Uomini, uomini, uomini...

Potevo non cominciare io questa rubrica dedicata alle MaleLingue?
Giammai!!!!
Il primo veleno lo devo buttare io!!
Poi, sicuramente, avro' bisogno di protezione,magari, poi, chiamero'...chiamero' un uomo della Kleypas per farmi proteggere!

Perche' un uomo della Kleypas?
Perche' e' l'uomo che non deve chiedere mai, un uomo virile, mai meno alto di 1,80, sempre villoso, scuro( ho l'impressione che per la Kleypas i biondi appartengano ai cattivi).
Un uomo con un passato nei bassifondi....
Un uomo che porta le cicatrici della vita, emmm... quelle dei sicari di un amante in realta'!
Un uomo cosi dissoluto e cosi bravo a letto, che le donne preferiscono ucciderlo piuttosto che lasciarlo ad altre ( vedi Derek Craven in "Sognando Te")
Un uomo proprio come tanti altri: con un bel naso pronunciato, mento irregolare, ma bello e seducente anche con la barba di un giorno!
AHHHH ( sospirone!!! Ma dove li becca sti tipi la Kleypas, avremo forse sbagliato epoca nel nascere?)




Un uomo che, reduce da una pallottola alla spalla, dopo due giorni che si nutre di orzata e brodino, in convalescenza in una stanza chiusa( l'aria fresca fa male alla febbre, lo ha detto la sua mamma...)cosa fa?

Ross( l'eroe del romanzo) prese possesso della sua bocca, esplorandola in cerca della sua essenza che intima.Sophia, sulle prime, rimase come paralizzata..."


Un attimino prego! Donne ditemi un po': qual'e' il primo pensiero vi verrebbe in mente se qualcuno di prima mattina, cercerebbe di baciarvi? Minimo minimo: che si e' mangiato questo ieri sera?
Continuiamo:

"Ross assaporo' il sapore delicato della sua lingua,approfondendo il bacio sempre di piu'.Sophia emise un gemito e si arrese, baciandolo come se volesse "consumarlo"...
da L'amante di Lady Sophia.


Beh..beh...stamattina il mio maritino ha provato a darmi il bacino del buongiorno, ma gli ho assestato molto elegantemente un calcino ^^
Devo chiedere che mentine usa l'uomo della Kleypas ... forse, gli uomini del 1800,avevano qualche rimedio infallibile per l'alito di prima mattina.


Emmm...vorrei sorvolare sugli attributi intimi. Sappiate solo che i libri che ho letto della Kleypas sono tre e in tutti gli eroi avevano un naso pronunciato :

"E il bello e'" continuo' Tabitha"che puoi sempre capire quanto uno ce l'ha grosso se gli guardi il naso..e il signor Craven ce l'ha bello lungo."
Da Sognando Te.


Io ADORO gli uomini della Kleypas...guardano il volto dell'eroina e scoprono vita morte e miracoli,non ci sono segreti o emozioni nascoste per questi uomini!


Un'eroina che si sente protetta dalle braccia di un uomo tanto possente, onnipresente e onniscente, ma, ma...deve avere qualcosa che non va` sta' povera donna.
Ed infatti:
l'eroina e' descritta di solito come un topino, sempre minutina quanto lui e' grande e grosso, sempre culturata quanto lui e' un porello trovato per strada( che pero',e' da dire, scrive male, ma ha una raffinatezza da far invidia ai migliori nobili...)
Questa donnina sempre bisognosa e che ha passato sempre un guaio nero, ma corraggiosa, ne'!!!
Ma dico io, come la definireste una donna che verso mezzanotte o giu' di li si fa un giretto nella Stazione di Roma?
Come dite? Stupida, pazza...no niente parolacce!
Ecco, riportate questa "eroina" nel 1800 nei borghi malfamati di Londra...e poverina!! E si' che ha bisogno di un uomo villoso che la protegge!
(Anche se da noi questi protettori si chiamano in maniera diversa...ma questo e' un altro discorso..)

Brava, brava la Kleypas! Questi sono gli uomini di cui noi amiamo leggere e che ci fanno sognare con le loro prodezze. Queste sono le eroine tanto coraggiose,ma cosi fragili in cui ci identifichiamo.... oppure no?




Juneross

26 commenti:

  1. Nooooooooo... Ross!!!
    Gli uomini della Kleypas mi fanno morire, sono così... così... così stupendamente, esageramente, incredibilmente maschi!
    Sulle eroine, mmmm, qualche dubbio ce l'ho, ma gli "omoni" grandi grossi - magari anche un po' ignornatelli - della mia amica Lisa, li difendo a spada tratta!
    E poi nella finzione, possiamo sognare che questi uomini anche se feriti sono sempre pronti alla seduzione. E l'alito? Quale alito, non esiste!
    Vi prego ragazze accorrete in tante in soccorso a Derek, Zach, Ross...
    Lety

    RispondiElimina
  2. Perché, perché, perché...Perché é l'uomo che tutte noi vogliamo consciamente o inconsciamente..
    Proprio quell'uomo tamarro fino all'osso...non lo ammetteremo mai con noi stesse per pudore ma l'uomo virile un pò brutale, scontroso, scostante, ostentatore di potere e ricchezze, capace di cose inenarrabili ma che poi ti fa sentire protetta, al sicuro, che si scioglie come un chupa-chupa commosso nel vedere la propria donna spazzolarsi i capelli, quello che ti dice "non devi preoccuparti più di niente, penserò a tutto io.." ma chi non lo vorrebbeeee!!!
    Per un uomo così si può passare sopra ad un alito non proprio alla menta piperita e a molto di piùùùù!
    Zach per me é il massimo di uomo che ho trovato sino ad oggi nei nostri adorati romance..e Derek si difende bene..
    Naturalmente escludendo Shura..(il top)
    Bacioni
    Barbara Maremma

    RispondiElimina
  3. Ros,sei stata tremenda,ma è verissimo tutto ciò che hai scritto...a certa gente non puzza l'alito,non cede l'ascella,e le eroine sono degne di film horror,scenderebbero quella scaletta stretta e buia che porta in cartina,da cui provengono suoni tremendi..tanto loro hanno il gran figo di turno che le salva sempre..che gli e fossino!

    RispondiElimina
  4. Il commento con la cantina è mio.
    Germana

    RispondiElimina
  5. Ross mi hai tolto le parole di bocca, sono d'accordissimo sugli eroi e sulle eroine della Kleypas, soprattutto quest'ultime veramente assurde. Quella di Sognando Te (ho rimosso il nome) mi faceva venire il nervoso. Una cresciuta in campagna coi genitori anziani e il fidanzato frigido, se ne va in giro per bettole, bassifondi, casinò, di notte e da sola? Mah!!!

    RispondiElimina
  6. ...e chi non lo vorrebbe un uomo così!!! peccato per quelle donnine, ai miei occhi per niente eroine...nella realtà uomini così si innamorano davvero di queste donne? non credo proprio, come sono sicura che uomini così perfetti non esistano. ed è per questo che ci piace sognare...

    RispondiElimina
  7. e no che nn esistono.....o almeno stanno dall'altra parte del globo...Derek che meraviglia di esemplare maschio fino al midollo....certamente gli eroi della ns. Lisa sono quanto di meglio si possa avere....ops scusate il lapsus SOGNARE.

    Mimosa

    RispondiElimina
  8. Ross! Sono con le lacrime agli occhi dalle risate! Mi ti immaginavo mentre scrivevi :-)
    Bellissimo questo post ... anche se ... ovviamente ... dissento :-)
    Ma dai??? Allora che li leggiamo a fare i romance, se non troviamo l'uomo fantastico, con l'alito sempre profumato, con l'ascella sempre fresca (o la massimo con l'odore di sudore fresco - che le autrici traducono in odore "mascolino"), grande, grosso (in tutti i sensi!) ... e così via!
    E la Kleypas non è da meno :-)
    Barbara

    RispondiElimina
  9. Gli uomini della Kleypas?!
    MERAVIGLIOSI! STUPENDI!
    L'unico mio rammarico è che tipi così esistono solo nei libri...
    E credimi rappresentano la ragione principale per la quale sono una divoratrice di romanzi rosa!

    P.S.
    Scuri perchè?!
    perchè dà l'idea di tenebroso, sensuale, conturbante!
    Ah! Ross!!!!

    RispondiElimina
  10. miiiiiiiiiiiii e come ve la prendete se vi toccano sti uomini!!
    e meno male che ho detto di adorarli!! IO saro' una malelingua...ma voi delle mal pensanti :P

    P.s. per eleonora, scuri...di capelli, carnagione, peli e mi fermo qui!!

    RispondiElimina
  11. Io da Derek mi farei baciare anche se avesse mangiato aglio e cipolla per un mese! Comunque siamo qui per sognare! E cosa mi dite delle eroine vittime di rapimenti,costrette a lunghi viaggi con l'eroe despota....sembra che nessuna abbia bisogni corporali! E quando "consumano" lui pensa che sappia di miele. Non ho parole!

    RispondiElimina
  12. Rieccomi!
    Ale, mi sono schiantata dalle risate! E' vero, sanno di mieleeee... ma sono queste assurdità che ci fanno amare i nostri eroi!
    Lety

    RispondiElimina
  13. Ross dire che sono piegata in due dalle risate è dir poco... ho reso partecipe mamma e nipote di questo post e anche loro chiaramente hanno sorriso al solo pensiero dell'alito. Ma i romanzi li leggiamo per sognare e poco importa se Derek avesse il sapore di aglio o cipolla (a casa mia ste due componenti manco ci entrano), quello che a noi piace è il maschio che è dentro di lui, quello che è capace di venire in tuo soccorso anche se sei dall'altra parte della città, in un luogo che neanche l'eroina sa dove sia, ma lui miracolosamente è lì a tirarti fuori da un quasi stupro di massa. Diciamocelo... è proprio vero, Derek farà un pò le veci del pappa, ma nel 1800 noi ci beviamo di tutto solo perché è la Kleypas che ce lo dice!^_^
    Una cosa volevo puntualizzare, Derek è quello maschio per eccellenza, un pò zotichello, ma tanto cucciolo... proprio il genere di uomo che probabilmente neanche guarderei se fossi con le mie amiche. Che dire, brava doppiamente alla Kleypas per avermi fatto innamorare di un personaggio tanto lontano dal mio ideale di uomo.
    Voglio sfatare la storia dei biondi ma cattivi per la Kleypas, la dolce metà di Lily, Alex, è biondino e taaaaanto a modo... ecco quello si che è il mio uomo ideale,... è stato un attimo cadere ai suoi piedi... non a caso ho sempre detto... Alex me lo sposerei, ma Derek per una bella nottata fra le lenzuola... bé come resistere??!! ^__*

    RispondiElimina
  14. Alex..Alex...da che libro della Kleypas spunto sto biondino?
    Juneross

    RispondiElimina
  15. "Then Came You " il titolo del libro è questo Ross!

    RispondiElimina
  16. Uffa, su questo libro non posso commentare, ho solo letto un po' di trame su internet... grunt!
    Perchè non ce l'hanno tradotto!
    Intanto sono in attesa del libro su Nick Gentry, anche lui zotichello, ignorantotto, figo una cifra!
    Lety

    RispondiElimina
  17. Questi uomini della bravissima Kleypas sono assolutamente sexy...chi non vorrebbe incontrare un uomo così??
    Meravigliosi.....
    Valeria

    RispondiElimina
  18. Ciao Ross...anche se non la penso come te mi hai fatto morire dalle risate. Ahahahah....non ho capito, ma odi solo gli uomini della Kleypas o anche i libri?
    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi del protagonista di Dark Lover!
    Susa

    RispondiElimina
  19. Susa, dicci chi è Dark lover... suona interessante!
    Lety

    RispondiElimina
  20. Dark Lover è un libro scritto da JR Ward, pubblicato di recente da Euroclub.
    Baci
    Susa

    RispondiElimina
  21. Mi fate morire!!
    meno male che ho detto che adoro la kleypas...non ci credete vero?
    mal pensantiiiiiiiiiii
    allora susa...quello della Ward non l'ho letto, diciamo che ancora non mi sono convinta agli eroi...che non respirano!
    ma...mai dire mai!!
    e tu che ne hai pensato di quel libro?
    Juneross

    RispondiElimina
  22. Ciao Ross, Dark Lover l'ho trovato diverso dagli altri. Se devo dare un voto alla parte romance darei 4 perchè - forse sarà un problema mio - nn ho visto amore tra i due protagonisti. Invece la parte paranormale mi è piaciuta molto, e l'autrice è stata molto brava a creare personaggi secondari davvero stupefacenti, infatti non vedo l'ora di leggere i libri dedicati agli altri membri della confraternita!
    Un bacio.
    Susa

    RispondiElimina
  23. Ross, mio marito è sicuro della mia fedeltà non per imperituro amore...ma perché sostiene che sono talmente terrorizzata dall'igiene che prima dovrei autoclavare il malcapitato! ^_^
    Per cui tutto il romanticismo di un libro, per me, finisce in un bagno di varechina...Aspetterò un tuo commento per il prossimo che pubblicheranno della K.. Sarei molto curiosa di sapere se, una volta finito, concorderai con me sulle orecchie! Giuro che appena l'avrai letto ti spiegherò...intanto roditi dalla ciriosità!!! ^_*

    RispondiElimina
  24. Osvaldik ^_^
    ma sei terribileeeeeeeeee!
    vedi lo sapevo che questa rubrica era giusta giusta per te...am che te possinoooooooooooooo....ancora no e' uscito il libro della Kleypass....moriro' di sicuro prima di curiosita'...

    juneross

    RispondiElimina
  25. Ciao Eleonora e Juneross. Vi ringazio per avermi informato che esiste questo spazio in cui si può esprimere la propria opinione.
    Volevo chidere a voi Donne, se pensate che l'amore che leggiamo nei romanzi esista veramente ancora oggi, sia esistito solo nel passato oppure che si tratta di un'amore così intenso creato da una brava scrittrice per consolarci ?? Mi piacrebbe sapere la vostra opinione.

    RispondiElimina
  26. Ciao cara!
    Innanzitutto, benvenuta tra noi!
    Come vedi, qui c'è anche una chat dove poterci parlare in "diretta"!

    Per rispondere alla tua domanda...
    Io credo che l'amore è uno di quei sentimenti che esiste da sempre.
    per usare una frase fatta, io credo che l'amore in tutte le sue forme, sia la forza che muove il mondo...

    E sono fermamente convinta che esisteva nel passato e che esiste adesso...
    Magari nei nostri amati romanzi, troviamo paroloni, dichiarazioni batticuore, sguardi ardenti e quant'altro che nella realtà non sempre ci sono...ma non perchè quest'amore sia + forte,ma semplicemente perchè l'amore (a differenza dei romanzi!) è fatto tanto da piccoli gesti quotidiani che non avranno il "sapore" di un romanzo nè la qualità scenica,ma che sono ugualmente importanti e dolci se solo si sanno apprezzare...
    Come le autrici sono brave a scrivere piccoli pezzi di amore che ci fanno sognare... noi, come DONNE, dobbiamo saper apprezzare ciò che abbiamo vicino...

    Baci
    Ele

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!