Ritorna il sondaggio!!!

Eccoci finalmente!
La nostra Llucya ha proposto stavolta un sondaggio particolare!


E quale momente migliore,visto che da Martedi il blog sara' pieno di muscolosi modelli???

Ed allora,la parola a Llucya...e il voto al sondaggio a noi!!
Il box sondaggi e' proprio sotto la chat.


CHE EROINA SARESTI?




Finora nei nostri sondaggi abbiamo sempre concentrato la nostra attenzione sui signori maschietti… eroi, principi, duchi complessati o conti anticonformisti, gente forte ed ostinata o sognatori senza eguali… ma noi? Le donnine? Il sesso debole che poi debole non è? La domanda, badate bene, NON È “che eroine ci piacciono”… (generalmente le eroine non ci piacciono granché!) … la domanda, più sottile, e più introspettiva è…
“Se fossimo noi a vivere tra le pagine dei nostri romance, che eroine saremmo?”
Tu, proprio tu, che eroina diventeresti se vivessi una romantica storia d’amore nel 1800?




1) Mi farei furba e mi adatterei alla moda della season ottocentesca: sarei un’eroina magra, bionda, pallida, gentile, di poche parole, occhi bassi… cercando il cavaliere dei miei sogni mi vestirei sempre di bianco e danzerei il valzer solo dopo il permesso delle matrone di Almack’s.

2) Sarei un’eroina atipica: formosa, capelli folti e scuri, olivastra, grandi occhi neri. Sarei determinata e maliziosa. Mi vestirei con abiti appariscenti e cercherei di fare colpo sull’uomo dei miei sogni anche a costo di essere considerata troppo disinibita. Lo tenterei, lasciando fare a lui il primo passo, però!

3) Sarei come sono. Che io sia timida o chiacchierona, occhialuta o attraente, non cercherei di sembrare diversa dalla realtà e non mi farei problemi a fare il primo passo con l’uomo dei miei sogni. Non necessariamente seguirei la moda, ma sperimenterei tutti gli sport e i passatempi consentiti alle dame.

4) Sarei talmente abbagliata dal magico mondo della nobiltà londinese che sembrerei goffa e impacciata. Probabilmente cercherei delle alleate nelle altre dame del ton e non cercherei a tutti i costi l’uomo dei miei sogni. Dubito che sarei la stella delle feste.

5) Imporrei il mio modo di essere. Sarei io a dettare moda e stile di comportamento. E quanto all’uomo dei miei sogni…ebbene: nobili inglesi tremate, le streghe sono tornate!!

By Lucya73






Me lo sono chiesta anche io tante volte,come fara' Llucya a mettere su tanti sondaggi...
Ebbene,accoccoliamoci ai suoi piedi e stiamola ad ascoltare: ROSE E VIOLINI





7 commenti:

  1. Stavolta non so proprio cosa rispondere! Anzi lo sò....niente. Sarà perchè non mi ci vedo in nessuna delle possibilità, non sono tipa da sale da ballo, bon ton e etichetta. Meglio il medioevo, nella parte della classica emarginata, la donna eccentrica, un pò strega, che se ne sta nella sua casina in mezzo al bosco in compagnia degli amici animali a preparare pozioni in attesa dell'amore. Emma

    RispondiElimina
  2. Ho scelto la terza opzione
    perchè indubbiamente è quella nella quale mi identifico maggiormente...
    In ogni circostanza sono sempre me stessa...
    Adoro tutti gli sport,che seguo e pratico con vero piacere,quasi mai seguo le mode del momento essendo per mio carattere contro corrente e...se mi piace un tipo in modo particolare non mi tiro indietro nel fare il "primo passo"!

    Complimenti Lucetta!
    Ancora una volta un bel sondaggio e un bellissimo video!

    Kisses

    Concetta

    RispondiElimina
  3. Il sondaggio è carino, ma ho trovato un po' difficile ritrovarmi fra le varie voci (bè, è tipico dei sondaggi no?),alla fine ho optato per la risposta tre in cui comunque mi rispecchio meglio.

    Il tuo video Lucy è SPLENDIDO! Sei diventata una vera maghella mediatica, vorrei davvero riuscirci anch'io! E hai scelto una canzone che sta a pennello. Pensa che non conoscevo questo pezzo di Billy Joel prima di sentirlo in quella pubblicità...Anche la canzone ( e il testo) è bellissima. Da uomo innamorato. Se a qualcuna può interessare, metto qui sotto il testo:

    SHE'S ALWAYS A WOMAN TO ME

    She can kill with a smile, she can wound with her eyes
    She can ruin your faith with her casual lies
    And she only reveals what she wants you to see
    She hides like a child, but she's always a woman to me

    She can lead you to love, she can take you or leave you
    She can ask for the truth, but she'll never believe you
    And she'll take what you give her as long it's free
    Yeah, She steals like a thief, but she's always a woman to me

    CHORUS

    Ohhh... she takes care of herself
    She can wait if she wants, she's ahead of her time
    Ohhh... and she never gives out
    And she never gives in, she just changes her mind

    And she'll promise you more than the garden of Eden
    Then she'll carelessly cut you and laugh while you're bleeding
    But she’ll bring out the best and the worst you can be
    Blame it all on yourself 'cause she's always a woman to me

    CHORUS

    She's frequently kind and she's suddenly cruel
    She can do as she pleases, she's nobody's fool
    And she can't be convicted, she's earned her degree
    And the most she will do is throw shadows at you,
    But she's always a woman to me.

    Uhmmm, chiunque l'abbia ispirata è una donna fortunata!

    Francy

    RispondiElimina
  4. Io ho scelto la terza perchè in ogni circostanza, nel bene e nel male, non riesco a essere diversa da me stessa!!!
    Chiaccherona, testarda e un pò "maliziosa"!!!
    L'uomo dei miei sogni l'avrei trovato?! Mah!!!

    P.S. complimenti! Bello sia il sondaggio che il video!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille a tutte per la vostra gentilezza!
    Lo so, è un sondaggio un po' difficile, anche per me è stato difficile scegliere le opzioni di risposta.
    Cmnque, volete sapere com'è nata l'idea? Sul mio blog (http://rose-violini.blogspot.com/2008/01/backstage.html) trovate la spiegazione!!
    Baciobacio
    lucetta vostra
    alias llucya73

    RispondiElimina
  6. Lucetta questa volta mi hai messa in difficoltà..io sarei un mix delle varie risposte ma probabilmente sarei la 3 anche se potendo scegliere di reinventarmi vorrei essere la 5 perché a quei tempi era meglio essere intraprendenti e contare veramente in società...(Meglio potersi scegliere un marito prima che qualcuno lo scegliesse per te!!)
    Ti ho già fatto i complimenti nel tuo blog e te li rinnovo quì da Ross!BRAVAAA
    Barbara (Grosseto)

    RispondiElimina
  7. Non ho votato perchè sarei probabilmente un mix di tutte le categorie proposte, anche se forse la categoria più probabile è la prima, non per aspetto fisico ma psicologico. Sarei probabilmente una delle tante donzelle senza infamia e senza lode, che seguono tutti i codici di comportamento dell'epoca, probabilmente odiandoli a morte.

    Se potessi reinventarmi, invece, vorrei essere una delle eroine di Mary Jo Putney, sempre straordinarie, con pregi e difetti, ma, almeno per me, vere e reali, o un genio del male, che so, la tenutaria di una casa di piacere o da gioco.
    Cattivissima, se possibile, per torturare un pochino l'eroe e farmelo portare via dell'eroina buona di turno.
    Hi hi hi.

    Cristina

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!