Passa ai contenuti principali

Scopriamo l' Ospite Speciale...

A conclusione di questa settimana, scopriamo l'ospite Speciale!
Noi ci siamo divertite tanto a rivestire il blog per questa occasione, speriamo che anche voi abbiate apprezzato.
Ringraziamenti speciali vanno a :
Dany che ha curato la grafica,
Eleonora per i testi,
e a voi care amiche per l'entusiasmo che ci trasmettete con i vostri commenti.

Conclude questo viaggio nel tempo Mariangela Camocardi a cui abbiamo chiesto di raccontarci un aneddoto sul suo nuovo romanzo IL TALISMANO DELLA DEA:

Il potere esoterico delle gemme era un pensiero quasi ossessivo, mentre elaboravo la trama del Talismano della Dea. Avevo letto molto sull'argomento e razionalmente sorge il dubbio che possa trattarsi di suggestive leggende metropolitane. Convincersi che le pietre abbiano la prerogativa di esercitare influssi positivi o negativi sulle persone che le indossano è la stessa cosa che credere che il Destino possa determinare ogni nostra scelta esistenziale. E tuttavia i talismani e tutta una serie di oggetti ritenuti nefasti dalla superstizione popolare esistono da che esiste l'uomo. A prescindere da tali considerazioni, ero dibattuta sull'opportunità di inserire nel romanzo un gioiello con simili peculiarità. Poi una notte sognai un meraviglioso anello con incastonato un enorme rubino... la gemma sembrava avere un fulcro di pura energia capace di sprigionare lampi di luce vermiglia così intensi da incatenare l'attenzione. Al risveglio mi ritrovai a sorridere perchè gioielli del genere esistono, per l'appunto, solo nei sogni. Qualche giorno dopo dovetti però ricredermi: in occasione del Natale, tra i doni ricevuti trovai un piccolo cofanetto. Lo aprii e, stupita, mi ritrovai a fissare l'anello veduto in sogno. Naturalmente la pietra è sintetica ma brilla con la stessa intensità di una gemma di ben altro valore, e non è comunque il valore intrinseco di un oggetto a renderlo insostituibile . Per me è un portafortuna, constatato che da allora mi sono accaduti fatti sorprendenti e inattesi, quindi per nulla al mondo rinuncerei a un regalo ricevuto da qualcuno che mi vuole bene e a cui voglio bene.
Neppure per un rubino vero.
Dopottuto, per chissà quali strani e imperscrutabili percorsi, il "Talismano " era riuscito ad arrivare tra le mie mani.
Mariangela Camocardi



Commenti

  1. Eleonora, le rime a me dedicate
    sono state davvero apprezzate!
    Un grazie di cuore a te, Juneross e a tutte le signore!
    Bellissima quest'esperienza
    ed era impensabile starne senza.
    Il calore umano di chi ha
    commentato
    è stato per me un regalo proprio indovinato.
    Infine i vostri auguri sono più che graditi
    e li ricambio perchè molto sentiti
    Il Talismano propizio vi sia
    dite la vostra che ho detto la mia!
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  2. ahahaah...il blog si e' trasformato e' diventato tutto "rimoso"....che esperienza ragazze! ogni commento che arriva e' piu' bello dei post stessi !

    RispondiElimina
  3. Cioè...io ancora che mi stavo scervellando!!!! ihih siete sempre le solite, appena vi capito ci penso io a voi! Comunque un grazie a tutte per il lavoro ed il...il...TEMPO che ci avete perso per realizzarlo.
    Un ringraziamento alla Sig.ra Camocardi per averci accompagnato e non posso non concludere con:

    da chi come me con voi è stato,
    un grazie sentito per averci incantato

    (per la fine dell'anno mi sa che saremo dei cantastorie professionisti ahahaha)

    un bacione Angy

    RispondiElimina
  4. Con Mariangela siam state
    e, in verità, ci ha assai deliziate,
    il Talismano tutte aspettiamo
    di questa scrittrce che tanto amiamo,
    con Ross ed Eleonora
    ci siamo impazzite
    ed ancora una volta tanto divertite!!
    Baci a tutte!!

    RispondiElimina
  5. Bene Sig.ra Camocardi!
    Sono contenta abbia apprezzato...

    Ragazze mi avete rubato il "lavoro"!
    Siete bravissime tutte!
    Complimenti a Erika che aveva azzecato
    l'ospite celato!
    Grazie a Ross che, malgrado i suoi problemi familiari, è riuscita comunque a organizzare questa settimana particolare!

    Alla prossima...

    RispondiElimina
  6. Ragazze grazie a tutte voi: Mariangela Camocardi in primis per la grande disponibilità, Ele, Ross, Silvia e chiunque altro abbia collaborato per gettare un po' di mistero e suspance nelle nostre giornate, nonostante problemi ed impegni personali.
    Angy è proprio vero!!! Per fine anno riusciremo a diventare delle cantastorie provette!!!
    Però ci vorrebbero ancora le frittelle di riso di Sylvia76, che ci aiutano ad entrare nella parte... Sylvia a quando le prossime??? Perchè se Ele è incorruttibile, la sua parte me la mangio io!!!
    Ciao. Erica

    RispondiElimina
  7. Gentile Mariangela,
    ho scoperto per caso che oggi è il Suo compleanno: voglia gradire i nostri più sinceri "AUGURI"!!!

    RispondiElimina
  8. Io credo che ci siamo tutte molto divertite, oggi come nei giorni scorsi. Siamo state al gioco dell'ospite misterioso con la nostra ironia il piacere di sentirci in sintonia l'una con l'altra. Ma le donne sono sempre una forza compatta e insuperabile quando si uniscono nella condivisione di un momento di distensione e di gioia, come nelle lotte tese a raggiungere uno scopo comune. Per me è stata un'esperienza fantastica che serberò sempre nel cuore, e che ho assaporato con voi, amiche del blog che ora considero anche amiche mie. Vi sento vicine e vi sono vicina, ciascuna di noi con le proprie responsabilità... responsabilità che non deleghiamo mai, e con le proprie conquiste quotidiane.
    Vi abbraccio con tutto l'affetto che siete state capaci di suscitare in me, particolarmente Ross per questo regalo di compleano che non dimenticherò mai.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  9. Del tuo compleanno ignoravo la data
    ma questa lacuna può essere colmata
    Un mare di serenità ti voglio augurare
    per tantissime altre giornate da ricordare :-)
    Bacioni da Flora

    RispondiElimina
  10. Grazie, Flora, per gli affettuosi auguri. Se il buongiorno si vede dal mattino, come si suol dire, l'anno che si preanuncia promette bene, anzi, benissimo, e devo dire che avrei davvero bisogno di tirare il fiato su molte cose che mi sono accadute dal Capodanno in qua. Ma sono un'ottimista a oltranza e sarà così, ne sono sicura. Un abbraccio, Flora.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  11. Mi unisco al coro degli auguri, entro solo ora e mi accorgo di questa grande notizia... non potevo non augurarti un felicissimo compleanno.
    E' stato piacevole avere un ospite così speciale per tutta la settimana.
    Un abbraccione Mariangela!

    RispondiElimina
  12. Grazie Silvietta. Come ho più volte ribadito, l'onore è stato mio, assolutamente, e sai che sono sincera. Sì, davvero una grande gioia trascorrere questi giorni con voi tutte. Una gioia che mi tengo stretta al cuore e che mi auguro possa ripetersi presto. Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  13. Si, lo so sono in ritardo. Ma i miei auguri sono sinceri e li porgo di tutto cuore alla signora Camocardi. Ma il libro... beh, quello l'ho prenotato in anticipo sul sito Harmony...! Baci, baci a tutte e un grazie speciale a June e ad Eleonora per questa bellissima sorpresa! Il tempo con voi passa veloce.... velox? Attente!
    Carlabella... no, no Lady Night sarà quella che si immergerà nella lettura del talismano!

    RispondiElimina
  14. Lady Night, meglio tardi che mai, dicono, e gli auguri, quando sono espressi con un simile calore, li apprezzo sempre. Quello 2009 è stato un compleanno speciale perchè me li hanno fatti tante persone amiche del blog Juneross. Mi auguro siano di ottimo auspicio per i prossimi mesi. Grazie, Lady Night, contraccambio il bacio e buona lettura del Talismano. Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  15. Heiiiiii ma siete tutte delle poetesse!!!! Tantissimo auguri alla signora Camocardi per il compleanno..
    Avrei voluto scrivere qualcosa in rima..ma è buio totale....
    heiii eccooo, ne ho una...
    Mariangela è stato bello averti qui...speriamo torni presto un'altra giornata così!!!
    Lo so fa pena,,,,hihihi..Dany

    RispondiElimina
  16. Cara Dany,
    anche la prosa viene gradita
    quando è proposta da un'amica!
    Oltre non vado neppure io con le rime, Dany, e mi limito a dire grazie, siete delle signore splendide e questa settimana insieme a voi è stata da sogno.
    Un abbraccio a Dany e a chi ha partecipato a questa grande festa di Juneross dedicata a me. Sono molto riconoscente a Ross, Eleonora e a tutti voi.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  17. bellissimo questo aneddoto sull'anello!! anch'io ci tenevo a ringraziare sia ross, dany ed eleonora per il bellissimo lavoro svolto ma soprattutto la signora Camocardi per la sua grande disponibilità!!! a presto...

    RispondiElimina
  18. Incredibile ma vero, Diana, ma il "mio Talismano" mi è arrivato in modo imprevedibile. Lo metto al dito nelle occasioni particolari ed è l'anello stesso così particolare da attirare l'attenzione. Se fossi brava con gli aggeggi moderni potrei forgli una foto per mostrarvelo, ma sono una schiappa, ahimè... magari trovo qualche anima buona che mi fa la foto e chissà che possa inviarla a Juneross per il blog... Un abbraccio da Mariangela Camocardi

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…