Virginia Henley....



Intervistare un'autrice di cui hai appena letto un bel romanzo,e' un piccolo sogno che si avvera!
Mai avrei pensato,pero',che la Henley,avrebbe risposto nel giro di poche ore!

Scopriamo allora,qualcosa di piu' della Signora Henley:





1)Ricorda quando ha deciso di diventare un’autrice e perché?

In 1976 I read a book by Kathleen E. Woodiwiss called THE WOLF AND THE DOVE. It combined history with a sensual love story, and when I put the book down I said to myself, "I can do this!" History was my passion, and I read everything I could get my hands on. I had tried to write a decade before this, when my sons were children, but realized that writing books was a full-time affair. So in 1977 I wrote BOLD CONQUEST, which was set during the Norman Conquest of Britain. I sent it around for four years trying to get published, and wrote another book called THE IRISH GYPSY. This was the book that got published first in 1982. The first book I wrote was published a year later.


Nel 1976 lessi un libro di KE Woodiwiss chiamato “Il lupo e la colomba”. Mischiava “la storia” con una sensuale storia d’amore, e quando misi già il libro mi dissi”Posso farlo!” La storia è la mia passione, e leggo tutto quello su cui riesco a mettere le mani. Ho cercato di scrivere una decina di anni prima di adesso, quando i miei figli erano bambini, ma capii che scrivere libri era un’occupazione a tempo pieno! Così nel 1977 scrissi BOLD CONQUEST, che era ambientato durante la conquista Normanna nella Gran Bretagna. L’ho mandato in giro per 4 anni perché fosse pubblicato e ho scritto un altro libro chiamato “THE IRISH GYPSY”. Questo fu il libro che venne pubblicato per primo nel 1982. Il primo libro che ho scritto venne pubblicato un anno dopo.


2)Quale tra le storie di romance che ha scritto è la sua preferita e perché?

A WOMAN OF PASSION is my favorite book. Bess Hardwick was a real historical woman and I had collected research on her for years before I felt confident enough to tell her story. She started as a servant with nothing, and before she was 35 she was the wealthiest woman in England, after Queen Elizabeth 1.
Every time she achieved a goal, it was swept away from her, but she simply picked herself up and began again. Bess had four husbands, and lived through four different Monarchies. She was a strong woman, with more guts than a slaughterhouse. I loved writing her story, and feel it is my best book.


A WOMAN OF PASSION è il mio libro preferito. Bess Hardwick è un vero personaggio storico femminile e ho dovuto fare ricerche su di lei per anni prima che mi sentissi abbastanza fiduciosa da raccontare la sua storia. Ha iniziato come cameriera, senza nulla, e prima di compiere 35 anni era la donna più ricca d’Inghilterra, dopo la regina Elisabetta I.
Ogni volta che raggiungeva un obbiettivo, lo travolgeva letteralmente, poi semplicemente si tirava su e ricominciava da capo. Bess ebbe 4 mariti e visse durante 4 regni. Era una donna forte, una donna profondamente viscerale. Ho amato scrivere la sua storia e sento che è il mio libro migliore.





3)Con quale personaggio si identifica e perche'?

I identify with all my heroines, because they are all me. As a matter of fact, I become all my characters. I become the hero and feel his lust. I am the servant with aching back and chapped hands, and I am the whore who must do anything to get the money out of her customers' pockets. If I have to choose one single character with whom I identify most, it would have to be Flaming Tina Kennedy in TEMPTED. Why? Because like Valentina, I love to say and do outrageous things, and do them with a passion!


Mi identifico in tutte le mie eroine perchè tutte loro sono me! Infatti, io divento tutti i miei personaggi. Divento il mio eroe e sento la sua brama. Sono il servitore con la schiena dolente e le mani screpolate, e sono la prostituta che deve fare di tutto per tirare fuori dalle tasche dei clienti i soldi. Se dovessi scegliere un solo personaggio con cui identificarmi di più, dovrebbe essere Flaming Tina in TEMPTED. Perché? Perché, come Valentina, amo dire e fare cose irriverenti … e farlo con passione!



4) Quale dei suoi romanzi consiglierebbe di leggere ad un lettore che non ha mai letto nulla di suo?
Oh, that is such a difficult question because I write all different historical periods. If a reader likes Medieval, I would suggest THE FALCON AND THE FLOWER because it is followed by two sequels--THE DRAGON AND THE JEWEL and finally THE MARRIAGE PRIZE.
If a reader likes Elizabethan, I would suggest THE HAWK AND THE DOVE.
If a reader fancies Scotland, I would suggest A YEAR AND A DAY because a few years later, I wrote a sequel called INFAMOUS, which was followed by another sequel in 2007 called NOTORIOUS.


Oh, questa è una domanda difficile perché scrivo tutti i differenti periodi storici. Se a un lettore piace il Medievale, suggerirei THE FALCON AND THE FLOWER perché è seguito da due sequel, THE DRAGON AND THE JEWEL e infine THE MARRIAGE PRIZE.. Se a un lettore piace il periodo elisabettiano, suggerirei THE HAWK AND THE DOVE. Se un lettore fantastica sulla Scozia, suggerirei A YEAR AND A DAY perché qualche anno dopo scrissi un sequel chiamato INFAMOUS, cui è seguito un altro sequel nel 2007 chiamato NOTORIOUS.



5) In molti dei suoi libri la sensualità è “bollente” e i personaggi maschili hanno una personalità molto forte. Ha mai scritto di un personaggio maschile che non abbia tutta quella forte personalità o di una storia d’amore che iniziava tra due amici?

I'm afraid not. All my heroes are dark, dominant, and dangerous. They have what I like to call a lurking bastard inside, and the heroines I create are always a match for them, or MORE than a match!


Temo di no. Tutti i miei eroi sono scuri, dominanti e pericolosi.. Hanno quello che io chiamo un “bastardo nascosto dentro”… e le eroine che creo sono spesso il loro giusto completamento…o più che un completamento!



6) Scrive solo storie di genere romance o di altri generi?

I write only romances, although they have so much authentic history they could be called womens' fiction.
I also write fictional biographies, but they are always romances. I write what I love to read.


Scrivo solo romance, anche se contengono talmente tanta autentica storia che dovrebbero essere definiti “fiction femminili”. Scrivo anche biografie romanzate, ma sono sempre romance. Scrivo quello che amo leggere.



7) Uno dei suoi libri è uscito adesso. Potreste raccontarcene qualcosa? Probabilmente lo vedremo tradotto in italiano nel 2020!


My latest book is NOTORIOUS. It is a sequel to INFAMOUS, which told the story of Jory de Warenne.
NOTORIOUS is about Jory's daughter, Brianna de Beauchamp who was a Lady-in-waiting to Queen Isabelle (The She-Wolf of France). Brianna falls in love with Wolf Mortimer, who is the son of the notorious Roger Mortimer who seduced the queen and escaped from the Tower of London. In NOTORIOUS I am able to tell the love story of Brianna and Wolf, and also tell the shocking, scandalous love story of Queen Isabelle and Roger de Mortimer.
I have just finished a book set in Regency Times called THE DECADENT DUKE. It is about real historical people. Lady Georgina is the youngest daughter of the Duke and Duchess of Gordon. All her sisters have married earls or dukes, and she is expected to better in the marriage market than any of them. The hero is the powerful and wealthy Duke of Bedford.



Il mio ultimo libro è NOTORIOUS. È il sequel di INFAMOUS, che narrava la storia di Jory de Warenne. NOTORIOUS è incentrato sulla figlia di Jory, Brianna de Beuchamp, che era una dama di corte della regina Isabella (la lupa di Francia). Brianna si innamora di Wolf Mortimer, che è il figlio del famigerato Roger Mortimer che sedusse la regina e scappò dalla Torre di Londra. In NOTORIOUS posso raccontare la storia d’amore tra Brianna e Wolf, e anche narrare della scioccante, scandalosa storia tra la regina Isabelle e Roger de Mortimer.
Ho appena finito un libro ambientato nel periodo della reggenza chiamato THE DECADENT DUKE. È incentrato su personaggi storici. Lady Georgina è la figlia più giovane del duca e della duchessa di Gordon. Tutte le sue sorelle hanno sposato conti o duchi, e ci si aspetta che lei faccia di meglio, nel mercato matrimoniale, di ognuna di loro. L’eroe è il potente e ricco duca di Bedford.


8)Come nasce il suo lavoro? La storia “viene da sé” o prende del tempo per svilupparsi?

Nothing just comes to me. I read history until I find something that I think would make a good story. I do about six weeks of research before I start a book. Then it takes me a whole year to write it. I try to do a chapter per week, and if I am not finished on Friday, I work all weekend. To me, a book is like a good stew, you keep adding ingredients and then you let it bubble. The hero and heroine come first, and then the minor characters. And I think the difference between a good book and a great book are the people who take a secondary role in your story. I like to make my readers laugh, cry, and fall in love.


Nulla viene da sé. Leggo sulla storia finchè trovo qualcosa che penso possa costituire un buon racconto. Faccio generalmente sei settimane di ricerche prima di iniziare un libro. Poi, mi ci vuole un anno intero per scriverlo! Cerco di completare un capitolo alla settimana e se non l'ho ultimato per venerdì, lavoro tutto il week end. Per me, un libro è come un buono stufato, devi aggiungere gli ingredienti e lasciarlo bollire. Eroe ed eroina vengono per primi, poi arrivano i personaggi secondari. E penso che la differenza tra un buon libro e un gran libro stia in chi interpreta il ruolo secondario nella tua storia. Mi piace far ridere i miei lettori , farli piangere e innamorarsi.



Thanks again Mrs Henley!
Feel free to stop by the blog and leave us some greetings!


Virginia Henley said
It was my pleasure. I love to hear from my readers. My email address is Virhenley@aol.com and my website is http://www.virginiahenley.com









Ed io non aggiungo nulla piu'...a parte il fatto che ,a me, e' sembrato di parlare proprio con una delle eroine dei suoi romanzi!

Juneross

Traduzione di Llucya73

7 commenti:

  1. Grazie Rosaria per averci fatto conoscere meglio questa scrittrice.
    Da come si descrive deve essere una vera peperina! Emma

    RispondiElimina
  2. I love this interview! She writes wonderful books, which will leave you breathless and wanting more. :)

    RispondiElimina
  3. Bella questa intervista!
    Deve essere una "tosta"!

    RispondiElimina
  4. Ho trovato davvero interessante l'intervista alla Henley!
    Vorrei tanto poter leggere:

    1)THE FALCON AND THE FLOWER

    2)THE DRAGON AND THE JEWEL

    3)THE MARRIGE PRIZE

    Saranno mai tradotti in italiano?


    Concetta

    RispondiElimina
  5. l'apprezzo da sempre...lei ha capito cosa piace alle donne..brava

    RispondiElimina
  6. Complimenti per l'intervista!
    Purtroppo non ho mai letto niente di questa autrice. Qualche consiglio?
    Susa

    RispondiElimina
  7. ciao susa!
    se ti piacciono i medioevali e gli eroi forti,la Henley fa per te!
    io ho letto UN ANNO E UN GIORNO, NATI NEMICI...e...mi sono piaciuti tanto!
    ma son di parte,come e' risaputo adoro i medioevali!

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!