Strano ma vero...(I cannoli)

Mumble..Mumble... lo so che state aspettando con ansia questo post di "STRANO MA VERO!"
Avevo promesso di parlare della Sicilia e dei suoi ...emmm...gustosi cannoli!
Eh gia'...la solare Sicilia con i suoi dolci cosi cremosi e dolci!
E' pure vero, che benche' io sia una Golosona di quelle serie serie...non riuscirei mai a mangiare piu' di un cannolo sicialiano...voi si??
Nick Santori si!
Chi e' NIck?
Avete letto la "Rosa Scarlatta di Lesile Kelly" ? Nooo? Chissa' se dopo aver letto questo post correrete a procurarvi il romanzo, oppure non mangerete piu' cannoli!!

Dunque,Nick e' il protagonista, il ragazzo della porta accanto, l'eroe che ha fatto sospirare per 10 anni ( e dico 10) Izzie...
Pensate che ha portato questa povera donna sull' orlo di un esaurimento!
Izzie non riusciva a guardare Nick senza immaginare di "zombargli addosso"!

Izzie si mosse a disagio sul sedile. Non era una buona idea guardare un uomo leccare qualcosa, quando si voleva fare sesso con lui, ma non si poteva.


E sto` bravo ragazzo che fa' mentre lei si smania???

Poi Nick diede un morso al cannolo e chiuse gli occhi, rapito.
“ Posso averne un altro, vero?” le chiese lui. Senza aspettare una risposta, passò sul retro del furgone.


Che gli possino! Pensa a mangia' i cannoli Siciliani! Nel mentre che sti` due sono nel furgoncino per consegnare questi dolci, lui se magna tre!
Ma non e' manco contento..Nossignore! Lui oltre a strafocarsi( tanto che se ne frega, ha un corpo perfetto senza un oncia di grasso, petto che si gonfia e che mette in evidenza il tatuaggio del suo plotone) si fa pure beffe di Izzie:

Nick aprì la scatola e gliela offrì. “ Prendine uno anche tu. Sono divini."


Cosa c'e' di strano? Niente! A parte il fatto che Izzie, doveva essere a dieta strettissima :

Izzie non mangiava volontariamente un cannolo da quando, al liceo, i pantaloni della sua tuta si erano lacerati mentre cercava di effettuare uno squat durante la lezione di ginnastica.


E il fetente lo sapeva che la poveraccia lavorava si` con i dolci, ma pure l'odore le faceva venire la cellulite sulle gambe! Da prendere a martellate un tipo cosi!

A questo punto io mi fermerei qui...anche perche' continuando a leggere cosa e' capitato nel furgoncino, sono saltata dalla sedia gridando!
Volete sapere anche voi cosa succede nel furgoncino?
Bene a vostro rischio e pericolo! Cliccate sul link per continuare la lettura!



Era tempo di assaporare, indulgere.
Lui le sganciò il reggiseno e glielo tolse, coprendo con la mano libera l’altro seno. Estrasse dal cannolo un po’ di crema, completa di gocce di cioccolato, e la spalmò sul capezzolo eretto, divorandola subito dopo.
Una vampata di calore si irradiò dai seni in tutto il corpo di lei, fino a concentrarsi tra le gambe. Doveva assolutamente togliersi i pantaloni. “Ho bisogno….” .
“Lo so” le sussurrò lui, tacitandola con un bacio che le mandò il cervello in cortocircuito. La bocca di Nick era dolce, calda e irresistibile.
Izzie gli sfilò la maglietta poi si abbandonò indietro, fissando ammirata la perfezione del suo corpo.
Con i vestiti indosso, era un uomo incredibilmente ben fatto.
Senza vestiti, era quasi indescrivibile.
Duro come una roccia, senza un grammo di grasso, il petto largo, le spalle muscolose. I bicipiti si gonfiarono quando si mosse, mettendo in evidenza il tatuaggio con il logo del suo battaglione. Vita e bacino erano asciutti e proporzionati.
“Non ho ancora finito il mio dessert” protestò lui, quando Izzie chiuse le dita sulla fibbia della cintura.
Prese un altro cannolo dal cartone e alzò le braccia di Izzie sopra la testa di lei, costringendola a sdraiarsi; poi leccò via le gocce di crema che le aveva versato addosso poco prima.
“Adesso è ancora più dolce” disse, prima di immergerle la lingua nell’ombellico. “Mancava un ingrediente per renderlo ancora più delizioso”.
Lei, mancava lei.
E lei aveva bisogno di lui.
Delle sue mani, della sua bocca. Oh, si, la bocca! Di quel corpo fantastico e dell’erezione che sentì premuta contro la gamba quando Nick si spostò più in basso.
Lui non staccò le labbra dalla sua pelle nemmeno quando le sbottonò i pantaloni e glieli abbassò oltre i fianchi. Izzie alzò il bacino per aiutarlo, offrendoglisi in modo ancor più intimo.
“Nick!” ansimò, quando lui coprì con la bocca il triangolo di seta delle mutandine, soffiando attraverso il tessuto e trasmettendole brividi di piacere proprio dove li desiderava maggiormente.
“Scommetto che adesso sarà ancora più dolce” sussurrò lui, scostando l’indumento.
Le sfilò pantaloni e mutandine e Izzie giacque nuda sotto di lui. Le sembrò di schizzare fuori della pelle, quando lui prese il cannolo .....


Mi spiace...piu' di questo non posso andare avanti ^____*






Juneross

21 commenti:

  1. Noooooo!!!voglio la continua!!!non puoi farmi questo!!!il libro non lo comprerò e i cannoli non li mangio,quindi ross voglio la continua non è giusto!!!ti prego ti prego ti prego!!!

    RispondiElimina
  2. X°°°D Per fortuna che a me i cannoli non sono mai piaciuti!

    Mira

    RispondiElimina
  3. Quoto Mira :-)
    Barbara

    RispondiElimina
  4. Cosaaaa??? Mi fate venire un attacco di glicemia e mi lasciate sul più bello?? C'è da dire che io sono una patita di cannoli e nulla di quello che posso vedere scritto mi impedirà mai di cuccarmi, quando posso, un bel cannolone con la ricotta e le praline al cioccolato...solo per mangiarlo ovviamente!!!
    Angy

    RispondiElimina
  5. Oddio, siete sicure di volere il continuo????
    A me è venuta na botta di glicemia pazzesca!!!!
    Mi sa che non mangero' piu' cannoli!!
    Chissa' come vengono in mente a certe autrici.........mah

    RispondiElimina
  6. mmmmm i cannoli! d'ora in poi quando vedrò un cannolo penserò a questo romanzo!!!
    hi hi hi hi cmq ne ha mangiati troppi a me viene male a pensare a tutti quei dolci!!!!!
    questo romanzo è super!!!
    ciao un saluto a tutte
    Annika

    RispondiElimina
  7. Roooosssssss ma come ti sei fermata sul più bello, pensa ad Ivanuccio poveretto che ha dovuto dettarmi tutta la scena e tu la tronchi sul più bello hhihihih

    RispondiElimina
  8. Ecco...ora ci lasci con la voglia di questi cannoli, che così, a ora di merenda, non starebbero male!;)
    Cosa dire, cannoli, frutta varia, i dessert più disparati, abbiamo visto di tutto, ma io attendo con ansia che si arrivi alla spaghettata!:D:D:D:D

    RispondiElimina
  9. noooooooooooooo ma come faccio ora???? ti prego devo sapere come finisce sta scena, non posso farcela....devo assolutamente sapere se alla fine... ne son rimasti di cannoli da consegnare :D

    Danila

    RispondiElimina
  10. Be', al mio prossimo soggiorno in Sicilia passo alla cassata che non mi è mai piaciuta troppo, ma chi si azzarderà a prendere più in mano... un cannolo!

    RispondiElimina
  11. mamma mia!!!!! non potro'piu' guardare un cannolo in faccia!
    Pero' adesso mi piacerebbe sapere
    che fine fa quell'ultimo sul furgoncino....che curiosita'!

    RispondiElimina
  12. Ross..immagino la fine di quel cannolo!
    Però la devi finire la storia!!!
    continua!
    ciao

    RispondiElimina
  13. "... quando lui prese il cannolo e... "

    e non oso pensare che fine ha fatto quel povero cannolo XO

    Comunque a me i cannoli piacevano prima e mi piacciono pure adesso che ho letto sta scena... a prescindere da dove fa a finire il cannolo XD sul magnà non mi faccio condizionare di sicuro da un libro ^_*

    Un bacio!

    Sonia

    RispondiElimina
  14. ...che scena...avendo letto tutto il libro...hihihi se ci penso ancora arrissisco!!!

    RispondiElimina
  15. Di stranezze ne ho lette tante ma questa le supera tutte^^
    Ross è strano vedere questo post scritto da te...

    RispondiElimina
  16. Gesù! Cosa mi tocca leggere!
    Per essere un cannolo è davvero....piccante!

    RispondiElimina
  17. vi piacerebbe sapere dove và a finire stò cannolo?lo volete sapere?siete sicure?mi dispiace mà dovete arrrangiarvi...ihihih anke xkè se continuassi la scena probabilmente sareste sciokkate,avevdo letto stò libruccio e la scena svariate volte devo dire ke mi ha ispirato molto lo proporrrei per un presta libro mà se propio morite dalla curiosità sarò lieta di postarvi la scena(a vostro riskio e pericolo)se mi incontrate in chat kiedetemelo sarò felice di postarvi la scena anke se fareste meglio a leggere tutto il libro potremmo fare un prestalibro privato bene fatemi sapere baci atutte

    RispondiElimina
  18. vi piacerebbe sapere dove và a finire stò cannolo?lo volete sapere?siete sicure?mi dispiace mà dovete arrrangiarvi...ihihih anke xkè se continuassi la scena probabilmente sareste sciokkate,avevdo letto stò libruccio e la scena svariate volte devo dire ke mi ha ispirato molto lo proporrrei per un presta libro mà se propio morite dalla curiosità sarò lieta di postarvi la scena(a vostro riskio e pericolo)se mi incontrate in chat kiedetemelo sarò felice di postarvi la scena anke se fareste meglio a leggere tutto il libro potremmo fare un prestalibro privato bene fatemi sapere baci atutte

    RispondiElimina
  19. Le ragassuole qui presenti erano troppo curiose e il libro è già partito per il prestalibro

    RispondiElimina
  20. E brave le mie Junerosette!
    Non ho dubbi ormai....ho creato dei mostri!!


    JUneross

    RispondiElimina
  21. mmmmmmmm....dunque..sono nel blog di Ross penso all'incirca da novembre, ed è da allora che vi sento parlare e fare battutine su questi dolcetti, dalla fin'ora avveo pensato normalissima forma, senza capirci nulla!!!
    e invece no!!!Io che sono nata..cresciuta e vivo in Sicilia...patria di questi gustosi dolci....non sapevo che potessero essere usati in duplici modi e che modi! e dire che non mi ha mai colpito ne la forma ne il ripieno!!! io odio la ricotta...!!! SIGH!!!! Ma ad onor del vero, mi chiedo....se nella realtà qualcuno si cimentasse in questa "attività dolciaria" nonsarebbe quanto meno pericoloso??? I cannoli hanno una pasta abbastanza friabile, ricoperta di zucchero a velo, hanno le scagliette di ciccolato..Ora mi chiedo...tutto questo ambaradan se si spezzasse nel posto meno adatto che fai???
    Vai al pronto soccorso...o ci pensa lui a togleire le briciole o cosa????..e sepoi lui si sazia che fai??? lo conservi per la prossima settimana?? ehehehheh...Scherzi a parte...è unlibro ch eva davvero letto!!!!! GRAZIE ROSS......per avermelo proposto!!!!! Dany

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!