Passa ai contenuti principali

Meno uno...

Ci siamo ragazze! Tutto buttato nella valigia alla meno peggio, una cartella con me piena di appunti , interviste , promemoria...mamma che lavoraccio!
Qualcuno mi ha detto, "lo fai per te Ross cosi diventerai importante!"

A dirla tutta, non e' cosi. Juneross e' solo un personaggio "virtuale" che ha avuto l'ambizione di dar voce alle lettrici di rosa.
Se domani decidessi di chiudere il Blog, in quanto tempo vi scordereste di Juneross?
E se come lettrici cambiereste genere di lettura, quanto spesso verreste a visitare il Blog quando i vostri interessi cambieranno?

Beh, tutto questo per dirvi che, al Festival di Matera , ci sarete tutte voi, tutte coloro che chattano con noi, tutte coloro che lasciano un commento o un post, tutte coloro che per caso scoprono il blog e decidono comunque di ritornare a visitarlo.
Il Blog e' e rimarra' un Blog corale, fatto di tanti sussurri.
Se riusciremo a fare bella figura al Festival di Matera , sara' un importante conquista per le lettrici, una conquista che varra' per il futuro, perche' la nostra opinione acquistera' valore.
Siamo uscite dallo schermo care amiche, siamo uscite dal virtuale...forse le lettrici che verranno dopo di noi, raccoglieranno i frutti delle nostre fatiche!

P.s. Piu' tardi seguira' un altro post!





Juneross

Commenti

  1. In bocca al lupo....
    ti invidio...comunque vada sarà un 'ottima esperienza!!!
    Non vedo l'ora di sapere come è andata....con tutte le domande che ti ho fatto.....!!!!
    A presto e buona fortuna!!!!
    Baci
    Morena

    RispondiElimina
  2. Io sono fiera di far parte del blog e di far sentire la mia voce attraverso di te!
    Coraggio, sappi che sono con te!

    E grazie di tutto...

    RispondiElimina
  3. Grazie a te, grazie a tutte voi, a tutte noi. Grazie di esserci.
    stefi

    RispondiElimina
  4. Forza Ross alè alè forza Ross alè alè!!!

    Siamo tutte con te virtualmente, peccato che non ci puoi trovare un posto anche in valigia :))

    Silvya76

    RispondiElimina
  5. vaaaiiii Rossss!!!!!!! sei DAVVERO tutte noiiiii!!!!!!!in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  6. sono felicissima di far parte del "gruppo" e con tutto l'entusiasmo possibile vi dico: in bocca al lupo!
    ovviamente con una puntina di invidia, aspetto che al ritorno ci facciate il racconto completo!
    un bacione e buon viaggio!
    Lety

    RispondiElimina
  7. Sono contenta di aver trovato questo blog, ti fai delle domande abbastanza "importanti", per quanto mi riguarda (anche se frequento poco) anche abbandonando le letture "rosa" (ma come si fa a disintossicarsi?) una sbirciatina la darei sempre, infondo il blog non è solo romance, ma è anche e soprattutto Juneross e tutte le altre.
    Fino all'ultimo ho sperato di poter prendere il treno al volo ed essere tra di voi....pazienza sarò virtualmente con voi, insomma, pazienza....mi viene da urlare, ma infondo è proprio vero che non bisogna mai fare progetti.
    Ho letto l'altro post in cui dicevi di porre dei quesiti, leggendo i commenti quasi tutte le domande sono state poste dalle altre amiche, ovvero copertine più decenti, uscite rispettate, saghe continuate, ma una la vorrei sottolineare anch'io: "ma quando si potranno acquistare i libri delle nostre autrici preferite, in un posto ufficiale, senza alimentare il barbaro mercato dell'usato? non dimentichiamo che ci sono titoli che sfiorano anche i 50 euro, pura follia, ma a quanto sembra c'è chi li paga, non sarebbe più utile anche alle casse degli editori creare uno shop, on-line o/e reale dove fare richiesta del titolo pagare un piccolo sovraprezzo, e avere il libro tanto cercato?"
    Di sicuro la domanda è stata fatta altre volte, ma infondo percè non insistere....dimenticavo se incontrate i signori della Mondadori, cortesemente chiedete il perchè non stabiliscono una data certa per le uscite dei "I romanzi" e soprattutto perchè noi povere isolane troviamo in edicola (solo se siamo simpatiche al negoziante) i romanzi dopo almeno tre giorni che sono usciti in tutta Italia.
    Basta così, credo di avere recuperato in questo post tutto il tempo in cui sono stata assente.
    Un affettuoso saluto e buon viaggio
    Lidia non la vostra

    RispondiElimina
  8. Cara Ross, mi hai spaventata quando hai detto di chiudere il blog. Ma che sei matta? L'ho appena scoperto, mi sono innamorata e già parli di lasciarmi? Come potrei fare dopo a sapere tutto sui miei romance? In quanto alle mie domande sono d'accordo con le altre. Buon viaggio e ricordati di noi quando torni. La tua fatica verrà premiata dai nostri commenti, vedrai.
    Lucia

    RispondiElimina
  9. In BOCCA AL LUPO!!! Sarà una bella esperienza che poi, come sempre ci racconterai, ci rappresenterai bene e avrai sicuramente molte belle novità per noi lettrici e frequentatrici del blog.
    Non ho fatto domande perché mi sarei ripetuta, ma lascio qui i miei saluti a tutte le nostre scrittrici italiane e un altro in Bocca al lupo alle scrittrici esordienti che trovino il modo di essere pubblicate dagli editori.
    Ciao Buon Festival rosa!
    Daniela C

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…