Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

C'e' ancora tempo per amare di Francesca Ghiribelli

Sembra proprio che il mio caro cervellino quando si mette all’opera riesca a combinare
qual cosina di buono!! Sono proprio entusiasta dell’entusiasmo che dimostrate ogni volta,
alla pubblicazione dei racconti. Mi riempie di soddisfazione!
Abbiamo parlato di scelte, di come a volte la vita ci porti davanti a dei bivi e di quanto sia
difficile capire quale sia la strada migliore da prendere. Quest’oggi invece riceviamo, a mio
avviso, un grande insegnamento: in amore non esistono né tempo, né differenze. Eh si,
perché la nostra amica Francesca( che ha gia' pubblicato una raccolta di poesie) ci presenta una storia commovente, di una donna che
credeva di aver perso per sempre l’amore della sua vita ma che invece trova nuovamente
il coraggio di amare, nonostante alcune cose siano irrimediabilmente cambiate.
Non vi dico altro, solo che sicuramente correte il rischio di versare qualche lacrimuccia e di
lasciarli travolgere completamente da questa storia molto, molto commuovente!
Via ai commenti!!!;)

Quella calda estate di Nora Roberts

TRAMA:
Dopo sedici anni Tory Bodeen torna a Progress, nel South Carolina, dove è nata e cresciuta; ma come
arriva nella cittadina, la donna scopre che non è facile buttarsi alle spalle il passato, e nella sua memoria
riaffiorano i ricordi di quel giorno d'estate in cui la sua amica del cuore, Hope, di soli otto anni, fu
barbaramente violentata e uccisa. Determinata a liberarsi di quelle visioni oscure e di scoprire l'identità
dell'assassino, Tory riallaccia vecchi rapporti. Ma mentre il passato riemerge con tutti i suoi fantasmi, Tory
si accorge che l'assassino gira ancora indisturbato seguendo il suo folle, terribile piano.


Give-away: Cinquanta sfumature di Grigio con autografo

E'  senza dubbio "il caso" del momento, e noi, siamo ben lieti di poter regalare ad una di voi un copia autografata di Cinquanta Sfumature di Grigio. Come partecipare al give-away? 1- Lasciate il vostro nome o nick nei commenti 2- Condividete la notizia sui vostri canali : facebook, twitter....

Facile vero? Avrete tempo per commentare fino a sabato 1 luglio.

Ed ora, guardate un po' questa foto. La riconoscete?


 E' la nostra amica Silvia Z. con l'autrice E. L. James e non a caso mostrano il secondo romanzo Cinquanta Sfumature di Nero.Infatti, la nostra Silvia e' proprio la traduttrice del romanzo. Eri emozionata Silvia? Dai che siamo curiose, raccontaci tutto!

Troppo bello per essere vero di Kristan Higgins

Ragazze, eccoci finalmente al momento che tutte aspettavamo: Harlequin Mondadori approda in libreria!!! LINK Mi sento emozionata come una bambina il primo giorno di scuola!!! Insomma lottiamo sempre così tanto per valorizzare il romance e questo mi sembra proprio un bel traguardo! Così per festeggiare, mi sono gustata in anticipo uno dei primi titoli lanciati dalla casa editrice. Eh si, perché il libro che ho letto, “Troppo bello per essere vero”mi è proprio piaciuto! Abituata ai romanzi storici, ritrovarmi ai tempi oggi ha portato sicuramente nelle mie ore di lettura una ventata di freschezza! 

Letteratura rosa e bisogni femminili

"Parlare del Romance, vuol dire parlare delle donne, dei suoi bisogni e dei suoi desideri." Con queste parole, Roberta Ciuffi, inizia il suo intervento alla presentazione del saggio : La vie en Rose, letteratura e bisogni femminili, presentato a Roma il 19 giugno.  Grazie al montaggio di alcuni spezzoni della nostra bravissima Silvia Basile, potrete avere un'idea di come le curatrici del libro, Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti, abbiano presentato il saggio di Janice Radway alle lettrici italiane. La domanda che rimane sospesa a fine montaggio della scrittrice Giulia Alberico e' non solo interessante, ma porta  a riflettere: " Questo fenomeno al femminile, e' un lusso o e' una condanna?E' una leva o un limite? E' un fenomeno che permette ad una donna di conoscersi o la consola e basta?"
Alle lettrici l'ardua sentenza :)
















Da sx: Susanna Marrozzini, psicoterapeuta - 
Elisabetta Flumeri- curatrice del libro















Da sx: Roberta Ciuffi, scrittrice …

Una scelta difficile di ARTI239

Carissime amiche, visto il successo dell’iniziativa “Nuove penne cercasi” eccoci
nuovamente a presentarvi un nuovo racconto!
Sembra che le nostre ragazze ci vogliano parlare di “scelte”, eh già perché anche questa
volta la protagonista del racconto sembra trovarsi davanti ad un bivio: lasciarsi trasportare
dal desiderio per un uomo che sembra essere un vero e proprio donnaiolo oppure riuscire
a dominarsi e salvaguardare il proprio cuore?
Non voglio dirvi altro, ci rimettiamo come sempre al vostro giudizio. Mi raccomando non
siate troppo pestifere (vi conosco mascherine!!;)) e…… Via ai commenti!!

SereJane

Segreti pericolosi di Lora Leigh

Buona regola per un lettore, ed in particolare per un blogger, sarebbe quella di mettere subito nero su bianco le impressioni del libro appena letto. Questo perché, converrete con me, è difficile a distanza di giorni ricordare quella frase che ti ha fatto battere il cuore,  o quel particolare passaggio che ti ha fatto sognare. Maggiore è la difficoltà quando si parla di contemporanei, dove per la maggior parte delle volte, sono proprio i sentimenti quelli chiamati in causa. Mi spiego meglio. Quando leggiamo  un romance storico, potremmo passare ore a discutere di Bon Ton, abbigliamento, usi e costumi dell’epoca, ma di cosa discutere se leggiamo un romanzo contemporaneo? Non vi nascondo  che personalmente sono sempre in difficoltà, soprattutto se, proprio come dicevo all’inizio, non seguo la buona regola di scrivere subito le impressioni.
Per leggere la nostra Nota Stridente, cliccate su continua a leggere. 

La seduzione su un filo di raso!

Quanto, secondo voi, l'abbigliamento femminile influisce in un romance? Pensate sia stato facile per i libertini spogliare ad esempio una dama del settecento? E quanti saranno rimasti delusi dopo la ...svestizione? Queste sono le domande che si sono poste le nostre amiche Lucilla e Patrizia ed hanno deciso di parlane insieme estendendo anche a voi l'invito a continuare la discussione. E pensare che molti credono che leggiamo romanzetti, ed invece vedete un po' quante cose si possono imparare da un semplice....corsetto!

Direttamente dalla scrivania di Lucilla e Patrizia.

Occhio alle saghe- Luglio 2012

Vi confido un segreto. Pronte? A luglio spenderemo una "marea" di soldi in romanzi! E questo perche' verranno pubblicati romanzi che concluderanno le varie trilogie.  Spero ardentemente per voi che non le stiate seguendo tutte queste serie, altrimenti... E non e’ finita qui! Nossignore, perche’ oltre a spulciare tra le varie saghe e trascrivervi tutte le fatiche delle mie ricerche, mi sono divertita, e permettetemi dopo tanto lavoro, a Malelinguare un po’. Shhhhhhhhh...non lo dite a quelli che stanno lassu’, che non pensino mai che non apprezziamo il loro lavoro. Noi li amiamo, non e’ forse vero?  Ed ora, cercate il martelletto per rompere il porcellino, ed anche la tastiera, perche’ e’ vero che fa caldissimo, ma i vostri commenti sono sempre di grande aiuto!

P.s. Inizia il conto alla rovescia, a fine giugno troveremo in libreria la nuova collana HM di Harlequin. LINK
E come dimenticare la prima creatura della nostra amica Simona Liubicich(LINK)? 
Si prospetta una calda esta…

Aspirapolvere di Stelle di Stefania Bertola

TRAMA:
Ginevra, bella, bionda e afflitta da un rimpianto insuperabile, si prepara adandare a interrare bulbi sul terrazzo di un cliente. Arianna, moglie, madre easpirante adultera, deve preparare un cous cous gigantesco per gli ospiti diuna signora svaporata. E Penelope? la giovane Penelope arranca come ognigiorno sotto il peso dei detersivi, che sono i suoi attrezzi del mestiere. Manon è affatto una giornata come le altre, perché squilla il telefono: la vocedi un uomo sconosciuto e suadente propone alle tre titolari della rinomataAgenzia un lavoro piuttosto insolito. Comincia così per Ginevra, Arianna ePenelope un periodo frenetico, ambiguo e innamorato, in cui conquistare unuomo affascinante e sfuggente. 

Per leggere la nostra recensione, cliccate su continua a leggere



"Cinquanta sfumature di grigio" di E.L.James

Direttamente dalla scrivania di Eleonora.

Finalmente ho ripreso le mie letture e come molte di voi sanno bene, sono una divoratrice di romanzi.
Mi e' capitato, come a voi altre immagino, di leggere sul blog della Mondadori la trama di "Cinquanta sfumature di grigio" e la curiosita' mi ha pervasa del tutto.
Vi riporto la trama:

"Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest'uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita ad uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest'uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Ana…

Presentazione del saggio: La vie en Rose

Abbiamo il piacere di comunicarvi che il 19 giugno alle ore 18,30 presso la libreria Set', in piazza dei Martiri di Belfiore 12 a  Roma, verra' presentato il saggio di Janice A. Radway finalmente tradotto in italiano con il titolo: La vie en Rose.


Oltre alle curatrici, Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti, interverranno : Giulia Alberico, Roberta Ciuffi, Susanna Marrozzini.


Naturalmente, siete tutte invitate!





 P.s. Intanto il romance arriva anche ad Uno mattina! Potete vedere l'intervento delle curatrici del libro al minuto 13

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-da4ec547-5c02-41bd-a6b5-864dd9a23661.html


Roma 40 D.C. - Destino d'Amore

Lucilla VS SereJane


Qualche giorno fa, terminato il primo romanzo di Adele Vieri Castellano “Roma 40 D.C. - Destino d’amore” , chiamo la mia amica Lucilla per sentire se le sue considerazioni, ed ecco qua che cosa ci siamo dette:

DRINNNNNNNNNN
SereJane: Lucillll…allora!!!! L’hai letto il libro dell’Adele?!! Ma dimmi un po’, ti è piaciuto?? Ma proprio tutto, tutto?? Lucilla ci pensa un attimo e…. Lucilla: Certo che l'ho letto, non vedevo l'ora di avere quel libro tra le mani, figurati se mi sfuggiva! E mi e' anche piaciuto un sacco! Sono già in astinenza e aspetto con ansia il secondo romanzo per ritrovare tutti i miei amati personaggi. SereJane: Sai perché, per esempio, quella scena hot all’inizio era un po’ troppo moderna per i miei gusti! Lo sai, io sono un po’ all’antica!! ;) Lucilla: Be', certo, c'e' una notevole corrente sensuale che pervade tutto il romanzo, ma per me non e' stato disturbante, anzi, mi sono letta quelle scene con gusto, sono ben…

Sara' per sempre di Judith McNaught

Direttamente dalla scrivania di Lidia S.


Inizio subito dicendo, il libro in questione merita di essere letto. Tralasciate lo stile accattivante della copertina con cui viene pubblicato. Non fatevi influenzare dalla trama in quarta di copertina, valida solo per sapere i  nomi dei protagonisti. Considerate solo che in questo romanzo ci sono tutti gli elementi  cari a noi lettrici di romance.
Il libro fa parte di una saga, ma la lettura non è dipendente dal precedente e il finale non è contenuto nel libro successivo. L’autrice narra la storia di una Famiglia, ambientando il primo romanzo(mai pubblicato in Italia) nel 1400 a seguire i discendenti fino ai nostri giorni. Il secondo “Something Wonderful”, io lo definirei il primo della saga ambientata nell’800 che è un altro inedito in Italia, seguito da “Occhi verdi” e poi finalmente “Once & Always” o per meglio dire “Sarà per sempre”.  In alcuni siti “Occhi verdi” lo si inserisce come terzo, la decisione di lettura si basa…

Scegli me di Cassandra Rocca

Diamo ufficialmente il via al progetto: “Nuove penne…cercasi!”!!! Sono emozionatissima, posso fare anche il taglio del nastro??? Ross??!!! Me l’hai preparato?? Non ci posso credere, se l’è scordato!!! Che delusione… sniff sniff..;(( E io che già mi immaginavo a tagliare il nastro tassativamente rosa e a cominciare a declamare il racconto. Vorrà dire che mi accontenterò di recitare. ;) Siete pronte??? Il primo racconto che vi propongo è quello di Cassandra. Sebbene avessimo imposto un limite di battute molto conciso, Cassie è riuscita a parlare di una sfaccettatura dell`amore non facile da affrontare; si tratta della scelta tra cuore e istinto. Cosa sceglierà Julia, la protagonista di questa storia? Non vi resta che scoprirlo, leggendo!! Ovviamente,non dimenticate di lasciare il vostro commento!!:-)
SereJane
P.s. Vorreste vedere il vostro racconto pubblicato nel Blog? Leggete attentamente le istruzioni in questo Link ed inviateci il vostro racconto all'indirizzo indicato.

Esiste davvero il Signor Darcy?

Direttamente dalla scrivania di Sarah Matilde.



Cara Ross e amiche del Blog,
vi scrivo in una magica serata in cui basta poco ad una donna per essere felice: un paio d’ore di libertà assoluta! Riposti carta e penna, non mi resta che guardare per l’infinitesima volta Orgoglio e Pregiudizio di Joe Wright. Mi unisco a tutte le amanti del romance, inteso come genere che fa sognare e mi domando: Perché sono così pazzamente innamorata del Signor Darcy? Dovevo forse nascere nel XVIII secolo, quando gli uomini non solo salutavano, ma si inchinavano a riverirti? Quando invece di proporti una cena fuori (al ritorno dovrai metterti al volante della loro auto per non fargli rischiare le patente) ti invitavano in una romantica passeggiata in carrozza, magari al chiaro di luna?
Non togliamo niente ai nostri meravigliosi uomini se vi chiedo di risolvermi questo dilemma: esiste veramente il Signor Darcy? Ne avete mai incontrato uno di tali doti, in suprema bellezza, fascino, mistero, educ…

Uva Noir di Gabriella Genisi