Le Interviste "Rosa" !

Lo so, lo so, state scalpicitando (e' corretta sta' parola?) perche' non vedete l'ora di vedere le altre interviste. Eccovi accontentate!
Le video interviste sono state caricate su youtube cosi da non appesantire il nostro blog.
Signore, vado a presentarvi : Sergio Altieri responsabile editoriale delle collane Mondadori tra cui i nostri "amatissimi" I Romanzi.

Non vi dico nulla , non vorrei condizionarvi, io le mie conclusione le ho tratte e chissa' che non riusciate anche voi a recepire il messaggio che , secondo me, non e' poi tanto nascosto.
In questa prima parte Altieri si presenta e presenta il suo lavoro:

PRIMA PARTE INTERVISTA ALTIERI


In questa seconda parte vengono suggeriti, in maniera molto cortese e senza polemica, alcuni cambiamenti che la lettrice si auspicano di vedere a breve termine. Non si sa mai, come si suol dire...la speranza e' l'ultima a morire:

SECONDA PARTE INTERVISTA ALTIERI


Beh, fateci sapere con i vostri commenti cosa ne pensate.
E' un bel personaggio Altieri, veramente una persona con un grande carisma, non esagero quando vi dico che ci ha conquistato tutti.


Abbiamo" pizzicato" anche Alessandra Bazardi responsabile editoriale di Harlequin Mondadori.
Abbiamo toccato dei punti interessanti tra cui ste benedette traduzioni.
Ah! Ma sapete una cosa interessante? Harlequin ha indetto un concorso per traduttori ed a Matera durante la premiazione e' stata anche premiata la vincitrice di tale concorso. Benche' sia stata alimentata una polemica( il lettore usi discernimento), Harlequin ci tiene molto anche alla cura delle traduzioni.

Voi ragazze del blog mi avevate chiesto di suggerire ad Harlequin di prestare piu' cura alle saghe, o meglio di segnalare sul loro sito se un romanzo appartiene oppure no ad una saga,vero? Ebbene suggerimento proposto e speriamo bene anche in questo caso!

INTERVISTA AD ALESSANDRA BAZARDI


A proposito di EROTICI, continuate a seguirci perche' vi proporremmo un sondaggio HARD ed anche in questo caso con dei libri in sorteggio, libri erotici of course!

A giorni il canale delle Interviste Rosa( LINK) , verra' aggiornato con le interviste alle scrittrici presenti al Festival di Matera 2009.
Un lavoraccio non ve lo nascondo, ma ragazze siate fiere di sapere che questo canale delle video- interviste Rosa, al momento qui in Italia, lo abbiamo solo noi(noi, inteso come Blog "corale", composto da tutte ).
Abbiamo fatto un passetto avanti con la speranza che altre ci seguano e che il Rosa acquisti un valore diverso.




Juneross




21 commenti:

  1. Ho ascoltato con interesse le interviste anche perché speravo di trovarvi alcune delle risposte alle mie domande poste in precedenza al P.B ( approposito, a quando le risposte?).
    Sono un po’ delusa da Altieri; molto probabilmente non ha colpa nemmeno lui, ma la voglia della Mondadori di interagire di piu’ con i lettori, io francamente dall’intervista, non l’ho notata. Bu! Forse non ho capito io! Chi frequenta il Blog Mondadori avrà notato che di risposte alle domande poste dalle lettrici rimangono nel limbo. Inoltre, non ho colto la voglia di cambiamento, come ha fatto Harmony, di “usare” la rete anche a scopo commerciale ( es: shop on line). Ho notato, insomma, una specie di freddezza , di distacco e pochissimo interesse “al cambiamento”. Mi ripeto: forse sono io che non ho colto alcune sfumature.
    Per quanto riguarda la Bazardi l’ho trovata molto piu’ dinamica, con uno spirito editoriale molto piu’ al passo con i tempi e sempre alla ricerca del nuovo.
    Ciao
    Morena

    RispondiElimina
  2. Premesso che la seconda parte dell'intervista ad Altieri non riesco a visualizzarla (chissà perchè!!!!!!) ho trovato interessantissima questo post!
    La signora Bazardi è donna (Dinamica e frizzante) e segue, credo, soltanto rosa con un'amplissima varietà di tipologie di collane dell'Harlequin italiana.
    Perciò forse conosce meglio la realtà rosa di per sè stessa.
    Come è umanamente possibile seguire gialli, urania segretissimo e rosa?
    Sono tipologie diversissime di pubblicazioni: è naturale e , ripeto, umano, perdersi qualcosa!

    Una critica però devo farla:
    La Mondadori attribuisce poco valore alla potenzialità di intenet e al filo diretto con le lettrici, cosa che credo non si può dire della Harlequin!

    RispondiElimina
  3. Anche altre hanno problemi per visualizzare l'interviste? Noco non riesce a vedere la seconda parte, e le altre? fatemi sapere!
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Io non riesco a visualizzarle per nulla, ma probabilmente dipende dal mio pc. Ti prego metteresti un piccolissimo post che spieghi con 4 paroline quello che vogliono fare?

    ti prego e scusami per la rottura di scatoline
    Lulù

    RispondiElimina
  5. Mi state mandando al manicomio! Ma come non vedete nulla? Me misera, me tapinaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  6. E' sicuramente un problema individuale di pc. Sul mio vedo tutto e per scrupolo ho provato a visualizzare il tutto anche da un altro pc; è tutto ok.
    Morena

    RispondiElimina
  7. io vedo tutto ma al momento non posso commentare vado di fretta... uffi domani mi rifaccio un bacionissimooooo

    RispondiElimina
  8. Ciao Ross, innanzitutto sei diventata la nostra giornalista d'assalto evvaiiii!
    Per quanto riguarda l'intervista ad Altieri sono rimasta un po' delusa da lui come persona nel senso che ad inizio intervista ha una faccia non molto interessata, guarda in su con gli occhi,poi a destra,a sinistra e sembra quasi che pensi: "Ma quando finisce?.
    Mi da un po' fastidio quando alla tua domanda: secondo lei "Chi legge i romanzi?", Altieri risponde: Varie estrazioni sociali dal docente di filologia drammatica alla casalinga... forse sono io che ho inteso la "casalinga" come il solito stereotipo di quelle che leggono romance boh....
    Inoltre quasi quasi mi veniva da ridere quando ha detto che dalle risposte avute sul blog Mondadori gli risulta che la maggior parte delle lettrici sono soddisfatte dal restyling.
    Ma come? ci sono decine di commenti negativi di lettrici insoddisfatte, dove le vede lui quelle contente? Anche riguardo alle copertine dei passion non ha dato una risposta esauriente.
    Per quanto mi riguarda la Harlequin ha una visione migliore e un rapporto molto piu' diretto con noi lettrici.
    Adesso taglio altrimenti faccio prima ad aprire una Malelingua sulla Mondadori :)))

    Silvya76

    RispondiElimina
  9. Oh no, sylvia, realmente Altieri era molto stanco, e si girava intorno perche' c'era un sacco di gente che ci passava dietro , mantenere un certo grado di concentrazione era veramente difficile.
    Juneross

    RispondiElimina
  10. Ciao
    a me le interviste sono piaciute e anche il modo di rispondere dei due responsabili, molto gentili ed esaurienti e attenti alle richieste del loro pubblico o clienti che dir si voglia. L'importante è che si sia aperto un dialogo, anche per il futuro spero.
    Ross non ho capito qual è la serie thriller che ha scritto Altieri, poi mi dirai, e un BRAVA a te come reporter d'assalto e nostra rappresentante!!!!
    Ciao ciao Daniela C

    RispondiElimina
  11. Cara Ross mi sa che adesso ti mandiamo come inviata di Guerra ahah!! Comunque devo dire che sei davvero un pozzo di idee, e questa delle interviste rosa è davvero una bellissima pensata.
    A proposito delle interviste in sè devo dire che il Sig. Altieri è stato molto gentile e molto esauriente anche se per la questione delle cover dei Passion mi è parso che non hanno la minima intenzione di cambiare molto.
    La mia stima della Sig. Bazardi invece è in rapida ascesa, anche perchè si vede chiaramente la passione che mette nel suo lavoro e la voglia di stare al passo con i tempi...spero solo che la questione delle traduzioni integrali si risolva, perchè i tagli non li concepisco proprio qualunque sia la motivazione!

    un bacione
    Angy

    RispondiElimina
  12. complimentissimi Ross per le bellissime interviste!! anch'io, come Sylvia ho avuto la stessa sensazione su Altieri, però visto che è stato abbastanza esauriente nelle risposte non si può che ringraziarlo per la disponibilità.. la Bazardi l'ho incontrata di persona e devo ammettere che è una donna eccezionale, sempre con tanto da dire e fare, si vede proprio che ama il suo lavoro!! mi auguro solo che entrambi ascoltino davvero la voce di noi lettrici..

    RispondiElimina
  13. ciao Ross
    complimenti a te per le interviste ma "quei due" QUUUAAANTO ci vogliono bene!!!
    Altieri non ha risposto alla tua domanda del perchè ha un blog e nessuno che risponde e non conosceva nemmeno un titolo in italiano altrimenti poteva spiegare il perchè del cambio titolo nella traduzione.... il principe del tormento.... se lo intitolava il principe serpente scappavamo x la paura!!??
    La Bazardi con il suo: "le lettrici americane sono molto più avanti" ci boccia tanto da non ritenerci nemmeno degne di valutare un libro tradotto integralmente e quindi ce lo edulcorano!!!! Ma và!!! Mi sento offesa!
    Ciao Marianna

    RispondiElimina
  14. Carissime
    sono commossa dai complimenti ricevuti! Grazie sono contenta che abbiate capito la passione che mi muove.
    Solo due note... a Marianna... non sentirti offesa io non ho bocciato le lettrici italiane, anzi, e non ho mai detto, che censuriamo i romanzi...
    Quanto alle critiche ad Altieri ragazze forse il video non gli rende giustizia è un uomo simpaticissimo e brillante e anche lui mosso da grande passione.
    Dai che siamo una "bella coppia, vero?"

    baci alessandra bazardi

    RispondiElimina
  15. Bè ,signora Bazardi, visto che siete una bella coppia perchè non create un unico shop on line dei vostri libri?
    Allora sì che il sig. Altieri mi diventerebbe simpatico....
    Ciao
    Morena

    RispondiElimina
  16. Ciao Alessandra
    sei una bella signora con un viso molto espressivo. La prima parte della tua intervista mi ha affascinato sopratutto quando definisci la lettrice/cliente "regina"!
    Non sono d'accordo quando dici che il gusto americano è diverso dal nostro.... ma se leggiamo soprattutto libri scritti da scrittrici americane... vuol dire che ci piace il loro stile.... anche quando descrivono quelle scene "lì".......

    E poi dici "non è un modo di censurare, accorciare o cambiare ma è una linea editoriale che avete pensato di adottare" quindi scegliete al posto nostro! Pubblicate qualcosa d'integrale e poi vedremo la differenza...
    Penso averete notato un calo nella vendita dei Passion...

    Ho notato che avevo espresso d'istinto la mia opinione,su quanto hai detto, solo su quello con cui non concordo e con l'occasione mi congratulo per il lavoro che fai
    ciao ciao Marianna

    RispondiElimina
  17. Su, su, fate le brave! Siamo conosciute nel web come persone rispettose per il lavoro altrui, diciamo la nostra ma con molto rispetto. Assolutamente non abbiamo nulla di personale contro gli editori come persone.

    Morena, ho tolto il tuo ultimo commento, per evitare che alimentasse una discussione fuori luogo altrimenti trasformiamo il blog in un campo di battaglia.

    Belle donne, si prendono piu' mosche con il miele....a buon intenditore...

    RispondiElimina
  18. Abbiamo visto le interviste e che dire... il signor Altieri all'inizio ci è parso non molto interessato all'intervista, poi si è ripreso, ma sembrava non sapere che pesci pigliare e infatti non ha praticamente detto niente tranne presentare ancora una volta il nuovo restyling dato ai romanzi e puntualizzare che deve essere il colore ha identificare le diverse categorie di libri... che dire? Ci ha lasciate basite, significa che dei nostri suggerimenti, dati nel blog della Mondadori, non ha capito niente... e poi quell'idea che le copertine dei Passione debbano essere più caste, ma stiamo scherzando? Sono Passione, se non ci sono copertine hot in quelli in quali dovrebbero esserci?... siamo rimaste sconfortate dalla sua intervista...

    La signora Bazardi invece era entusiasta dell'intervista e si vedeva... inoltre è stata chiara e concisa in tutte le sue spiegazioni e la ringraziamo molto per questo, anche perchè troviamo che faccia un ottimo lavoro, infatti sui libri Harlequin non abbiamo niente da eccepire... tranne per il fatto che ci considera più bacchettone delle lettrici americane... quindi vorremmo chiedere, gentilmente, se fosse possibile provare almeno una volta a tradurre un libro nudo e crudo com'è nell'originale e vedere come vanno le vendite. Sappiamo che è tutta una questione di denaro, ma potrebbe provare a rischiare, forse ne rimarebbe sorpresa....

    Comunque vorremmo finire ringraziando entrambi questi editori per essere stati cosi disponibili e ringraziando Juneross per tutto il lavoro che si è sobbarcata...

    Francesca e Vittoria

    RispondiElimina
  19. ad ogni modo, mi avete preceduto con questa questione degli americani, ma in particolare del mercato editoriale americano. al WFF hanno dato delle interessanti spiegazioni ed era mia intenzione mettere un post....vediamo se riesco a riascoltare le registrazioni che ho fatto su alcuni interventi e mettere tutto per iscritto...mi metto al lavoro!

    RispondiElimina
  20. Finalmente anche io sono riuscita a vedere i video.. che bello!!
    Sono daccordo con voi per quanto riguarda il non saper che pesci prendere di Altieri, mi ha dato l'impressione che non vogliano proprio avvicinarsi a noi lettrici e non ascolatre cosa abbiamo da dire. Preciso che a me sto restalingh delle copertine non piace proprio, il colore mi fa pietà e il fatto che non riesco a ditinguerli più mi fa incavolare.

    Invece per quanto riguarda il fatto che all'harlequin facciano delle traduzione per così dire edulcorate perchè noi italiane siamo bacchettone, vorrei rispondere che non mi sembra che i romanzi della collana Passion della harlequin siano proprio ingenui e ogni mese li danno esauriti. Io li ho letti quasi tutti quelli pubblicati in questa collana e vi assicuro che sono parecchio espliciti. vedi i libri di Megan hart o quelli di Black Shayla. Quindi se parecchie persone acquistano questi libri e li leggono con piacere non vedo perchè non si possa tentare una traduzione più precisa.
    Uff sono stata logorroica vero?
    scusate.
    baci e atutte e buone letture
    lulù

    RispondiElimina
  21. Carissime Junegirls sono felice che abbiate capito la mia passione e anche che mi abbiate mosso delle critiche. Così potrò lavorare per migliorare e migliorarmi....
    Vi faccio io una domanda... avete visto sul nostro sito le nuove copertine di romance e passion? Cosa ne pensate???
    Fatemi sapere...

    alessandra bazardi

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!