Passa ai contenuti principali

Le Interviste "Rosa" !

Inauguriamo insieme un nuovo canale su youtube: "LE INTERVISTE ROSA", Il Blog raccogliera' in questo canale le video interviste condotte ai vari personaggi del Mondo Rosa.
Abbiamo iniziato con editori e autori presenti al WFF di Matera.
Questo il link del canale , dove nei prossimi giorni verranno aggiunte anche le altre interviste:

VIDEO INTERVISTE

Vorrei iniziare proponendovi l'intervista a Marcella Meciani, direttore editoriale di Mondolibri. E' proprio un'intervista d'assalto, eravamo sotto una pioggerellina fastidiosa, ma imperterriti siamo andati avanti!

Video Intervista - Mondolibri

Avete sentito che bella notizia ? Hanno pubblicato un romanzo dopo aver esaminato una petizione on line da parte delle lettrici. Wow!


Arrivederci alle prossimi interviste.






Juneross

Commenti

  1. ce piace la Ward *_* spero che pubblichino nache il racconto breve su Z allora !!!!!!

    RispondiElimina
  2. Intervista interessantissima per comprendere un po' di più il retroscena dell'editoria!

    Grazie per avermi dato questa possibilità!
    Attendo con ansia il resto!

    RispondiElimina
  3. è possibile avere un piccolo sunto di quanto detto nelle interviste?? non ho l'audio al mio pc!! ...chiedo troppo?
    fede

    RispondiElimina
  4. un grazie alla sig. Meciani per la sua disponibilità, è stata davvero un 'intervista interessante..e che piacere scoprire che hanno deciso di pubblicare un 'autrice dando ascolto alla voce di noi lettrici!! grazieeeee

    RispondiElimina
  5. Oh mamma Fede, ed io che pensavo di fare cosa gradita alle lettrici facendo delle video interviste...e tu non hai l'audio? miiiiiiiiiii!
    Ad ogni modo, dopo essersi presentata la Meciani spiega la relazione con Mondadori, che assolutamente non influisce con le loro scelte editoriale e che anzi sono in "concorrenza" per quanto riguarda il "rosa".
    Una cosa importante che mostra una pagina presa dal web, una petizione on line per far pubblicare FORBIDDEN di elizabeth Lowell e che loro hanno pubblicato. In base alla stessa petizione hanno scelto di pubblicare anche altri libri della Lowell che hanno selezionato accuratamente.
    La Ward, ribadisce, continuera' ad essere pubblicata due volte all'anno.
    IO, e parlo dell'impressione che ho avuto, penso che pubblicheranno anche qualche altra cosa della Ward, ma al momento non saprei dirvi di piu'.

    RispondiElimina
  6. OK, interessante.
    Devo dire però che due uscite all'anno mi sembrano molto poche.
    D'altra parte, capisco anche che volgiono spalmare gli incassi delle vendite sull'intero anno a venire. Questo, ragazze, significa che con la Ward hanno incassato molto e prevedono ulteriori incassi!
    Ross, solo una domanda.
    A quando le risposte del Personal Booker?
    Io nè ho fatte talmente tante....!!!
    Grazie e scusami se ti faccio fretta ma la curiosità e l'attesa è veramente tanta!
    Morena

    RispondiElimina
  7. Oddio...vedere questi volti e i luoghi...che brividi!

    RispondiElimina
  8. Sono molto contenta delle cose che ha detto la Signora Meciani e, ancora più contenta dal fatto che finalmente qualcuno inizia ad ascoltare le lettrici, questo sicuramente è un'ottima cosa.
    Poi abbiamo l'assicurazione che i libri della Ward usciranno tutti, anche se 6 mesi di attesa tra l'uno e l'altro sono davvero lunghi da passare, però se nel frattempo la Mondolibri ci facesse uscire un nuovo romance al mese, il tempo passerebbe molto meglio ^_^

    RispondiElimina
  9. Grazie Ross del riassunto che hai fatto dell'intervista! Io ho una connessione lenta e non riesco né a vedere né a sentire i video...
    Lucy

    RispondiElimina
  10. Mitica!
    Mi piace proprio come tipa, molto grintosa.
    Mira

    RispondiElimina
  11. @Mira: avresti dovuto vederla dal vivo! Una gran donna, molto determinata, attenta e con una professionalità notevole. Devo dire che, in generale, tt gli editor presenti erano figure di grande professionalità, che univano gentilezza e disponibilità a capacità di ascolto e preparazioni di altissimo livello.
    bacino, stefi

    RispondiElimina
  12. grazie grazie grazie Ross per queste interviste, interessantissime e molto illuminanti!!!!!
    Dany

    RispondiElimina
  13. Ebbene che dire....marzo per la Ward?? Noooooooooooooooo...sarò stecchita per l'attesa.
    Comunque bando agli scherzi, ringrazio molto la Signora Meciani per il suo ottimo lavoro, per il modo in cui viene incontro a noi lettrici, per le splendide firme che traducono (ma non è che potreste fare un pensierino sui libri di Sandra Hill?? Adoro i Time Travel!!) e per l'attenzione che riserva a noi fruitori!!
    Ma magari a marzo due libri della Ward...non potete farci questo regalo??? Vi pregooooo..

    Angy

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…