra le file nemiche con delle preziosi informazioni. Non e' stata cosa da poco entrare poi nel territorio ing…

Buon Ferragosto!

Volevamo stupirvi con effetti speciali! Volevamo far cadere qualche stella anche qui nel blog! Volevamo....volevamo.... ma alla fine ci abbiamo ripensato e abbiamo deciso di augurarvi nel modo piu' semplice

BUON FERRAGOSTO!

Anche noi ci prendiamo qualche giorno di vacanza, ma e' solo per riposare un po' gli occhi, perche' il cervello e' gia' in funzione e le idee da proporvi sono tantissimeeeeeeeee!
Baci a tutte
Le "ragazze" del Blog Juneross!





Cliccate sulla vignetta per ingrandirla :)

Pubblicita' ....progresso?

Questo post, che tra l'altro sto scrivendo di getto, non e' per alimentare nessuna polemica, per carita', ma piuttosto e' una considerazione che vorrei fare con voi.

Stavo ricercando nella rete alcune immagini, e l'occhio mi e' caduto sul volto di un modello che con fare ammiccante e con una frase a doppio senso publicizza un prodotto tipicamente "femminile".
Ah, gioia per i miei sensi!
Questi occhi ammicanti e queste labbra sorridenti, sono una delizia per gli occhi di una donna a cui piace sognare, non a caso leggiamo romanzi rosa.
Ahime', pero', la mia beatitudine cede presto il passo all' incredulita` quando leggo che questa pubblicita` e` stata "notata" per il suo messaggio "equivoco"!

Cosa, cosa?!! L'incredulita' si trasfoma in sbigottimento!
Vi do la conclusione a cui sono arrivata, tralasciando tutti gli epiteti possibili ed immaginabili che ho sfornato nel giro di qualche minuto:
Viviamo in una …

Demons di Gena Showalter

Direttamente dalla scrivania di Noco:


Ho letto pareri discordanti su questa pubblicazione, ed ora, se permettete, vi dirò la mia….
Come sapete bene, stiamo parlando di un' antologia, cosi composta:

*Il primo racconto ”Demon’s fire” lungo un centinaio di pagine, narra di come la dea dell’oppressione sia diventata il “contenitore” di tutti i mali, cioè il famigerato “vaso di Pandora”, ed è a tutti gli effetti il Prequel della serie di Signori degli inferi.

*Il secondo “La maledizione dell’amazzone” appartiene ad un’altra serie, ambientata ad Atlantide, posto in cui gli dei hanno sistemato popolazioni di razze diverse (demoni, vampiri, sirene, draghi, amazzoni…) in perenne guerra tra di loro.

*Il terzo “Demon’s Prison” inquadra la situazione sull’Olimpo dopo la caduta degli dei e la presa di potere dei Titani. E’ quindi un parallelo inseribile dopo “Demon’s Pleasure”, A cui c’è un vago riferimento.

*Infine ci sono dei contenuti Speciali, dal mio punto di vista, utili per riassume…

Con i complimenti del blog!

Tempo di vacanze, tempo di relax e quindi di letture!
Per questo siamo certe che le estrazioni saranno particolarmente gradite.
In merito all'estrazione del romanzo di Concetta Spadaro, "Paura d'amare", la vincitrice, secondo il primo numero estratto sulla ruota Nazionale...
è: 13. 1+3=4 LUNA 70

Per l'estrazione del nuovo romanzo di Elisabetta Bricca, "d'amore e di ventura", i numeri estratti sono 60 e 9; e quindi, le vincitrici sono:
NUVOLINA (6) E DIANA (9)

Infine, i libri messi in palio da Mariangela Camocardi in merito a "Tempesta d'amore", sono 3!!!
I numeri estratti sono:
- 45 4+5=9 DAISY
- 42 4+2=6 ENRICA
- 17 STEFANIA AUCI

Complimenti a tutte e buona lettura!!!

Per ricevere i romanzi, scrivete il vostro indirizzo a junerosstaff@gmail.com





Infine tu di Lisa Kleypas

Non ci posso fare niente!
Sono controcorrente!
Onestamente non volevo fare questa riflessione per evitare i commenti di Ross.
Ma, dietro la sua promessa che non avrebbe interferito!!! mi sono sentita quasi in dovere di condividere alcuni pensieri con voi in relazione al libro di Lisa Kleypas, "infine tu".
Dico subito che non sono riuscita a prendere una posizione netta, cosa che mi infastidisce un pò.
Non posso dire che è brutto nè che è bello.
Posso però affermare che come prequel di Sognando te, non è stato all'altezza delle mie aspettative.
Poichè non sono in grado di fare una vera recensione, mi limiterò a evidenziare i punti che non mi hanno convinta:
1)Lily è un'eroina forte si, ma a mio gusto eccessiva a volte.
Lei sa tutto, lei fa tutto, ma per quanto riguarda sua figlia in 2 anni, riesce solo a sborsare soldi!
Vi piace sempre? La trovate sempre coerente come eroina?!
2)La storia del ricatto della figlia mi sembra un pò (molto!) tirata per i capelli!
Dai, non mi dite che…

Leggereditore

Si affaccia sul panorama letterario una nuova e piacevole realta' editoriale: Leggereditore.
Riportiamo dal sito ufficiale :
Il progetto editoriale di Leggereditore è chiaro e semplice: fiction e non fiction per un pubblico femminile dai 25 ai 60 anni. Leggereditore acquisisce il marchio Zorro editore con l’obiettivo di collocarsi in una prospettiva che mette in primo piano lo sguardo femminile.
Ci piace, perche`:

1- le loro scelte editoriali sono sicuramente il frutto di un'accurata indagine di mercato tra coloro che sono i primi consumatori: le lettrici! Molto intelligente da parte loro.
2- sono propensi al dialogo "vero", al confronto "vero",  provare per credere! La loro pagina su FB e' sempre piena di commenti e risposte dell' editore.
3- gli autori che hanno deciso di pubblicare sono da sempre richiestissimi dalle lettrici.
4- le copertine sono semplici, eleganti, destinate ad un pubblico di donne "intelligenti".


Noi "ragazze"…