Passa ai contenuti principali

Indovina, indovinello...soluzioni

Salve gente!!

Grazie a tutte quante hanno partecipato nel bene o nel male a questi giochini estivi e vi prego di perdonarmi se in alcuni punti sono stata poco chiara o troppo avara di dettagli.


Comunque adesso eccomi qui con le soluzioni degli indovinelli che trovate qui : Link .

L’INDOVINA CHI l’avete azzeccato al primo colpo, complimenti!! Si tratta infatti di SEBASTIAN BALLISTER, Marchese di Dain dal libro Il lord della seduzione di Loretta Chase.


Per il ROSA-QUIZ vi elenco le risposte corrette:

1- Georgette Heyer che scrisse La falena nera a circa 17 anni per rendere più piacevole la convalescenza del fratello minore.

2- Bakter St. Ives, protagonista di Charlotte di Amanda Quick, il cui padre farfallone gli aveva pure affidato la gestione del patrimonio del proprio erede legittimo…romanzo bellissimo a mio parere.

3- Walter Avery, alias il Duca di Averstone, è il corsaro di nobili natali protagonista di Cuore Pirata di Kathleen Mcgregor, oltre che personaggio secondario di Corinna, primo romanzo della saga Corsari di questa autrice bravissima e talentuosa.

4- Questa è la domanda controversa, e direi che probabilmente sono stata poco chiara e disattenta nel porvela per cui sarebbe stato estremamente difficile azzeccarla…perdonatemiiii! Comunque si tratta di Quel che voglio da te di Virginia Henley, dove la protagonista Antonia, nei panni del gemello Tony creduto defunto, frequenterà spesso uno spassoso e umano Principe Reggente.

5 -La risposta è “il principe e il desiderio” di Elizabeth Hoyt e sì, fa parte della Princes Trilogy, brave ragazze!

6- Ed anche qui siete state tutte bravissime! Si tratta infatti di Nina del tricolore della grandissima Mariangela Camocardi.



Spero vi siate divertite!


Alla prossima

Angy

Commenti

  1. ciao ragazze,
    evvai lo sapevo che era Baxter St Ives il numero 2.troppo forte questo gioco
    1 kiss

    RispondiElimina
  2. Lo ammetto non ci avevo neanche provto. Avevo indovinato le risposte relative al Principe del desiderio e a Nina del tricolore ma... ho glissato... gli indovinelli mi fanno venire mal di testa: so a memoria le trame ma non ricordo nomi, titoli, autrici :(. E pensare che sono tutti romanzi che avevo letto e amato. Complimenti per la scelta Angy!
    Baci, Carla.

    RispondiElimina
  3. Grazie Angy per i giochi... ci siamo divertite tantissimo... speriamo che tu ne crei altri, visto che questi comunque sono andati bene... vogliamo avere altri giochi al più presto...

    Francesca e Vittoria

    RispondiElimina
  4. Tutto OK Angy!
    Ho colmato le lacune e mi sono divertita. Ciao alla prossima
    Daniela C

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…