Fantasy Lover di Sherrilyn Kenyon

Oh che bello! Finalmente porteremo sotto i riflettori un romanzo che divide le lettrici, non in modo eclattante, ma e' interessante notare come uno stesso romanzo, susciti emozioni diverse.
Voi lo avete letto Fantasy Lover? Siamo curiosissime di leggere anche le vostre impressioni! Viva il mondo delle donne! Cosi vario, cosi fantasioso!
P.s. Se vi capitasse di trovare un libro cosi "magico" io mi metto in fila, non vi scordate della vostra Juneross! ( Chi ha letto il romanzo capisce a cosa mi riferisco!!)
Bene, si vada ad iniziare. Due amiche si confrontano dopo aver letto di questo uomo, nudo, a disposizione per un mese intero.... ihihihihi!


FANTASY LOVER di SHERILLYN KENYON


ATTENZIONE SPOILERS

Direttamente dalla scrivania di Nuvolina

Quando questo libro è uscito, non avevo intenzione di leggerlo, pensavo fosse sempre la solita storia. Poi spinta dalla curiosità di tanto entusiasmo che aveva suscitato l'ho iniziato.
E` stata una folgorazione! Non è per niente la solita storia anzi.

Julian è un personaggio stupendo, è un valoroso condottiero di Sparta e questo suo valore se lo porta dietro per secoli. Benchè rinchiuso da una maledizione in un libro e obbligato a soddisfare le voglie della donna che lo evoca, è riuscito a rimanere un vero uomo.

E' un uomo che ha molto sofferto nella sua vita e non solo dopo la maledizione, ha sofferto per l'abbandono di una madre che non ha mai conosciuto, ha sofferto per la cattiveria dei compagni d'arme, ha sofferto per l'amore di una donna che non lo ha mai amato, però nonostante la sofferenza aveva dentro di se tantissimo amore da dare, amore per Penelope, la donna che con l'inganno ha sposato, amore per i figli, gli unici che lo amavano per quello che era e amore per Grace la donna che lo ha evocato e lo ha trattato dopo molti secoli con un uomo e non come uno oggetto.


Grace è una donna che non ha avuto molte esperienze con gli uomini e quelle che ha avuto sono state a dir poco disastrose. Così quando una sua amica evoca per lei uno schiavo d'amore si ritrova con l'uomo più bello e sexy che possa esistere, pronto a soddisfare ogni suo desiderio e... completamente nudo.

Però per Grace lui non è un oggetto, ma una persona e come tale lo tratta sin dall'inizio.

Quando sopre il modo per eliminare la maledizione non esita un attimo e fa di tutto per aiutare Julian, l'uomo di cui si è innamorata per la sua dolcezza e anche per la sua sfrontatezza.

Lui attira le donne come il miele le api, tutte gli ronzano attorno ma per Julian esiste solo Grace e non solamente perchè lei è la donna che lo ha evocato.

Con Grace, Julian riesce a parlare di tutto come mai in tutta la sua millenaria vita è riuscito con nessun essere vivente, parla del dolore per l'abbandono della madre, per la morte dei figli, questa parte è particolarmente toccante, e non riesce a capire perchè lei non lo tratti come hanno fatto le donne per millenni.

Mi sono ritrovata a sospirare, a sognare, di aver anche io la fortuna di trovare un libro che mi regalasse, anche se solo per un mese, un simile splendore di uomo.

Come non amare Grace, una donna finalmente normale, con problemi normali, che ha iniziato leggendo Shanna la sua passione per i romanzi rosa, come praticamente la maggior parte di noi?

Questo libro è stata una vera scoperta, assolutamente da leggere. Però attenzione correte il serio rischio di diventarne dipendenti!




Nuvolina








Direttamente dalla scrivania di Lara:


Dunque sono passata in libreria la settimana scorsa a prendere l’ultima uscita della mia adorata Amelia Peabody e quando ho buttato l’occhio ho visto sullo scaffale Fantasy Lover della Kenyon.

Ne ho sentito parlare a non finire nel forum di Mira ed allora spinta dalla curiosita’ e anche dal fatto che costa solo 9.90 euri(il che è tutto un dire visto certi prezzi che si vedono in giro) l’ho preso.
Premetto che non sono un’appassionata del genere fantasy pero’ l’ho iniziato anche spinta dal fatto che poi dovevo prestarlo a Nuvolina.

La storia in se’ sarebbe abbastanza originale , c’è questo guerriero macedone, grande e valoroso generale che avendo per cosi’ dire fatto arrabbiare il fratellastro Priapo( ne ha posseduto un’ancella vergine per vendicarsi)viene dallo stesso Priapo maledetto e condannato a passare l’eternita’ in un libro dove potra’ uscire solo se evocato da donne e dovra’ passare un mese a soddisfare le vogliose donzelle che lo hanno evocato

Ai giorni nostri capita che questo libro venga donato da un amica a Grace, sfigata trentenne che avendo avuto solo un esperienza sessuale molto deludente praticamente vive in castita’

Non mi dilungo oltre sulla storia per non togliervi il piacere della lettura pero’ tre considerazioni le devo fare

Primo, tutto il libro è imperniato sul fatto che lui è perennemente ingrifato(leggi in erezione) e se non consuma l’atto sessuale soffre di dolori indicibili( ah Kenyon! guarda che quello perennemente ingrifato nella mitologia greca era appunto Priapo)

Lei la nostra eroina non ne vuole sapere di consumare e quindi qua sorge il secondo quesito: ma come, ti si presenta davanti un pezzo d’ommo che è un incrocio tra Rhage, Gerard Butler e Russel Crowe, tutto ignudo e allupato e tu che fai?? Lo rivesti e pensi a farlo stare comodo??? Ma sei scema????!!!!!!!!!!

Terza e ultima considerazione tutti i vari personaggi comprimari Cupido, Psiche, Afrodite (ma che fatica ricordare la mitologia greca praticamente si deve andare a rileggere tutta la storia dell’Olimpo) i primi vestiti come centauri e l’ultima praticamente una vamp stagionata….

Insomma per concludere lettura piacevole, niente di impegnativo ma ragasse, scusate, non assolutamente da 4 stelle!!!



Lara


Cliccate qui , per leggere la trama ed acquistare il libro.

10 commenti:

  1. Complimenti ad entrambe...
    Io però è la prima volta che non posso concordare pienamente nè con Nuvo nè con Lara.
    Perchè?!
    Perchè io sto a metà tra l'una e l'altra.
    L'idea del libro con uno così è divina: ragazze REGALATEMELO!!!
    Vi sarò debitrici in eterno!!!
    Che poi faccia quello che voglio io...beh! lasciamo perdere!

    Allora, il libro per la prima parte sono parzialmente d'accordo con nuvo: carino, dolce, simpatico, romantico...
    Ma la seconda parte TROPPO romanzata con dei antichi in versione quasi ridicola!
    Non so: onestamente l'ultima parte non mi ha convinta tanto...
    Comunque, io consiglio di leggerlo per lo meno per evadere dalla realtà e per "sognare" un pochetto di avere uno così ai tuoi ordini!!!

    RispondiElimina
  2. è un libro che farà discutere indubbiamente.........sono combattuta tra i due commenti si perchè dò ragione a tutte e due è imperdibile perchè scritto in modo meraviglioso e veramente piacevole, al tempo stesso grace l'ho trovata oca pure io!!!
    cmq da leggere !!!

    morwanna

    RispondiElimina
  3. Bello! Leggere i vostri pareri . Complimenti sia a Nuvolina che a Lara.
    Fantasy Lover mi è piaciuto tanto, e come vi ho già detto sono diventata Juliandipendente. !!!
    So già quale libro chiedere alla mia migliore amica per il mio compleanno, che cade a novembre, per cui lo schiavo d’amore non dovrà nemmeno sudare come facciamo noi ora, essendo quasi inverno!
    A parte gli scherzi. Ho trovato il libro ironico,dolce, sensuale anche sì commovente. È vero la Kenyon parte con la descrizione di Julian, bellissimo schiavo d’amore, puntando a farci “sbavare” e questo sarebbe stato un limite, almeno per me, il troppo bello, l’eterno“ingrifato” come dice Lara, e senza spessore, mi avrebbe annoiato. Tuttavia lei non si è fermata qui ma, ed è quello che mi ha coinvolto e affascinato, ci ha raccontato la storia di Julian , le sue sofferenze, le sue paure e angosce, e l’uomo oggetto si è trasformato, sempre abbagliante e bellissimo, ma umano e tanto dolce.
    Be’, sì , la mitologia è stata strapazzata, concordo su quello che è stato scritto su Cupido e quella antipatica, per non dire peggio, di Venere, e sui romani, poveretti visti come bestie assatanate, troppo romanzata, stridente eh sì questa è la nota stridente di un romanzo piacevolissimo e da leggere anche solo per non concordare.
    Di nuovo brave! Ciao Ciao Daniela C

    RispondiElimina
  4. Un libro che mi sta incuriosendo soprattutto grazie hai pareri di Nuvolina e Lara, il che mi intriga molto spero di trovarlo !!!
    un bacione a tutte
    Annika

    RispondiElimina
  5. Subito subito i complimenti sia a Nuvola che a Lara per le loro brillanti recensioni, ma io qui sono assolutamente sbilanciata verso Nuvola: ho adorato leggere e rileggere questo libro, primo di una saga che resta una delle mie preferite (insieme a quella dei BDB della Ward)
    Aggiungo anche che quoto e sottoscrivo il commento di Daniela C: Julian bello "fuori" ci fa impazzire ma è stata la capacità della mitica Sherry nel descriverci quanto fosse speciale anche "dentro" che mi ha conquistato definitivamente in questa originale ed appassionata storia d'amore...

    Lamia

    RispondiElimina
  6. ah Lamia
    ti ringrazio per avermi consigliato il genere fantasy , ops urban fantasy, credo, me sempre ignorante, e la lettura di questo libro.
    Ciao Daniela C

    P.S. per Lara, in toscano non si dice INGRIFATO, anche se questo è un simpatico termine, ma... allupato!!!
    e altri modi che tralascio di scrivere, non perchè sconci ma tostamente fiorentini.

    RispondiElimina
  7. @Daniela C ma di cuore...e ora restiamo in attesa del seguito della saga e speriamo di avere presto qualche news da mr Fanucci...

    Lamia

    RispondiElimina
  8. Mah, io sono rimasta un pò delusa dal finale esageratamente "happy": manco Barbara Carland - che di finali zuccherosi se ne intendeva alla grande - è mai arrivata a far scomodare una divintà greca pur di fornire al protagonista principale un passaporto ed una coppia di lauree... °_°;

    RispondiElimina
  9. Sono d'accordissimo con nuvolina quando dice ke si riskia d diventare dipendenti da fantasy lover. Parlo x esperienza xké mi sn innamorata del modo in cui scrive la kenyon da quando ho letto anke i diavoli piangono. Lo dico: mi sposerei (oppure terrei come uomini-oggetto) sia julian ke sin, di anke i diavoli piangono. Leggeteli ma poi riskiate d cercare l'uomo xfetto (ke non esiste) xxx

    RispondiElimina
  10. si regalateci un uomo così!!! magari prendessi un libro ed evocassi il più bel personaggio maschile,sarà anche un amore irrealizabile ma almeno lasciateci sognare

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!