Passa ai contenuti principali

Da leggere in vacanza...

E' passato un anno ragazze, e di nuovo sono qui a chiedervi consiglio:

Quali libri metterete in valigia?

Qualcuno mi diceva che durante le vacanze e' solito leggere dei "mattoni", libri di almeno 800 pagine! Urkaaaaaaaaa!!

Ma a proposito, quando siete sotto l'ombrellone o su di una sdraio su di una nave crociera o in montagna, siete solite mostrare le covers di cio' che leggete? Oppure vi vergognate e torturate il povero libro facendo sparire la copertina?
Ihihihihi.....io mi sono fatta realizzare una bella cover anonima con cui rivesto i romanzi. Mi vergogno di leggere Romance? Assolutamente no!! Mi vergogno delle covers!

Orsu' dunque, che consigli date al blog? Che libri porterete in vacanza?

Commenti

  1. Io mi sono avvicinato al genere rosa (romanzi rosa, xkè le telenovelas le seguo da quasi vent'anni) da poco e un buon contributo lo hanno dato proprio le covers!!!! che m attraggono in maniera particolare. Ora sto leggendo un romanzo di Carolina Invernizio (I misteri delle soffitte) che non è proprio rosa, ma direi giallo-rosa e anche i suoi romanzi han delle copertine fantastike, ma al termine mi tufferò nel romance più puro con SOLO CON IL TUO AMORE di Lisa Kleypas e non nasconderò la cover!!! Anzi non vedo l'ora di leggere gli Euroclub con le covers più "trasgressive ed eccitanti" tipo LA CHIAVE, LA CONCUBINA o SELVAGGIA!!!!!
    Per le vacanze consiglio di girare per i mercatini dei libri usati e scovare qualke buon vecchio o nuovo Euroclub, in somma affidarsi un pò al destino....

    RispondiElimina
  2. cosa leggo:solo con il tuo amore!!!!!!lo voglio anke io,quella si ke sarebbe una letura estiva molto piacevole...
    io mi dedikerò al paranormale e al contemporaneo questi mesi,oltre al romance irrinunciabile,e quindi ho in programma di divorare:
    un incontro perfetto mcnaught
    wondrous strange livingston
    la rivincita di gemma,bray(dovrebbe uscire a luglio)
    e i 2 della lindsey sulla serie malory ke attendono in libreria...
    per le covers io mi vergogno eccome,mi sa ke seguirò il tuo esempio carissima e mi farò fare una cover!!!!!!
    roberta

    RispondiElimina
  3. Io penso invece che mi getterò sulla harrison con due paranormali, il bacio di mezzanotte ed il secondo della serie che è uscito adesso. Poi mi aspettano io ti sposo della quick, un paio di libri di kat martin ed ovviamente tre o quattro delle prossime uscite di luglio...mmmmm, ce ne sarebbero altri centomila da leggere ma non mi basterà una vitaaaaaa!!

    Angy

    RispondiElimina
  4. Ciao raga,
    allora io come al solito opto per gli storici(ho scovato 2 romanzi di Amandaquick ke non avevo)e poi i paranormali
    ci sentiamo presto
    1 kiss
    Terry

    RispondiElimina
  5. Anch'io adoro gli storici....e ovviamente i favolosi BlueNocturne,ma anche i mondadori con le loro fantastiche storie d'amore!!!!
    Buone vacanze e buona lettura a tutte voi.
    Valeria

    RispondiElimina
  6. Oh dunque premetto che ne ho due scatoloni pieni gentile prestito di Ale e Nuvolina......penso che mi leggero' un paio di saghe della Camp, due o tre della Susan Andersen, l'ultimo della Roberts e gli Rm e Passion che usciranno a Luglio
    Baci

    RispondiElimina
  7. ohoho! Ho la vga sensazione di essere io quella che legge i mattoni dell'estate da almeno 800 oagine :)))
    Io alterno un po' di tutto, dal romance la paranormale, ai grandi calssici che adoro, specie per quanto riguarda la letteratura inglese e già che ci siamo...un bel noir di classe come quelli di Ian Rankin...che dire, tra Dickens, omicidi vari, Stephen King e la Kinsella, avrò un'estate piena!
    Buona lettura, care amiche!!! e un gran bacio a June <3

    RispondiElimina
  8. Ma nn avete più commentato le mitike "proibitissime" civers??!!!???
    Rosa...de lejos

    RispondiElimina
  9. Volevo scrivere COVERS... Scusate
    Rosa...de lejos

    RispondiElimina
  10. Invece io, è da + di un anno ke mi conservo LA SAGA DEI CORSARI: Corinna-Cuore Pirata-L'irlandese..
    xkè in estate amo leggere il 1700- 1800, in inverno amo il medievale..

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…