Un vero dandy ...

Direttamente dalla scrivania di Lidia G.
Attenzione SPOILERS!!!


...di Mary Balogh.

Devo proprio ammetterlo: "Un vero dandy" di Mary Balogh mi ha spiazzato! Mi ha diviso quasi in due. Questa sarà una malelingua all'80%. Ma partiamo dall'inizio.
Quando ho iniziato questo romanzo mi sono detta: Wow!!! Protagonisti moooooolto interessanti!
Lui mi sembrava un uomo con la U maiuscola proprio come piacciono a me!
Lei invece la solita ragazza vergine e ingenua.
Mi sono messa comoda pensando: "ohhhhh, questo libro lo adorerò!"

Tutto inizia da una proprietà vinta dal protagonista a carte: Pinewood Manor.
Il giovane ganzo, sicuro di sè, arriva in campagna pronto ad esaminare il nuovo "acquisto" quando incontra la nostra donzella. Sono subito scintille!
Lei sostiene che quella proprietà le appartiene Perchè lasciatele in eredità dal padre dell'attuale proprietario.
Lui ribadisce di averla vinta a una partita a carte e le intima di lasciare la proprietà a breve. Così per risolvere l'inghippo legale decidono di vivere sotto lo stesso tetto.
Per cercare di farlo sloggiare, lei gli fà tanti dispetti e io penso : "però! Carino sto romanzo!"
Ma qui arriviamo al bello, si fa per dire, accidenti!!!!!!
Perchè quando ormai mi ero decisa a passare la notte col libro in mano entusiasta, ecco il colpo: sopraggiunge il fratello di lui per dargli consigli rigurardo la legalità della proprietà appena avuta e riconosce l'eroina.
In realtà la campagnola presunta vergine è in realtà la cortigiana più famosa di Londra, la più pagata, che concede una sola costosissima notte ai vari clienti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma noooooooooooooooooo!!!!! Che colpo.
Ormai comunque non riesco a smettere di leggere e vado avanti.
Lei ha bisogno della proprietà perchè con i profitti manteneva i suoi fratelli e gli propone una scommessa: riuscire a sedurlo in una settimana, la posta in palio è questa benedetta tenuta. E lui che fa ? Accetta, è ovvio!
Ma quando mai un uomo riesce a resistere alle arti seduttive di una donna ? Di una esperta cortigiana poi!!!!! Va bè.... vado avanti.
Insomma un vero dandy? Ma de che! Perchè dico questo? Perchè ovviamente lei riesce a sedurlo (avevate qualche dubbio?) e cosa scopro? Lui e' VERGINE!! Ma nooooooo, questo no! Insomma vorrei strapparmi i capelli.... (sono le tre di notte) ma mi trattengo ormai devo andare avanti. Dunque... lei lo ama e decide di lasciargli la proprietà e di partire per Londra. Lui non la vuole lasciare e le propone il matrimonio che lei rifiuta. Nel frattempo arrivano a Londra chiedendo al fratello ospitalità nella casa di città. Passano la notte insieme. Bene... penso, vediamo come va a finire, mi dico speranzosa.
Tutto bene fin quando lui le dice: " Vorrei vedervi coricata nel letto prima di spegnere la candela".
MIIIIIII? Ma sei scemo????????????? Al buio lo vuoi fare?! Come i mariti bavosi di una certa età??!! Basta!!! Ora lo strappo sto libro!! Alla fine non sapendo neanche come, lui inizia ad imparare e si innamora di lei.
Insomma alla fine lui è riuscito a riscattarsi ai miei occhi e quasi quasi mi piaceva..... Peccato! Perchè il protagonista vergine e completamente inesperto non mi è andato giù!!!! Per me l'uomo deve saperci fare moooooooooolto più di lei! Sono all'antica? Forse....


Lidia G.

19 commenti:

  1. Lidia non sei all'antica ... ma è un clichè al quale siamo legate. Lui DEVE essere esperto, lei meglio non tanto. Io adoro la balogh e credo che in questo libro abbia voluto deliberatamente declinare il classico incontro d'amore in una soluzione diversa. L'aveva già fatto altre volte... lei bruttina e più grande di lui, ad esempio. Comunque, superate queste riserve... dì la verità, lo ricompreresti? Io credo di si. Baci, carla.

    RispondiElimina
  2. è vero che siamo abituate a leggere di uomini con la U maiuscola ma c'è da dire che se la descrizione lo rappresenta così poi non lo si può trasformare in un verginello...è li che c'è lo sbaglio. comunque una volta ho letto un libro dove lui non era granchè esperto, e non mi è piaciuto, preferisco l'uomo Uomo

    RispondiElimina
  3. Beh' ragazze io non ho letto questo libro della Balogh, ma volevo complimentarmi con Lidia G. per la recensione simpaticissima che ha fatto!!! Piu' la leggevo e piu' mi sentivo con lei nel momento della lettura di questo libro!!!! Eeheheheh fantastica!!! :D
    Per il lui inesperto....effettivamente lascia alquanto perplesse....anch'io sono dell'opinione che l'uomo dovrebbe avere piu' esperienza della donna...forse possiamo pensare"all'antica", come dice Lidia, ma l'uomo deve essere Uomo!!!

    Lidia questo messaggio è per te: hai messo una tale vitalità, simpatia, entusiasmo in questa recensione che devo dire raramente mi è capitato di leggerne cosi'. Sei Forte!!!!

    Saluti a tutte, Moira :)

    RispondiElimina
  4. io non ho letto questo libro anche perche' non amo molto Mary Balogh pero' non sarei cosi' drastica nel giudicare cosi' negativamente i due personaggi. Mi spiego: se vale l'idea di un lui che prima d'incontrare la donna della sua vita ne abbia fatte di cotte e di crude tipo un'amante al giorno e se vale inoltre l'dea di una lei vergine non vedo perche' non possa essere il contrario. Amiamo tutte la descrizione di un uomo esperto ma che cavolo ! se la situazione qualche volta e' capovolta mica mi dispiace poi tanto. Un saluto a Lidia G il cui commento ho trovato ironico e divertente Anna

    RispondiElimina
  5. Grazie x i complimenti!!! Moira grazie mille x ciò che hai detto. Volevo sapere se sei la Moira che ha fatto le meravigliose recensioni che ho letto sul blog il piacere della lettura...Ciao, lidiag.

    RispondiElimina
  6. Grazie x i complimenti!!! Moira grazie mille x ciò che hai detto. Volevo sapere se sei la Moira che ha fatto le meravigliose recensioni che ho letto sul blog il piacere della lettura...Ciao, lidiag.

    RispondiElimina
  7. Complimenti Lidia, bellissima recensione molto divertente.Premetto che la Balogh non è tra le mia autrici preferite . Questo libro non mi è proprio piaciuto.Per me è preferibile che nei romance l'uomo abbia piu' esperienza, anche se non ne ha puo' andare bene ma lei assolutamente non deve essere navigata!!!Penso sia stato il fatto che lei fosse una cortigiana a non piacermi affatto.
    Baciotti
    Lara

    RispondiElimina
  8. Allora inizio da quel MIIIIIIIIIIIIIII??????? ke mi ha fatto morire!!!
    poi io questo libro l'ho letto,l'ho prestato ad una mia amica e nn mi è mai più arrivato,ke rabbia!
    il libro mi è piaciuto tantissimo,a parte xkè è stato scritto dalla Balogh e poi è vero che l'Uomo con la U piace anche a me ma è anche vero che ogni tanto bisogna spezzare la routine e quindi leggere di un Uomo vergine nn è mica male,anzi....a trovarlo...

    RispondiElimina
  9. ummm...io invece credo, che tanto per cambiare, non mi dispiacerebbe leggere di un dandy...vergine...a trovarlo sto libro!

    RispondiElimina
  10. Beh....Un dandy vergine??? Non so....idea carina, ma anch'io preferisco un uomo con un bel pò di esperienza alle spalle, anche nella realtà....Della Balgoh, ho da pocoletto Semplicemente amore, devo dire che è carino, ma, devo dire che a me i pesonaggi con qualche sfregio piacciono da morire...ma al poveretto mancava pure un braccio...questo l'ho trovato eccessivo...Bacio dany

    RispondiElimina
  11. Devo dire che sulla Balogh sono molto combattuta, purtroppo alcuni suoi libri mi piacciono molto e altri invece non mi piacciono per niente, questo ad esempio non mi è piaciuto. All'inizio del libro la storia era anche carina ma poi mi è caduto proprio e ho fatto fatica a finirlo, me ne sono sbarazzata quasi subito! :P

    RispondiElimina
  12. Anche io sono dell'idea che dalla Balogh mi aspetto di tutto, dall'amore all'odio per un suo romanzo. non so, a volte latrovo ripetitiva e noiosa, altre volte mi stupisce e deve dire che la trama d quello che ci hai appena raccontato Lidia, è davvero molto interessante e se lo trovo voglio proprio leggerlo.
    In linea di massima un eroe maschile esperto è sicuramente un must, ma io dò una chance a questo dandy vergine, non so, mi ispira simpatia e poi vorrei proprio leggere come si comporta.
    Coraggio Lidia, non sei l'unica a fare le ore piccole con un romanzo in mano. Io ultimamente sono abbonata.... ho certe occhiaie! :D:D:D:D

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la recensione!
    Io ho letto il romanzo e devo dire che malgrado non sia una fan sfegatata della Balogh (dei suoi libri me ne piacciono 3/4),ma questo l'ho trovato una particolare variante del genere...
    Ache se incoerente all'inizio, usa questi espedienti per evitare che il lettore capisca la vera "condizione" del nostro eroe!

    Baci

    RispondiElimina
  14. No Lidia non sei antica... io per esempio appena scopro che lei non è una timida e modesta vergine perdo subito interesse in un libro, figurati che simpatia ho per le vedove :/ .... al tuo confronto allora io sono medievale :P ....

    Bella la recensione, divertente e meno male che l' hai fatta perchè questo è uno di quei libri che come trama mi ispiravano... l' ho scampata bella ihihihih

    Danila

    RispondiElimina
  15. Complimenti a Lidiag per la divertentissima e spumeggiante recensione!!!
    Devo ammettere che la Balogh non mi entusiasma più di tanto,cmq questa trama è mi è nuova.Ma come si fa lui Vergine e sono d'accordo con te Lidiag: Ma noooooooooooo!!! Sono all'antica come te allora ^^
    L'uomo deve essere con la U maiuscola... ma quale inesperto e vergine...ma x favore...va...
    Per il resto, anche a me succede x adesso di rimanere incollata a un libro fino a tarda notte, un record il mio fino alle 3,30.. WOW!!! ma quando ne vale la pena, e non scoprire cose che ti fanno rimanere di sasso...a questo punto il libro, per quanto mi riguarda avrebbe già fatto un viaggio attraverso la finestra...uffi!!!

    Un saluto affettuoso a tutte.. e ancora complimenti a Lidiag...continua così... sei un mito!!!

    Bacioni

    sweetdaisy

    RispondiElimina
  16. Ciao Lidia, :)))))
    i complimeti erano piu' che sinceri e meritati, hai visto quanti ne hai ricevuti dalle ragazze? !!!!???? Sei stata in gambissima ;)
    Ebbene si' ho scritto alcune recensioni anch'io...ahimè causa mancanza tempo è da un pochino che dedico quel poco che mi resta alla lettura.....meno male che in questi giorni grazie alle vacanze e purtroppo all'influenza (ebbene si' che JELLA!!!! proprio in questi giorni dovevo ammalarmi...) sono comunque riuscita a dedicarmi tanto alla lettura.....Ef sto leggendo "La prigioniera bianca" di Joanne Redd.... A proposito di VERI Uomini....ecco io prenderei come esempio "Freccia Ardente" il protagonista maschile di questo meraviglioso romanzo che mi sta davvero appassionando!!!!!! :D

    Carissima Lidia continua a scrivere mi raccomando perchè riesci a coinvolgere le persone col il tuo modo simpatico e speciale di raccontare le tue opinioni e sensazioni!!!

    Un saluto e per domani sera....AUGURO A TUTTE LE RAGAZZE DEL BLOG UNO SCINTILLANTE 31 DICEMBRE ed UN NUOVO ANNO che realizzi tutti i vostri sogni !!!!

    Con affetto,
    Moira :D

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutte ragazze!!! E' la prima volta che faccio una recensione scritta... di solito mi limito a farmi due risate con mia sorella quando mi capita un libro in cui succedono cose che non mi piacciono....E' stato bello mettere tutto x iscritto, mi sono divertita moltissimo. E sono contentissima di esservi piaciuta!!



    Moira ricevere i complimenti da te è stato il massimo!!! Ancora ricordo la recensione stupenda che hai fatto sul libro....non mi viene il titolo....quello in cui lui era un licantropo. Sei un mito!!!
    Se juneross me ne darà l'occasione mi piacerebbe farne ancora di recensioni.

    Ciao a tutte!! Lidiag.

    RispondiElimina
  18. cara Moira, era intrighi a corte di ruth langan!!!! Ma non c'è nessun licantropo....mah!

    Comunque dopo la tua recensione mi sono precipiata a comprarlo su inernet!!! Ciao,lidiag.

    RispondiElimina
  19. :))) Lidia grazie a te del complimento, mi ha fatto davvero piacere!!! Ruth Langan è una delle mie scrittrici preferite !!! Spero di leggere molto presto altre tue recensioni, sei una ragazza simpaticissima!!!

    Dato che oggi è il primo dell'anno rinnovo gli auguri per un 2009 meraviglioso, che porti a tutte noi Salute, Amore, Felicità, Amicizia, Soldi.....e Tempo per leggere tanti bei libri!!!

    Un saluto :D
    Moira

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!