Romanzi .....Bufale!!

Discutendo con voi sulle recenti letture e consigli per gli acquisti, salta fuori che e' ancora attualissimo l'argomento ROMANZI BUFALE.
Nel lontano  25 settembre del 2007 avevamo postato il post che leggerete sotto. Abbiamo deciso di riproporlo, perche' a nostro parere  molte altre  lettrici sono cadute nella rete del libro del desiderio.
Leggete attentamente i commenti lasciati, forse vi faranno risparmiare un bel po' di soldini, e non passate senza lasciare un commento, i vostri sconsigli per gli acquisti,saranno utilissimi per le altre lettrici!


.
.




Perche' "Romanzi Bufale"???

Perche' ,non so voi, ma a me e' capitato di accanirmi tante di quelle volte nella ricerca di un romanzo: super consigliato, super acclamato, super ricercato, super pagato....e poi...Super Bufalato!!
Secondo me, il problema principale e' che, di quel tale romanzo, ci sono cosi poche copie in giro, che  bisogna basarsi sulle opinioni e i gusti di quei pochi che hanno avuto la fortuna di leggere il libro.

Ed allora,questo e' un post pensato per lasciare esprimere le vostre opinioni:

Quale romanzo avete cercato disperatamente(ed anche pagato profumatamente) e poi non vi e' piaciuto?




Comincio io:
JULIE GARWOOD "la dote di Sara"(sognavo anche la notte di poter trovare un libro della Garwood!)
JUDITH MCNAUGHT "occhi verdi"

Lasciate pure un commento e pensate che i vostri post aiuteranno altri nella decisione se spendere o meno  tanti soldi per un libro.





Ecco alcuni commenti che avete lasciato
(sono inseriti nel post, perche' il box commenti era impazzito).
Potete leggere i commenti delle altre lettrici nel box comenti, e non dimenticate di lasciare il vostro!


Il mio romanzo bufala per eccellenza?
Sull'orlo dell'abisso di Laura Kinsale. Lo stavo cercando da un sacco di tempo, non vedevo l'ora di leggerlo. Ci ho messo 2 mesi per finirlo, e io i libri li divoro.Mamma mia che delusione! Fortuna che non l'ho pagato affatto (l'ho preso tramite scambio, proprio con rosaria).
Un bacio a tutte!
Susa

25 settembre 2007 15.44


Anonimo ha detto...
"Desiderio" di Rosemary Rogers...brrrr...che orrore!
La colpa tutta della copertina, su cui è scritto "Rosemary Rogers è, con Kathleen Woodiwiss, la regina del romance americano." NO! Con la Woodiwiss (un mito!) non ha nulla in comune. Evitatela!
Bacioni
Sara

25 settembre 2007 16.15


juneross ha detto...
concordo con Susa....
anche io non ho finito SULL'ORLO DELL'ABISSO!
io pero' lo avevo pagato caruccio...(intorno ai 10,00 euro)...pero' non esitato a scambiarlo....

25 settembre 2007 16.17


Anonimo ha detto...
Detesto Il cavaliere d'inverno ( lui è uno dei vermi più schifosi che ci siano ), Ai confini del cuore ( lei è una ragazza parafulmine scema, del tipo capitano tutte a me ), Un amico per marito ( delle serie chi si sacrifica di più ), L'alba dei sogni ( assoluzione dal Paradiso, che orrore )...quanto spazio ho ancora? Avrei un elenco interminabile!!! So che non sono ancora degli introvabili, ma io li ho comperati nuovi e la cosa mi ha seccato parecchio lo stesso.
Non riesco a registrarmi, perciò firmo.
Ciao
Osvalda

25 settembre 2007 16.55


Anonimo ha detto...
brava Osvalda...avevo dimenticato UN MARITO PER AMICO...introvabile...ed e' meglio che rimanga tale!
puoi continuare con il tuo elenco,magari metti anche le autrici...cosi capiamo bene di cosa parli..:)
juneross

25 settembre 2007 17.01


Anonimo ha detto...
OPS! A me Sull'orlo dell'abisso è piaciuto molto... ma sono anche stata fortunata perché l'ho pagato pochissimo!

Una delle mie bufale è Signora del suo cuore di Mary Balogh, non perché non sia un bel libro, anzi... in fondo l'autrice è una garanzia di qualità... ma piuttosto perché dopo aver letto i commenti di altre lettrici mi aspettavo di leggere IL CAPOLAVORO della Balogh e invece era solo un bel libro, nient'altro. La Balogh secondo me ha scritto di meglio (Il sogno di Belle, tanto per citarne uno)...

Un'altra bufala è Bastardo numero uno della Evanovich, che ho comprato nuovo: l'ho letto in poche ore e non era niente di eccezionale... per 17 euro mi aspettavo qualcosa di meglio e di più lungo...

Concludo con i libri di Georgette Heyer, una delle mie autrici preferite. Alcuni suoi titoli, soprattutto i tre titoli pubblicati dalla BUR, raggiungono su ebay delle cifre esorbitanti, anche 50 euro... ecco, secondo me prorpio questi 3 della BUR sono tra i peggiori che abbia scritto... ho aspettato per mesi di poterli leggere, pensando che se qualcuno arrivava a spendere 30, 40, 50 euro dovessero essere dei capolavori e invece... erano molto meglio quelli ripubblicati dalla Sperling e dalla Harlequin! Il prezzo in quel caso dipende solo dal minor numero ci copie che c'è in circolazione.
Comunque l'esempio è stato molto istruttivo, perché ora anche se vedo un titolo che mi ispira (tipo Occhi verdi della McNaught) neanche mi passa per la testa di pagarlo decine di euro! Se lo trovo a poco bene, altrimenti leggo qualcos'altro!


Laura


P.S.
Complimenti a Rosaria per il blog e anche per questo post! E complimenti a Lucya per i sondaggi!

25 settembre 2007 17.18


Anonimo ha detto...
e....non ci dici i titoli dei 3 romanzi della Heyer??
Lauraaaaaaaa...non ci lasciare cosi!

e' vero,i gusti sono tutti diversi...ma se cerchiamo di smorzare un po'i toni, puo' darsi che i prezzi scendino un po'...
juneross

25 settembre 2007 17.22


Anonimo ha detto...
Eccoli!

- Frederica
- Una ragazza perbene
- Un contratto conveniente (che per me è in assoluto il più brutto della Heyer, non mi sembrava nenache scritto da lei... era così triste e deprimente...)

Ma posso citare anche Una stagione a Bath e Talismano d'amore, che di solito raggiungono i 35 euro. Una stagione a Bath non l'ho ancora letto, ma di Talismano d'amore posso dire che pur essendo un bel libro non mi è sembrato niente di eccezionale, tanto è vero che me lo ricordo a malapena...


Laura

25 settembre 2007 17.31


Anonimo ha detto...
Mi vengono in mente anche i libri di Elinor Childe, che hanno le copertine simil-Heyer ma sono del tutto diversi! Ho provato a leggerne un paio ma non sono nenahce riuscita a finirli!


Laura

25 settembre 2007 17.40


Anonimo ha detto...
I mio libro bufale é Sull'Orlo del Abisso di Laura Kinsale, ho disturbato qua e lá per averlo, credo che l'ho trovato dopo un paio d'anni! non ricordo il prezzo, ma é stata una delusione, personaggi sconvolgenti, tristi , mi hanno provocato angoscia mentre leggevo, rabbia specialmente"lei", ma la Kinsale ha un pó questo "vizio" perció bisogna stare attenta prima di comprare.
Complimenti per il blog!
Besito Marilu

25 settembre 2007 17.47


Anonimo ha detto...
Concordo con Sara, Rosemary Rogers...terribile....ho provato a leggere diversi romanzi (3 o 4...) giusto x capire se era un caso...ma decisamente non lo era!! Quindi evitarla!!! Un romanzo peggio dell'altro!

Bacioni
Robbie

25 settembre 2007 18.55


SilviaLeggiamo ha detto...
Su Un Amico per Amico sono d'accordo, ma in generale la Lowell mi piace poco.
Idem Sull'Orlo dell'Abisso, mi aspettavo tantissimo di più (ma proprio tanto tanto tanto!).
Poi aggiungo alla lista Le Catene del Desiderio della Lindsey (lei che violenta lui... mah!) e La Spada di Thorn sempre della Lindsey e... ah dimenticavo! uno della Coulter di cui mi sfugge il titolo con un protagonista rozzo, gretto, ignorante e maleducato come pochi!
Cmq un libro che per me è una bufala, magari per un'altra è un capolavoro, ci mancherebbe ^^

P.S. Osvalda..... come si fa a non amare Il Cavaliere d'Inverno!!!

25 settembre 2007 19.45


Anonimo ha detto...
Cara Silvia, se il libro della Coulter di cui parli è "Imparare l'amore" la penso esattamente come te! Della Coulter non ho letto altro, mi è bastato questo!


Laura

25 settembre 2007 19.59


Eleonora ha detto...
Io ho cercato come una matta "Il celebre libertino" di Mary Balogh e lo vendevano a prezzi incredibili (ora no, ma verso dicembre arrivava anche a 40 euro)... E poi?! Che delusione!
Ma perchè ne parlavano bene?! Oscenità su oscenità...
Altri libri "bufalissima" che non hanno prezzi mostruosi però "Gli uomini non sanno amare" della Dodd (NO COMMENT!) e "Per amore di Melissa" della LIndsey:ma che è?!
Per non parlare della Camocardi che qualche volta mi ha messo una tristezza sproporzionata col modo di scrivere e i personaggi femminili da soccombere e gli uomini... (lui: "sgualdrina"; lei:"Ti amo"): scandaloso!

P.S. Osvalda...ma "il cavaliere d'inverno"?! Io lo adoroooooooo!

25 settembre 2007 20.19


SilviaLeggiamo ha detto...
Laura mi sa che sì, il titolo del romanzo della Coulter è Imparare l'Amore. C'è una scena in cui il figlioletto del prot. sorprende il padre a letto con la prot. e dice "padre l'avete disonorata, ora dovete sposarla!"... ma che gioventù era? Più bruciata di quella di oggi!

Eleonora, quoto anche i libri che hai citato tu!

25 settembre 2007 21.51


Lara ha detto...
A me La dote di Sara è piaciuto quello che invece non mi è piaciuto per niente è stato Il pirata Gentiluomo sempre della Garwood. E dire che l'ho cercato per dieci anni....

26 settembre 2007 9.10


Lara ha detto...
Ah dimenticavo anche Semplicemente amore della Balogh(ultimamente sembrano tutti uguali)
Della Coulter imparare l'amore è bruttissimo ma la saga dei Sherbrooke non è male

26 settembre 2007 9.16


Anonimo ha detto...
Il cavaliere d'inverno come si fa a non amarlo? Semplice! Lo si prende per quello che è!
Un raffazzonato miscuglio di buoni sentimenti e retorica. Solo il fatto che lui se la spassa con due sorelle me l'ha reso odioso. Poi non mi piace lo stile della scrittrice, che trovo molto datato e prolisso. La S.,oltretutto, ci marcia alla grande: dopo i 600 gioni di Leningrado, in due, dico, due versioni, ci propina il Vietnam...poi? L'Iraq? Mah! A pelle, sono libri che non mi piacciono proprio!

Pensate che a me Frederica della Heyer, che ho ritrovato a 2 euro perchè il mio originale datato l'ho prestato e mai più rivisto..., è invece piaciuto moltissimo: ironico, perfido come non mai nel tratteggiare i caratteri e divertente!

Proseguo con le bufale: Sogno pericoloso ( Haward o Robards, qualcuno ricorda? ): non compratelo! Già le percezioni extrasensoriali nel quotidino mi seccano ( io avrei tentato la fortuna con il super-enalotto...), ma il solito lui con problemi di mutanda ( della serie è talmente grosso che non trovo la mia misura...), forte, virtuoso, ecc.ecc., mi sta bene solo nell'800, quando le occasioni di impalmare un lui perfetto erano veramente poche.

La Palmer: ho visto bluemoon o harmony a prezzi esorbitanti. E che c'è da leggere lì? Sono tutti praticamente uguali: lui minimo ha 35 anni, è ricco, bello, sensuale, deciso e geniale negli affari, lei tra i 18 e i 22, ingenua sull'amore ma con saggezza da centenaria. E che succede? Che lui tramortisce vedendola e diviene un imberbe fanciullo, che magari non fa sesso per anni fino a quando non la impalma! Ridicoli!

La Drake: nella serie Nessun altro uomo e via dicendo, si raggiunge il massimo delle scempiaggini. Faccio sesso con te, ti affido la mia vita, e non ti racconto niente di quello che veramente mi servirebbe? E' vero che il buon tacere non fu mai scritto, ma parlare a volte evita di leggere 30 pagine avvolte nel " tu non mi capisci, ma io non posso spiegarti se tu non indovini..."!

Adesso mi fermo! Se mi lancio in queste cose, aiuto...non mi fermo più!

Ciao
Osvalda

26 settembre 2007 10.57


juneross ha detto...
osvalda....
hai smontato completamente il mondo dei romance....ahahahah!
guarda,se ti fa piacere...apro un nuovo post prorpio per te...
contattami se ti va..
juneross

26 settembre 2007 11.52


Monica ha detto...
A mio parere uno dei libri più bufale che ho letto è "il duca di ghiaccio" della Balogh, pagato € 20.00 e ho fatto fatica a finirlo.
Un'altro libro bufala secondo me è "Semplicemente amore" sempre della Balogh. Purtroppo non arrivo a farmela piacere questa scrittrice. Forse ho sbagliato romanzi.

26 settembre 2007 13.19


Anonimo ha detto...
NOOOOO!!!! Il duca di ghiaccio è uno dei miei libri preferiti! Per fortuna l'ho pagato 2 euro, e quando ancora non conoscevo la Balogh... l'ho acquistato per puro caso, perché la trama mi sembrava carina... inutile dire che da quel momento in poi la Balogh per me è sacra, e Il duca di ghiaccio è uno di quei rarissimi libri che secondo me valgono anche più di 20 euro!
De gustibus... :-D

Tornando al discorso bufale, si è da poco chiusa un'asta in cui Talismano d'amore della Heyer ha raggiunto quota 50,49 euro! Quasi quasi non ci credevo! Va bene che è un bel libro, ma 50 euro sono troppi!
Quasi quasi mi vendo la mia copia e poi aspetto il momento opportuno per ricomprarla a poco! ;-DDD


Laura

26 settembre 2007 13.30


llucya/roby ha detto...
Libri bufala:

Ballando con clara di mary balogh: ho fatto una fatica matta a trovarlo.. ma anche a leggerlo!

Quelli della Childe: la cosa più bella sono le copertine!

Un giglio sulla pelle della rogers: più che una bufala, rimanda ad altri ruminanti di sesso femminile... ha protagoniste "quantomeno" disinibite!!!
grazieper l'entusiasmo sui sondaggi!!! LLucya

26 settembre 2007 17.56


Anonimo ha detto...
Ballando con Clara della Balogh è il libro più brutto della storia

Ale

26 settembre 2007 19.26


Eleonora ha detto...
Dopo 1000 aste perse, 1000 commenti positivi e io lì a rosicchiarmi le mani per "cercare" "il giardino dell'amore" Di Amanda Quick...
L'ho trovato a 5 euro (anzi!) e...
CHE DELUSIONE!
Non ho letto nemmeno tutto: dall'inizio sono praticamente "volata" alla fine!
Cje tristezza!

27 settembre 2007 13.30


anna ha detto...
finora pensavo che non amare la rosemary rogers fosse un mio difetto ,io ho cercato di leggere i suoi libri ne ho comprati 10 nuovi in blocco della sonzogno scontati e pensavo di aver fatto l'affare del secolo ne ho letto a forza 3 (desiderio-Il giglio sulla pelle-prigioniera d'amore ) e adesso aspetto natale per regalarne alcuni alle mie care cognate.complimenti per la possibilità di poter criticare pubblicamente certi libri,

27 settembre 2007 15.34


Anonimo ha detto...
Ho cominciato a leggere romance più di 30 anni fa, ed ho imparato in primis a cercare i romanzi nelle bancarelle dell'usato, visto che nuovi costavano parecchio per le tasche di una studentessa che lavorava saltuariamente.. e ne ho trovati parecchi... (credo ora di averne tra i vari tipi circa 1500..)
Tutto ciò per dirvi che da quando mi sono iscritta al gruppo dei romance, ed è qualche anno (sono una rosella silenziosa, ma che legge sempre tutti i mail !!) è stato sempre decantato da tutte il famoso Occhi verdi... bè sono riuscita ad aspettare un'occasione di una rosella e sinceramente, per quanto scritto bene, non ho trovato la giustificazione del prezzo esorbitante che aveva raggiunto in alcune aste.. si è carino, molto piacevole... ma da nuovo vale 10€ e non di più.. tipo quelli di librincasa ... figuriamoci usato... credo di aver speso 5€ in più del necessario ...
e così sono molti altri libri... quindi leggere si i commenti, ma poi meglio orientarci sui nostri gusti personali nonchè anche sulle nostre tasche!
Lucy

27 settembre 2007 16.02


Anonimo ha detto...
Per me Lord of Scoundrels della Chase l'ho trovato poco più che passabile... e pensare che ho fatto di tutto per trovarlo in inglese!!!

Un besito Monica (jem)

27 settembre 2007 17.36


Anonimo ha detto...
Ciao a tutte...
qui Kriss (Rosaria, help me, come ci si iscrive qui che se non sto attenta divento proprietaria di un blog senza volerlo).

Tornando in argomento devo confessare che per ora di bufale (ma era meglio forse delusioni) ne ho presa solo una per "Nel castello di Connor" che ho preso proprio da Rosaria (Hi hi hi ^____^. Colpa mia, ero curiosa e allora non ho resistito). Carino, ma con un'eroina che è praticamente l'iceberg in attesa del titanic tanti casini combina. E, ovviamente è così bella buona brava e svagata che mi è immediatamente stata sulle scatole e se capitava tra le mani a me volava in patria a velocità della luce.
Da allora mi sono messa un limite economico e non ho più sforato da lì. Ma leggendo in originale devo dire che trovo mooolto facilmente libri qui costosissimi a pochi euro e così combino lo stesso.

Dolci sonni a tutte.

Cristina

27 settembre 2007 21.38


juneross ha detto...
ciao kriss....
dovro' aprire un post per tutte le ragazze che mi vogliono linciare...
ma tutte da me avete preso sti libri bufala???!!!
meno male che non vendo molto su ebay!
*__^
se ti puo' consolare io sfondo sempre con la garwood,appena preso il pirata gentiluomo 45,00...e paradise...che se si rivela una bufala...lo spedisco tipo siluro direttamente alla mcnaught...con la speranza che la becchi in centro!
juneross

27 settembre 2007 22.05

57 commenti:

  1. Il mio libro-bufala? POKER DI REGINE della Laurens....Dopo averlo cercato per mari e per monti e finalmente averlo trovato grazie a Rosaria, è stata una delusione tremenda!!!Carino, sì, ma non ne valeva proprio la pena.....
    Bacioni Anna

    RispondiElimina
  2. Se parliamo di libri bufale io ne ho un paio che odio...anche solo guardare e sono:
    Dolce amore selvaggio
    Prigioniera d'amore
    Il Giglio sulla pelle
    Tutti rigorosamente di Rosemary Rogers e inoltra aggiungerei anche "Il barone scalpellino" di Lyn Stone

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti,
    Sono anch'io un'appassionata di romanzi rosa ma non solo. In riferimento alle bufale posso dirvi che non ho speso mai più del prezzo di copertina anzi sono io stessa una venditrice che li vende a poco prezzo. Tanto per farvi un esempio ho venduto tutta la saga dei Bedwyn della Balogh a 2,00 euro l'uno stessa cosa per la Saga Cynster ma potrei andare avanti.
    Inoltre non mi fiondo mai all'acquisto di un libro se non costa quanto dico io (cioè un affare)! ^_^
    Io mi diverto a fare i giri di tutte le edicole verso maggio-giugno perchè è in quel periodo che ricevono tantissimi romanzi rosa (rimanenze) e vi giuro che ho trovato l'introvabile. ;)
    LADY AILEEN

    RispondiElimina
  4. Rosemary Rogers... l'ho comprata anch'io perchè ho letto in ritardo i vostri post e mi sono fatta ingolosire dal fatto che potesse esserci un'autrice che potesse raggiungere il livello sublime di KEW. Tutto riportato sulla copertina. Non ho neanche finito di leggere il libro e non l'ho rivenduto perchè non volevo che nessuno sporcasse i propri sogni con quelle immagini. L'ho buttato.

    Altra bufala: di Emi Degli Occhi "Rincorsa dal destino". Qualcuna l'ha letto? Sono arrivata al finale 1. senza capire nulla 2. contenta che fosse finito 3. non mi è rimasto nulla... la copertina vantava che la storia era avvincente come quella di Elisa di Rivombrosa...

    Ovviamente questi sono miei pareri personali e accetto smentite :)

    LR

    RispondiElimina
  5. Ciao LR, e chi ti puo' smentire?
    I gusti sono personali e se per sono Bufale...amen!
    Juneross

    RispondiElimina
  6. Hai ragione Juneross :) :)
    Sono pienamente d'accordo che i gusti siano personali anche se, a volte, i libri pubblicati mancano di trama o sono scritti male... da un punto di vista oggettivo!!!
    LR

    RispondiElimina
  7. Anch'io ho letto "Rincorsa dal Destino" non mi sembra affatto una bufala ma un bel libro più storico che rosa, forse, comunque intelligente.
    Forse andava letto con un altro spirito.

    RispondiElimina
  8. Siamo due amiche, io sono Giorgia. Ho letto "Rincorsa dal Destino" mi è piaciuto. Perchè a te no? Mi piacerebbe saperlo. E' una storia che a differenza di altre, spacciate come "rosa", ha un senso ed è ben costruito.
    Ho letto cose veramente illeggibili, ma questo romanzo è un buon libro e non solo rosa.

    RispondiElimina
  9. Ciao LR, sono daccordo che i gusti sono personali e che puoi giudicare bufala qualunque libro, ma dovresti almeno giustificarlo con qualcosa di più sostanzioso di "non ci ho capito niente". "Rincorsa dal DEstino " di Emi Degli Occhi, a me è parso un bel libro, intelligente, con una trama rosa diversa dai soliti libretti tutti uguali.
    A.R

    RispondiElimina
  10. ummmm...mi pare di capire che ci sia una controversia su questo libro RINCORSA DAL DESTINO...ed allora fatevi avanti e spiegatemi, cosi magari ci facciamo un bel post a questo romanzo, che tra l'altro non avevo mai sentito nemmeno nominare!
    scrivetemi in privato :
    juneross100@yahoo.it

    juneross

    RispondiElimina
  11. juneross guarda nel web con un motore di ricerca e ne saprai quanto vuoi. AR

    RispondiElimina
  12. Davvero juneross non conosci Rincorsa dal destino di Emi Degli Occhi? E' strano per un sito come il vostro! Comunque è un signor romanzo. Forse è stato sbagliato il target, perchè è un po' intellettuale. Ma è romantico, romanticissimo e parla più di amore che di sesso: forse questa è una pecca oggi per il pubblico dei romanzi rosa. Leggilo se puoi.
    Sandra

    RispondiElimina
  13. Questo sito mi sembra improntato molto a parlar bene solo dei romanzi rosa Mondadori, mentre gli altri sono presentati un po' sottotono. E' una mia idea?
    Giula

    RispondiElimina
  14. ciao Giulia, se ti fai un giro nel blog, si parla di tutti i romanzi rosa in qualunque edizione....
    quelli che si leggono di piu' sono sicuramente i mondadori, perche' piu' reperibili e convenienti, ma parliamo anche delle edizioni euroclub , harlequin e altro...

    RispondiElimina
  15. Da quando ho scritto il primo commento mi sono imbattuta in un altro grande romanzo bufala: Il lord della seduzione di Loretta Chase! Mamma mia che delusione!

    Aggiungo anche Sognando te della Kleypas, non perchè sia brutto, anzi ( merita comunque un bel 7 ), ma era indicato come il migliore dell'autrice e invece per me è il peggiore!

    Baci!
    Susa

    RispondiElimina
  16. O.O oh no...scusatemi, lo so che si dovrebbero dire i titoli delle colossali bufole, ma proprio non ce l'ho fatta a dire la mia sul post sopra di me. "sognando te" è davvero uno dei miei preferiti della kleypas, quasi a braccetto con "l'alba dei sogni"...e nemmeno il "lord della seduzione" mi è dispiaciuto.
    leggendo la maggior parte dei post lasciati sono arrivata a una conclusione: è meglio prendere il libricino che ci capita a tiro, girarlo, leggere la trama e decidere di conseguenza seguendo l'istinto e solo quello XD d'altronde i gusti sono gusti!
    yoko

    RispondiElimina
  17. Ciao Yoko, fatto bene a commentare, i gusti sono gusti...
    Il post voleva mettere in evidenza come a volte certe libri sono osannati , super pagati , (si arriva a volte a parlare di 30- 40 euro per il libro usato)...e poi...non e' niente di che!


    Juneross

    RispondiElimina
  18. Ma se parliamo di bufale o almeno di delusioni...
    Mi era piaciuto tanto La CAPARBIA MISS TOODGOOD di Stella Cameron... ma intrighi A Bath, il precedente della saga, che ho fatto capriole con doppio salto mortale per avere, non mi è piaciuto per niente... che delusione!!!

    noco

    RispondiElimina
  19. ANCHE IO HO UN LIBRO DELLA HEYER, BELINDA E IL DUCA, LENTISSIMO!!!! ED UNO DI SUSAN JOHNSON, TABù.. MA NON AVEVO LETTO NULLA DI QUEST'ULTIMA, QUINDI...SPERO SIA STATO UN CASO!!!!
    CHIARA

    RispondiElimina
  20. Concordo con chi dice Rosemary Rogers non si riesce davvero a leggere!!! Un libro bufala??? Per me sicuramente è stato Il pirata gentiluomo della Garwood, l'ho pagato 27,00€ + le spese di spedizione.....
    L'ho finito a fatica....Non capisco ancora perchè raggiunga certe cifre...mah.....Dany

    RispondiElimina
  21. Prima o poi mi registro, lo giuro! A me che ha deluso moltissimo è stato il Conte di Beaconswood, della Balogh! L'ho cercato, trovato, ordinato e letto, ma mi ha lasciato con l'amaro in bocca, non ho ritrovato la sua solita profondità, lo spessore dei personaggi, mi sembrava che avesse dei tempi quasi teatrali, da commedia degli equivoci (anche se di equivoci non ci sono!). Boh!
    Baci a tutte, Manu

    RispondiElimina
  22. Arghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!
    ragazze devo dissentire sul Cavaliere d'Inverno!
    Mi spiace che a molte di voi non sia piaciuto, perchè io invece l' ho trovato meraviglioso,e già questo basta a dimostrare quanto possano variare i gusti da persona a persona e una storia che magari per qualcuno è una bufala x un altro è un capolavoro, in fondo il mondo è bello perchè è vario no?
    io non trovo assolutamente interessanti i libri di candace camp, ne ho letti un paio e nessuno mi ha entusiasmato.. scommetto che a molte invece piacciono :p !
    Aleclipse

    RispondiElimina
  23. CIAO A TUTTE
    "PRIGIONIERI DEL DESIDERIO" DI JOHANNA LINDSEY CHE RAGGIUNGE CIFRE DA CAPOGIRO NON SEMBRA NEMMENO UN LIBRO DELL'AUTRICE.
    DICIAMO CHE E' UN LIBRO CHE NON RISPETTA I CLASSICI CLICHE' DEI ROMANZI ROSA STORICI MA SECONDO ME NELLO SFORZO DI ESSERE ORIGINALE E INCONSUETO DIVENTA QUALCOSA DI STRANO E PESANTE COMUNQUE NON INVENSTITECI.....
    CIAO A TUTTE OTTIMA L'IDEA DELLE "BUFALE" CIAO FORMICA

    RispondiElimina
  24. un libro che mi ha deluso e' stato"Sposa a meta'"tanto ricercato..mah..infatti lo rivenduto,per onesta', a 4euro,
    mentre "il lord della seduzione" e "oltre l'innocenza"mi sono piaciuti tantisssssimo!!

    RispondiElimina
  25. Per me il libro-bufala è "La signora di Hay"; dopo aver letto "Mezzanotte è un luogo solitario" della stessa autrice, ho cercato altri libri suoi e tutti parlavano bene della "Signora di Hay": è stato deludente.
    Noioso, datato, prolisso, con protagonisti (quelli moderni, è un time travel) da prendere a calci in BIP, insomma una frana!
    Dopo un pò, non riuscendo ad andare avanti, ho letto il finale.
    Veramente una bufala, soprattutto dopo aver letto tante recensioni positive, ma ovviamente è un mio parere personale.
    Lucilla

    RispondiElimina
  26. Beh per me un romanzo Bufala è stato "un posto per l'amore" della Balogh fino ad ora è stato uno dei più brutti che ho letto suoi! anche perchè leggendo gli altri della saga subito non capivo il collegamento dei personaggi l'ultimo mi ha chiarito i dubbi! è stato Bufala solo come lettura cmq perchè per il prezzo fino a che non trovo il romanzo al prezzo che mi intedo io come diceva Lady Aileen (un affare) non lo prendo! mi rifiuto categoricamente!
    invece a me quelli della Garwood sono piaciuti tutti ma li ho letti al pc prima quindi se li trovo in giro li comprerò ma non ci perdo il sonno la notte!
    Annika

    RispondiElimina
  27. Un libro recentissimo che ho comprato e letto sull'onda di commenti più che positivi ma che si è rivelato, per me, banale è Innocenza e seduzione della Stuart....potrei continuare con l'esageratamente osannato Il cavaliere d'inverno che per fortuna ho preso in biblioteca e quindi non ho speso un centesimo la stessa cosa posso dire per La figlia del matematico della Kinsale....la lista sarebbe lunghissima di libri bufale ma penso che quello che per una lettrice sia brutto per un'altra possa essere bellissimo quindi anche le recensioni a volte bisogna prenderle con molta cautela...ad esempio per me Sognando te della Kleypas è uno dei romance più belli
    che abbia letto ma a quanto pare, visti i commenti precedenti, qualcuno non la pensa nella stessa maniera.....de gustibus....

    RispondiElimina
  28. Ma questa Osvalda....prima di scrivere i commenti aveva bevuto qualche grappino???? (scherzo ...ma manco tanto) Cioè...dire che L'ALBA DEI SOGNI non le è piaciuto.....cielo!!! Misà che è la prima e l'unica.... ma si riferiva a quello della Kleypas o c'era un altro libro con lo stesso titolo???? Bah

    RispondiElimina
  29. Io non compro mai un libro se costa troppo, preferisco aspettare l'occasione o girare per bancarelle quando posso. er questo non posso parlare di bufale, alias fregature.
    Ma se avessi speso le cifre esorbitanti che chiedevano per Signora del suo cuore e Un amico per marito beh allora avrei due esempi. Non che siano brutti, li ho letti comunque piacevolmente, ma valgono giusto il prezzo di copertina.
    Il lord della seduzione invece mi è piaciuto tantissimo, sarebbe rimasta una bella lettura anche se l'avessi pagato di più.

    RispondiElimina
  30. @Lidia, anche io concordo con Osvalda!! L'alba dei sogni e' uno dei libri piu' ridicoli che abbia letto!! Figurati che litigo sempre cn Eleonora, ma anche lei alza le mani quando si parla dell'eroina miracolata dalla peste dal marito morto... comunque i gusti sono gusti...ahahah :)

    RispondiElimina
  31. @juneross:

    -.- NO COMMENT ( prima o poi mi dirai xchè eh Ross????)

    Menomale che c'è Eleonora!!!!!!!!!Hihihihihihi

    EVVIVA ZACH FOR EVER AND EVER *_*

    RispondiElimina
  32. Lidia meno male che mi xcapisci tu!!!
    Quando mi insulta Zack...mi innervosisce veramente!!!

    RispondiElimina
  33. Ferme, me ne è venuto in mente un altro (ho cercato di rimuoverlo, ma tant'è), ed è "La lettrice bugiarda" di Brunonia Barry, una bufala, ma che dico, un dinosauro di bufalaggine infinita!
    Insulso, noioso, sconclusionato....
    In più, prende in giro i lettori promettendo cose che poi nel libro risultano essere completamente diverse. Lo spacciano per un giallo, invece è solo un concentrato di banalità e di psicologia spicciola da quattro soldi; in più, il finalone mirabolante che-nessuno-potrebbe-immaginare saprebbe intuirlo dopo 10 pagine anche il più tardo dei lettori! Tanto battage pubblicitario per nulla!
    E già che ci siamo, state lontane da "Cappuccetto rosso sangue", oltre ad essere brutto manca del finale!
    Lucilla

    RispondiElimina
  34. Avete riesumato questo bellissimo post! Ahahah
    Dall'ultima volta che ho scritto ne ho beccate di bufale (per chiarire, per me i romanzi "bufala" sono anche quelli che erano stati pompati dalle varie recensioni e invece si sono rivelati semplicemente...carini).
    - Cuori nell'ombra di Meredith Duran: brutto
    - Desiderio selvaggio di Jennifer Ashley (questo addirittura decimo per AAR!): un 6 striminzito
    - Il mio nome è Passion di Lisa Valdez: come sopra
    - Gli amanti dello scandalo di Robin Schone (qui ci sono rimasta particolarmente male dopo lo splendido Il grido del desiderio)
    - Peccati d'inverno di Lisa Kleypas: gli ho dato 7, ma mi aspettavo mooooolto di più.
    - Il duca di ghiaccio di Mary Balogh: come sopra
    - Lord Perfect di Loretta Chase: un orrore!
    - Joy la strega di Jill Barnett carino, ma nulla di eccezionale.
    - Amore zingaro di Rexanne Becnel: bruttino
    - L'interprete di Anne Stuart: di certo superiore alla media Harlequin, ma anche in questo caso...che delusione!
    - Lover Awakened di JR Ward: io mi sto ancora chiedendo come si possa preferire questo romanzo allo splendido Lover Eternal.
    ....
    e la lista potrebbe continuare all'infinito!
    Susa

    RispondiElimina
  35. Premetto che gli usati li acquisto sulle bancarelle e il massimo speso è 2.50 euro. IL mio libro bufala è quello che per trovarlo ho dovuto fare un giro in "pellegrinaggio" per l'edicole fino a quanto ho avuto il mio bel libro tra le manine. Ma alla fine si è rilevato un vero orrore, una serie di sciocchezze dietro l'altra. Il libro è Sedotta di Pamela Britton, di questo libro Amanda Quick diceva: Meravigliosamente romantico, erotico ... una delizia per le lettrici. Mi sa che la Quick aveva letto un altro libro. Vero è che i gusti sono gusti visto che alcune lettrici hanno masscrato un dei miei libri preferiti (Sognando te).
    Niki

    RispondiElimina
  36. Avevo dimenticato "Joy la strega":mamma mia, che ammasso di stupidità!
    Lucilla

    RispondiElimina
  37. Un altro libro bufala è sicuramente occhi verdi della McNaught, per comprarlo bisogna vendersi un rene ed è davvero uno dei libri più idioti che io abbia mai letto, per fortuna che l'ho letto in prestito, altrimenti erano i soldi più mal spesi del mondo

    RispondiElimina
  38. ciao a tutte sono Bea leggo romanzi rosa da piu di 15 anni credo,e mipiace tantissimo questo sito, trovo divertentissimo le malalingue e non ho mai ritenuto necessario intervenire nelle altre discussioni ma qui mi state massacrando i miei libri preferiti...
    -la spada di Thor, della Lindsay bellissimo
    -le catene del desiderio,della Lindsay,bellissimo
    -desiderio e il giglio sulla pelle,Rogers un po piu travagliate le storie e le protagoniste non sono precisamente dei fiorellini hanno rapporti con altri, ma quando finalmente i protagonisti capiscono di amarsi tiri un bel fiatone perche hai sofferto con loro
    -sull'orlo dell'abisso io lo leggo almeno 1 volta ogni 2 anni lo trovo stupendo ... non voglio nemmeno toccare l'argomento Balogh che detesto (tranne signora del suo cuore) insomma è proprio vero che i gusti sono gusti e che se avessi letto questi commenti prima non avrei comprato dei libri che ho adorato. con questo vi saluto e spero che non vi abbia disturbato con il mio luuuuuuuuuungo commento.ciao

    RispondiElimina
  39. Ma ciao Bea! grazie per aver lasciato il tuo commento. Eh si hai ragionissimo, ognuno ha i suoi gusti, e meno male! Ecco perche' e' sempre importante il confronto, il parlarne, discutere. Leggere solo i romanzi diventa noioso, ma discuterne insieme e' bello, non trovi? Poi sai, io ho notato che piu' diciamo che un libro non ci e' piaciuto, e piu' le donne si danno da fare per trovarlo e leggerlo, proprio per contraddirci.
    Speriamo di vedere altri tuoi commenti!
    Ciao:)

    RispondiElimina
  40. ciao a tutti!
    va bene che i gusti sono gusti ma come si fa a non amare peccati d'inverno della KLeypas?
    io credo di ricordarmi perfino le battute a memoria....
    se proprio dovessi citare qualcosa di suo dire
    Solo con il tuo amore e Sposare uno sconosciuto, questi si che hanno dei problemi!!!

    non ho resistito e ho voluto lascire un commento^^
    ambra

    RispondiElimina
  41. Ciao Ambra, hai fatto bene a lasciare il tuo commento. La kleypas e' molto amata, ma come dici tu, i gusti sono gusti a qualcuna puo' piacere ad altre no :)
    Un saluto

    RispondiElimina
  42. No scusate ma che libri avete letto .. la kleypas la Balogh la Simmons scrivono benissimo e io sono STRA FELICE DI AVERLE NELLA MIA LIBRERIA. Sono d'accordo che i gusti sono personali ... ma dire che sono delle BUFALE e esagerato esagerato di cattivo gusto.

    RispondiElimina
  43. Concordo con l'opinione sulla Rogers su tutti i suoi lavori salvando forse solo Cuore selvaggio,ma tutti gli altri libri che avete menzionato come bufale, Il lord della seduzione,Sognando te,Occhi verdi,Paradise,Signore del suo cuore ,Il duca di ghiaccio,per la maggior parte delle lettrici di romanzi rosa sono dei DIK. Concordo che i gusti sono personali,ma a mio avviso qui si manca di obiettività.

    RispondiElimina
  44. ma visto che alcuni commenti risalgono al 2007 forse qualcuna di loro nel frattempo ha imparato a leggere. Signore abbi pietà dei deboli di intelletto. La bufala è ottima da mangiare forse potrebbe darvi qualche proteina in più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cars sara,
      nel blog si e' liberi di lasciare i propri commenti,
      se per te un libro e' un DIK noi non veniamo a insultarti perche' il tuo parere e' diverso dal nostro. Allo stesso modo, se ti fa piacere dire la tua, lo puoi fare tranquillamente, ma senza pero' per questo giudicare le scelte degli altri, perche' anche le tue sono soggettive e opinionaili.
      Io di solito non elimino i commenti ma se continuano su questo tono, saranno cancellati.
      La tua liberta' di opinione non deve insultare quella degli altri.
      grazie

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  45. Dana Loo, il tuo commento e' stato eliminato perche' ritenuto offensivo e contario alla politica del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego!! Rimango della mia opinione...

      Elimina
  46. Ma che aveva di offensivo il post di Dana?? Siete voi.offensive q dare delle bufale a scrittrici che sanno scrivere .. si può scrive non mi piace questa scrittrice ma dare delle bufale no .. questo è offensivo secondo il mio parere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. federica, entrare in casa di qualcuno e chiamarlo demente, e' offensivo.
      nessuno vi vieta di entrare e dichiarare ad alta voce che vi piace un tale libro e spiegare anche il perche', cosi nasce una bella discussione, ci si parla e si ragiona.
      le bufale, se leggi tutto il contesto, erano nate per cercare di fermare il fenomeno dei prezzi altissimi e proibitivi dell'usato. A differenza di oggi che i libri si scaricano, noi prima per leggerli arrivavamo a pagarli a caro prezzo e per la maggioranza non valevano i 100 euro che avevamo sborsato.

      Elimina
    2. Vero juneross che costavano tanto,costano ancora tanto molti dei libri nominati,su questo non si può che essere d'accordo ,però si potrebbe dire semplicemente "non vale i soldi spesi" (,almeno io così mi sono espressa) non che è una bufala.Sinceramente trovo fuorvianti i commenti.Ti faccio solo un esempio,pagai Un amico per marito 45€ ,e per quanto mi sia piaciuto ,non meritava 45€ . Anzi ,se è per quello nessuno merita quella cifra indipendentemente del gusto personale.

      Elimina
    3. e hai ragione! sul gusto personale non si puo' mettere voce, e infatti come hai detto nel commento: per te 45 euri non valevano il libro che hai comprato,ma magari per un'altra ne valeva anche 200!
      Pero' come vedi, non solo i commenti non sono stati scritti dalle stesse lettrici, ma sono anche stati lasciati a distanza nel tempo. alcune si sono ritrovate, altre no, non per questo pero' si sono date delle dementi a vicenda :)

      forse che "bufale" potrebbe sembrare una parola forte?
      Forse oggi si, ma nel 2007 ci stava tutta! le cose cambiano, magari anche i gusti, ma intanto abbiamo fatto una bella rivoluzione che nel suo piccolo e' servita a cambiare qualcosa...ma quelli sonoi bei tempi andati in cui nei blog si facevano le rivoluzioni :)

      Elimina
    4. Si,la parola mi sembra forte in effetti,anche perchè alcune lettrici che hanno lasciato commenti hanno dato 7 a Peccati d'inverno,(che è uno dei miei preferito insieme a Sognando te della kleypas) direi che definirlo bufala è esagerato. Tornando a Un marito per amico ,come ho detto mi è piaciuto tantissimo ,solo che trovo assurdo e mercenario la vendita dei libri a quei prezzi.Però a questo punto tanto per capire sarei curiosa di sapere i DIK di queste lettrici.

      Elimina
    5. se hanno lasciato la loro firma, secondo me potresti ritrovare queste lettrici tranquillamente anche nella cerchia delle tue amicizie su fb. se le peschi, fammi sapere anche a me, sarebbe simpatico sapere appunto quali sono i loro must have!

      Elimina
  47. Concordo con il parere negativo sulla Roger..nei suoi libri l amore neanche con il cannocchiale si riesce a trovare!! E niente a che vedere con Kathleen Woodiwiss!!! Lei si che racconta d amore!
    Per quanto riguarda la Spada di Thorn della Lindsey io l ho trovato davvero bello!!!
    Manu

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!