Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2008

Anteprima di un processo!!

Voglio rendervi partecipi(con l'autorizzazione delle altre ragazze),a quello che succede dietro le quinte...

Quando non ci vedete in rete per un po'...
Quando non vedete nessuno in chat...beh!Preoccupatevi!!!!
Noialtre siamo tutte intente a "discussioni molte profonde e costruttive.."!!!
Siamo dietro le quinte e...lavoriamo per voi!
Ecco cosa e' successo ieri!

Argomento IL CAVALIERE D'INVERNO!
Partecipanti:
Rosaria(Juneross)
Silvia
Lucetta
Eleonora
Giada

Rosaria scrive:
Silvia,non sparire abbiamo una cosina da dirti,vero lucettaaaaaaaa?????
Silvia scrive:
sìììììììì
lucetta (llucya73) scrive:
ascolta,ho due notizie da darti!
Silvia scrive:
dimmi
lucetta (llucya73) scrive:
prima notizia :a furia di sentirtene parlare...
Silvia scrive:
siiiiiiiiiiii????????

lucetta (llucya73) scrive:
ho letto il cavaliere d'inverno
Silvia scrive:
MITIIIIKKKKKAAAA
Rosaria scrive:
eh gia'..voglio il sangueeeeeeeeeeeee
lucetta (llucya73) scrive:
aspetta a dirlo
seconda notizia:
shura non mi piace, …

La gioia di ritrovarsi...

...di Lucia Scarpa!

Direttamente dalla scrivania di Concetta:

"La gioia di ritrovarsi" nasce da un sogno e... finisce col
regalarci grandi emozioni...

E' un romanzo che consiglio a tutte le amanti del romance in generale,
ma in particolar modo a tutte coloro che,come me,amano l'Ottocento
come periodo storico (dopo il Medioevo)...




Sin dalle prime pagine,grazie ad uno stile e ad un linguaggio appropriato,si ha come la sensazione di fare un viaggio a ritroso nel tempo e di ritrovarsi in pieno 800...
Chi ha letto "Orgoglio e Pregiudizio"di Jane Austen,ha riscontrato nel romanzo della nostra Lucia Scarpa elementi comuni...
Personalmente,ahimè,non ho ancora letto "Orgoglio e Pregiudizio"pertanto, lascio a voi,care lettrici il compito di verificare quanto e in che misura tutto ciò sia
vero...

Cosa ci si aspetta solitamente da un romanzo?
Sicuramente una storia che ci strappi dalla solita routine
quotidiana regalandoci momenti di piacevole ozio...
Una stori…

Il Presta-libro...seconda parte!

Come avevamo gia' detto in un post precedente,tra le amiche di questo blog nasce il PRESTALIBRO!
Ecco le altre recensioni "a caldo" delle altre ragazze che hanno ricevuto il libro:



Da Sara(Roma) :
Ed eccomi qua anche io a parlarvi di “Ostaggio in Cornovaglia” di Catherine Coulter.
Non mi è piaciuto per nulla! Mi era stato detto che era un bel medioevale...medioevale lo è di sicuro!
I personaggi principali sono una parodia di loro stessi.

L’ “eroe” vorrebbe essere un duro, un libertino, uno scapestrato, un uomo che va fiero di essere definito “Flagello della Cornovaglia”, (Flagello???? Ma dai! La mia cagnolina è più furfante di lui quando ruba il cibo nella ciotola degli altri cani…e la sua è ancora piena!), ma alla fine si rivela essere un uomo irascibile e lunatico, e con ben poco di razionale.

Lei vorrebbe passare per una donna forte, intraprendente e intelligente, ma ne esce fuori un’ingenua, stupida e presuntuosa, con un’erronea considerazione di se stessa. Ora, se ques…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

C'e' qualcosa di nuovo....

Direttamente dalla scrivania di Francy!

C’è qualcosa di nuovo nell’aria ultimamente, ve ne siete accorte?
No, non è la primavera alle porte, l’aria di novità è sul web! Negli ultimi tempi sono apparsi in rete diversi nuovi siti e blog in italiano dedicati al mondo romance.

Questa voglia di fare ha contagiato anche me che da anni leggo romanzi rosa e che amo poterne discutere con chi ha la mia stessa passione. Così, oltre a visitare e a partecipare a molti blog sull'argomento, ho deciso di scriverne uno mio, a cui ho dato il nome di ‘la mia biblioteca romantica’, perché l’ho pensato proprio come una specie di piccola biblioteca virtuale in cui una può entrare, dare un’occhiata fra i romanzi presenti sugli scaffali e magari sceglierne uno e vedere di che si tratta.



Poi ci si può intrattenere a parlare di questi libri, delle loro autrici, dei loro generi di appartenenza e dalla trama di un romanzo.
E ci può anche capitare di accennare alla sua copertina, al bel modello che ha posato per…

Jo Beverley!

Che emozione ogni volta,poter avere un contatto diretto con le autrici dei nostri amati romanzi!

Care amiche vado a presentarvi la signora : JO BEVERLEY!

Conosciamola meglio:


1) When and why did you decide to write about the Malloren family?


It's always hard for me to say where ideas come from, or why I choose one
direction rather than another, but I do know that My Lady Notorious, the first
Malloren book, started out as a Regency, as a Company of Rogues book, in fact.
But as I wrote, I realized there was something wrong. When Chastity thought
that the Malloren men act as if they were from an earlier age, I realized they
were from the mid 18th century. I'd always loved that period, so once I made
the switch, the book fell into place.

1)Quando e perche' ha deciso di scrivere della famiglia Malloren?

E' sempre difficile per me, dire da dove viene fuori un'idea,o perche' ho deciso una direzione invece di un'altra,ma so che la mia LADY NOTORIUS,il primo romanzo d…

Il presta-libro! Parte prima...

Una delle belle esperienze di questo blog e' l'amicizia che si e' instaurata tra le ragazze che frequentano maggiormente la chat!

Nasce cosi l'idea di "prestare" un romanzo rosa per farlo leggere a piu' amiche!
Il PRESTALIBRO!

Si e' concluso il primo giro.
Il libro era UN OSTAGGIO IN CORNOVAGLIA della Coulter!

Questo il percorso che ha fatto il libro in 2 mesi:



Uniche condizioni del Prestalibro :
Rispedire il libro ad una settimana dal ricevimento,
Fare una piccola recensione a caldo...

Bene..anzi male!Perche' le recensioni praticamente erano...Te possino Ross!! ^_*

La mia recensione al libro era : Qui!...e benche' avessi avvertito che il libro era particolare,e' scattato il meccanismo....LO voglio leggere comunque!
Che dire???!! Ben vi sta! Io vi avevo avvertito ....ahahahah!
Ecco le prime recensioni a caldo:

Lucia Scarpa(Liguria):
L'iniziativa il "presti-libro recensito" è cominciata proprio da me con il libro "Ostaggio in Cornovag…

BRAVO...modelli!

Eccoci qui!
La nostra bella esperienza si e' conclusa....


Solo una piccola riflessione....
E' vero,molti dei modelli non sono stati di vostro gusto,ma....quanti blog in Italia possono contare sulla partecipazione di 9 modelli di covers di romanzi rosa?

Quindi care amiche,possiamo ritenerci piu' che soddisfatte!


Ed ora i risultati:

ANDREI CLAUDE 5 (4%)

ANTONY CATANZARO 4 (3%)

BILL FREDA 5 (4%)

CHERIF FORTINO 8 (7%)

CJ 6 (5%)

FREDDY KONING 3 (2%)

JIMMY THOMAS 27 (23%)

MICHAEL ELAN 5 (4%)

STEFAN 64 (56%)


Votes so far: 113


And........ the winner is:











Congratulazioni a Stefan!!





Juneross

Impeto e Assalto

..di Candace Camp!

Eh no!
Questa non e' una recensione al libro della Camp,piuttosto un grande favore che la nostra amica MARINA ci ha fatto!
Marina legge i romanzi in Inglese e quindi molte cose che a noi,ehmmmm...diciamo "sfuggono"...lei le becca tutte!

Marina ci fa sapere che nel libro in Italiano di Impeto e Assalto,sono "sfuggite" varie scene tra cui :

Scene d'amore fra i protagonisti (in effetti il modo in cui lei supera i complessi sembra troppo veloce!!! )
Nonchè belle scene fra i personaggi secondari della cameriera di lei e il segretario di lui!!

A livello "amatoriale",Marina ha tradotto l'epilogo del libro che e' completamente "sfuggito" ai nostri occhi!

Non mi e'stato possibile mettere tutto l'epigolo tradotto in Italiano...
Ahime' ho dovuto "tagliare il taglio"....^___*

Accontentiamoci pero' di questo che ho potuto postare:

P.s.Per chi non avesse ancora letto il libro,questo e' l'EPILOGO:


Camero…

Barbara Pierce...

La signora Pierce ha avuto molto piacere di essere stata contattata dal blog ed ha risposto alle domande di Eleonora con molto entusiasmo!



The "Bedegrayne Books" are really original and very different one than another. What do you get inspiration from, to obtain such special features?

The idea for the Bedegrayne series began with a documentary that focused on superstitions. One of the segments discussed the fears of premature burial. The notion of being buried alive is a ghastly thought. However, as the documentary switched to a commercial break, I started to play a "what if" game. What is my hero was buried alive? What if he survived the experience? How would such a horrid experience change a man? From those questions, Tipton emerged. Once I had created Tipton, I needed heroine that was his opposite in many ways. Devona emerged from my musings, and eventually, the Bedegrayne family.


I libri della saga dei Bedegrayne sono veramente originali e molto diversi…