Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2009

Tra le braccia di un barbaro...di Lady Night

Qual'e' il sogno, il desiderio piu' grande per uno scrittore?
Dopo tanto lavoro, dopo tanta dedizione, la maggior soddisfazione e' quella di avere un riscontro con il lettore, non e' vero?
Ecco la sorpresa che il blog Juneross dedica a tutte coloro che in questi mesi hanno "giocato con noi!"(link)
Tutti gli " scrittori" avranno il loro momento di notorieta': pubblicheremo qui nel blog il vostro romanzo!
Orsu' dunque, coloro che ancora non hanno completato la loro opera si affrettino! Siamo curiosissime di leggere e pubblicare!
E nel mentre, ecco la prima ad aver completato il suo romanzo: Lady Night.
Buona lettura!

TRA LE BRACCIA DI UN BARBARO


La donna fuggiva nella notte ... i rami pietrificati della foresta la accolsero in un abbraccio mortale. La luna splendeva silenziosa e algida rispecchiandosi nel lago ghiacciato. Dall'alto della rupe il barbaro osservava la sua preda cercare inutilmente di sfuggirgli. Un colpo deciso di talloni e il…

Di Tenebra e d'Amore di Sylvia Z.Summers

Sylvia Z. Summers, e' stata nostra ospite alla prima edizione de La Vie en Rose , tenutasi a Milano lo scorso 21 Marzo.
Per tutte coloro che non hanno avuto modo di leggere il suo libro "Di Tenebra e d'Amore", ora e' reperibile nella Grande Distribuzione ( supermercati e grandi catene con reparto libreria).
Guardate un po' com'e' bella la nuova copertina.



Ed intanto aspettiamo il nuovo romanzo di Sylvia che uscira' in edicola il prossimo agosto(edito da Harlequin).

Eloisa James.

Diamo il benevenuto ad una scrittrice che negli ultimi anni si e' fatta conoscere ed apprezzare dalle lettrici italiane: Eloisa James!
Eloisa parla bene l' italiano, quindi se avete domande o volete mandarle i vostri saluti, lasciate pure un commento in questo post.

Andiamo ad iniziare con le nostre domande curiose...anzi le curiosita' sono di "Silvia B." che ama particolarmente questa scrittrice.

Welcome in Italy, Eloisa!

1- An element that distinguishes you, Eloisa, is certainly the fact that you insert everyday life scenes in your romances that often make a particular character more real, and give us the ability to identify ourselves with him/her. So what are, for you, the key elements that must be in every book in order to make them a success? What's the "formula" to a good novel?

I’m sure you won’t be surprised to hear me say that there’s no “formula” I can give you! People always seem to think that the winning formula could be found somewhere, …

Occhio alle saghe ...Maggio 2009

Ma vi siete accorte che è passato un altro mese?!
Ed eccoci arrivati a Maggio…
Questo mese, con le anticipazioni delle uscite mensili, ci sarà il sondaggio che vuole sapere non quale vi è più piaciuto, bensi`:

“Quale acquisterete tra le uscite di Maggio?”

Ecco le uscite Mondadori di Maggio…

I ROMANZI
859. Edith Layton – PIRATA E GENTILUOMO (For the Love of a Pirate)
Il pacato lord Costantine Wylde viene a sapere di discendere da un famoso pirata. Spinto da tali rivelazioni, scopre di avere anch’egli uno spirito da avventuriero, soprattutto in amore…

860. Loretta Chase – LORD PERFECT (Lord Perfect)
Mentre è alla ricerca della turbolenta figlia dodicenne, Bathsheba Wingate viene aiutata dal nobile Benedict Carsington. Potrà la passione che divampa fra loro prevalere sui pregiudizi sociali?

Fa parte della serie dedicata ai fratelli Carsington,:

1. MISS WONDERFUL (Miss Wonderful )
2. MR. IMPOSSIBLE (Mr. Impossible)
3. Lord Perfect
4. Not Quite a Lady – (inedito)

861. Jo Beverley – IL RITORNO DI…

Giocate con noi- Parte finale!

Voulez – vous coucher avec moi ce soir?

Ta-da-dan…rullo di tamburi, si accendono le luci ed eccoci a noi con, ritengo, la fase più attesa e più “caliente” della rubrica GIOCA CON NOI.

Potete visitare e completare ancora le parti precedenti di questo giochetto tramite cui stiamo scoprendo dei veri e propri talenti cliccando qui (link).
Procediamo con quello che è il cosiddetto “canto del cigno”, la parte conclusiva, il “vissero per sempre felici e contenti”…dopo i fuochi d’artificio ovviamente, del piccolo progetto del blog.

Eccovi la domanda:

5 – La prima scena d’amore.

Descrivete il luogo in cui vi piacerebbe far amare i due protagonisti, il loro atteggiamento, chi per primo prende l’iniziativa, se preferite una scena romantica o piccante…

Potete tranquillamente decidere come impostare il tutto, se essere dettagliate, generiche, passionali, platoniche, descrivere i pensieri dei due piccioncini, i loro approcci, le loro insicurezze.

Ampio spettro di possibilità per quanto riguarda le situa…

Piccolo annuncio!

Care amiche, dovremmo essere in onda tra il 23/04 e il 24/04 su ODEON TV.
Durante il TG (ore 20,00), ci sara' una breve panoramica sul mondo Rosa e qualche spezzone su La vie en Rose il nostro evento di Milano.
La rete e' a livello nazionale , per vedere se raggiunta nella vostra regione, cliccate qui Oppure se disponete di Sky, sintonizzatevi sul canale 827.
Tutte pronte con il telecomando?




Juneross

Le Regole della Seduzione di Madeline Hunter!

Magari e' un ...IBRIDO!!!
Ciao ragazze!
sono felice di inaugurare questa nuova rubrica che è nata per “colpa” mia…
Voi direte perché?!

Beh! Dovete sapere che la maggior parte delle rubriche nasce spontaneamente, si fa strada da sola e chiede a gran voce di entrare a far parte del blog…
Parlando con Ross del libro di Madeline Hunter “Le regole della seduzione”, alla classica domanda “ti è piaciuto? Che ne pensi?”
Non ho saputo come rispondere!
E, per chi ha avuto modo di conoscermi, sa benissimo, che io non sono quasi mai a corto di parole!!! (MIIIIIIII...Dio quanto e' vero!! Scusa Ele, mi e' sfuggito-Juneross)

Il problema è che questo è uno di quei libri che non rientrano bene nella categoria delle malelingue, malgrado ne abbiano qualche elemento. Nello stesso tempo, sono romanzi che non si collocano nemmeno nella “Bocca di rosa” perché nonostante abbiano scene e caratteristiche “degne” della rubrica, per certi versi non riescono ad estraniarsi totalmente da una Malelingua…
E allor…

Il Barone Libertino di Julia Justiss.

Direttamente dalla scrivania di Gio.


Ho finalmente consegnato un lavoro che mi aveva assorbito tempo ed energie e allora stasera posso finalmente dedicarmi a quello che da qualche giorno non vedo l’ora di fare: scrivere una “recensione” de Il barone libertino di Julia Justiss partecipando così anch’io alla redazione di questo fantastico sito.

Ho acquistato questo libro incuriosita dai commenti positivi che ho trovato in giro per la rete e non ne sono rimasta delusa. La trama non è particolarmente originale, e alcune trovate sono un po’ troppo forzate, ma originali e meravigliosi sono i protagonisti.

Allegra, per metà italiana, è una giovane che definirei moderna, senza paura di esprimere le sue idee e i suoi sentimenti. Insomma un’eroina tenera, intelligente, sicura di se stessa e onesta con se e con gli altri. Lui, Will, è dolce e scanzonato (io proprio non riesco ad accostargli il termine libertino che assume per me un significato troppo negativo), ha anche lui un passato che lo ha fat…

Cosa avete comprato??

Chiusura sondaggio (cliccate qui ).

Bene bene ragazze mie, il sondaggio è finito!
Come vi avevo anticipato, questo sarà un mini sondaggio che andrà in coppia con le anticipazioni mensili…
E la domanda sarà sempre la stessa:

“Quali libri comprerete questo mese?”

Tra le uscite di aprile, il libro più acquistato è risultato essere con il 57% dei voti.
Quell’unico amore di Jhoanna Lindsey ( ricordate e' l'inizio della saga Mallory)
Ecco le percentuali:

1-Il campione delle Highlands di Hannah Howell 40 (30%)
2- Le regole della seduzione di Madeline Hunter 66 (50%)
3- Amanti perduti di Teresa Melville 30 (22%)
4- Quell'unico amore di Johanna Lindsey 75 (57%)
5- Il pensiero e l'amore di Pamela Labud 23 (17%)
6- Ladro nell'ombra di Naomi Bellis 17 (12%)
7- Il Barone libertino di Julia Justiss 70 (53%)
8- Schiavo del suo cuore di Allen Louise 24 (18%)
9- Il bacio rubato di Francis June 23 (17%)
10- La pietra del destino di Russel Gerri 29 (22%)
Votes so far: 131

Adesso…

Desiderio nel Sole... di Karen Robards

Direttamente dalla scrivania di Morwen.

Quando ho scoperto che una delle uscite di marzo risultava essere proprio di Karen Robards ho gioito non poco. L’ultimo romanzo che avevo letto di questa autrice, “Lo sguardo della Tigre” mi era piaciuto molto, sia ala trama che i personaggi. Capirete quindi, che non appena ho avuto sottomano "Desiderio nel Sole", ho mollato tutto ciò che stavo leggendo al momento e mi ci sono immersa.
La trama a onor del vero non risultava troppo originale, cito:

“Joss San Pietro, cresciuto come un gentiluomo, è ora un prigioniero ridotto in schiavitù. Il suo destino è nelle mani della splendida Lilah Remy, figlia viziata di un facoltoso possidente. Ma il destino ha ben altro in serbo per loro. Durante un viaggio funestato da una tempesta, Joss e Lilah si ritrovano naufraghi su un’isola deserta. Di fronte a loro, difficoltà e pericoli. Eppure, il pericolo più grande è quello di un amore proibito, che poteva nascere solo in paradiso.”


Essendo io del pa…

Semplicemente...Amore!

Signori e signore venghino che ho appena trascritto la mia NOTA STRIDENTE sul libro della Balogh "Semplicemente Amore". EUREKA!
Spero che vi piaccia e che non mi massacriate.....aiut....

Semplicemente amore di Mary Balogh

"Un uomo orribilmente sfigurato ma affascinante" recitava così il riassunto della copertina. E che sarà mai - ho pensato - sai quante volte ho letto storie di eroi con il viso deturpato da cicatrici enormi?! E poi quel "Semplicemente amore" del titolo mi attirava come una calamita.
Ma, ragazze, non ero per niente preparata ad uno spettacolo simile!
L'autrice non si nasconde certo dietro un dito e leggete qua come descrive la prima volta che Anne Jewell vede Sydnam Butler:

"Era alto, con le spalle larghe, la vita e i fianchi sottili, le gambe muscolose. I capelli, corti e scuri, erano scompigliati dalla brezza. Ma fu il viso, visto di profilo, a incantare Anne. Era un viso straordinariamente bello, dai lineamenti fini e cesellati, per…

Una domanda a ciascuno...

...non fa male a nessuno!

Ecco Juneross e' completamente andata - direte voi.
Ancora no ragazze, sono ancora lucida, ahime'!
Cos'e' questo post allora?

Ci avevate chiesto di contattare Elizabeth Hoyt, vero? E noi vi abbiamo accontentate!
Non solo , la Hoyt e' stata molto contenta di essere contattata e di essere "intervistata" dal Blog.
Ora...pensavate di far fare tutto il lavoro a noi? Giammai!
Forza donne, sia che avete amato oppure no i "Principi" della Hoyt, fate tante domande IN ITALIANO ( le tradurremmo noi ) alla scrittrice.

Se ci aiuterete, faremo un'intervista ad HOC , ma soprattutto un'intervista che risponda alle vostre domande di lettrici!
Ah!!!! Che dobbiamo fare di piu' per accontentarvi?





Juneross

Hot Hoyt ...Aspettando il Principe Serpente!

PREFAZIONE

Lo so… le voci sono contrastanti. C'è chi l'ha amata dalla prima all'ultima sillaba e c'è chi invece ha riposto i suoi libri senza riuscire a giungere al fondo. Ahimè, io sono una Hoyt victim perché ho letteralmente divorato ogni parola, ogni virgola, ogni puntoeacapo senza riuscire a controllarmi, seguendo con attenzione assoluta le movenze del Leopardo, i voli rabbiosi del Corvo e trovandomi ora in fibrillante attesa del Serpente.
“Tanto piacere!” direte voi. “Se volessimo avere qualche informazione ulteriore c'è una Piccola recensione(cliccate qui) e una Nota stridente scritte con maestria e sagacia da Ale e da Noco… cosa avrai da dirci ancora?! Abbiamo tanto da leggere: pile e pile di libri in attesa sui nostri comodini, romance che ci chiamano a gran voce. Non ci basterà una vita per leggere tutto ciò che vorremmo. Non puoi tornare a bomba, noi si va avanti!”.
Avete ragione da vendere dolci fanciulle ma, chiedo venia, non potete negarmi di farmi grazi…

L' epilogo inedito di " Nel nome del piacere."

Ci avete lanciato l'idea e noi l'abbiamo raccolta. "Perche' non tradurre il capitolo finale del romanzo di Nel nome del piacere di Eloisa James?"
Detto fatto, con l'autorizzazione dell' autrice( grazie Eloisa), eccovi qui una traduzione amatoriale.
Dal sito di Eloisa James si legge che questo epilogo e' un regalo per le sue lettrici. Il regalo si estende anche a noi Italiane, grazie alla traduzione di Angy ed Eleonora.
Naturalmente, per le fortunate che leggono inglese, l'epigolo del libro si trova nel sito ufficiale di Eloisa James , cliccate qui!
Buona lettura!


INIZIO BRANO

1831
Dieci anni dopo l’epilogo di Nel nome del Piacere.

Erano tutte sedute in cerchio su un letto, naturalmente. Si dava il caso che si trattava di un letto appartenente a Lucius Felton, sebbene quel nome non fosse più appropriato, dato che Sua Maestà aveva recentemente conferito a Lucius il titolo di Conte di Barnett. Ma il letto, naturalmente, era grande abbastanza per il re e …

Il Nome dell'Amore!

I Nomignoli : II parte



E` passato un po’ da quando è iniziata questa rubrica: NOMIGNOLI D’AMORE.

Non ci occupiamo di cose intime e personali ,di coccole d’amore verbali legate alla persona che amiamo, non richiediamo quindi i vezzeggiativi e i nomignoli con cui chiamate la persona amata o viceversa come lui chiama voi, non è questo lo scopo di questa rubrica, ma essa è nata per scoprire quali nomignoli o vezzeggiativi,usati dalle scrittrici di romanzi rosa, ci hanno colpito, intrigato perché sono nomi e frasi d’amore indimenticabili.
E pertanto, pur rimanendo aperta la rubrica per la prima parte ai vostri commenti e suggerimenti( per vedere la prima parte clicca qui), io proseguo con la seconda parte che riguarda quali dolci e coinvolgenti nomignoli l’eroina usa per il suo LUI.

Partiamo subito con quello che ho trovato, sfogliando qualche libro.


Guardò Tempesta-Negli-Occhi da sotto il velo delle ciglia. Perché sei come un sogno. Perché sei strano e bello. Perché sei un temporale e io un…

Vi racconto una storia - L'eroe

Sono il conte Luca Montalto e in famiglia tutti temono il mio caratteraccio. Un tempo non ero così ma la vita ha indurito il mio carattere e sono diffidente soprattutto nei confronti delle donne. Certo, il più delle volte sono detestabile con Valentina, lo riconosco, ma lei rappresenta una vera provocazione con quel suo fare da civetta. Quella piccola intrigante dagli occhi ambrati osa tenermi testa e questo mi fa davvero infuriare! Ma è bella... dannatamente bella, e io devo stare costantemente in guardia perchè so per esperienza cosa significa soccombere al fascino femminile.

Loro, quelle streghe dal sorriso seducente, sono traditrici nate e ti annientano senza scrupoli, se solo un uomo glielo consente. Anche Violante mi sta braccando senza ritegno. I suoi capricci mi esasperano sempre di più e finirò per torcerle il collo se non smette di assillarmi con le sue stucchevoli moine.
Ah, le donne... guai a fidarsene! Sono sempre in agguato con le marce nuziali e i fiori d'aranc…