A cena con il dannato ( I parte)























Sì, avete letto bene care mie, c’è scritto proprio : “A cena col Dannato”.

No, non siamo impazzite del tutto ...semplicemente abbiamo deciso di fissarvi un appuntamento per l’oscura, brumosa ed esaltante notte di Halloween!
Ed essendo Halloween una festa per creature non comuni, ebbene il vostro partner non potrà di certo essere il vostro vicino di casa, o un uomo Kleypas o, che il Cielo non voglia, il vostro compagno. No, no, non facciamo scherzi eh?
Per Halloween, signore mie, vi chiedo di accantonare la normalità, di armarvi di fantasia e di immaginarvi dinnanzi una tavola imbandita con niente di meno che… un Dannato, che sia esso vampiro, demone, mannaro, non ha importanza.
Dopotutto ci sono i nostri amatissimi libri ad aiutarci con l’immaginazione eh?
E soprattutto, con tutto questo ben di Dio di creature soprannaturali di cui si è letto, chi di voi non ha mai pensato: cacchiolina, ma perché non ho anch’io un
vampiro nascosto dietro la tendina della doccia bello da aneurisma immediato,
con lo sguardo divampante e che mi impegni in una maratona olimpionica da alcova?

Ed è qui che vi voglio…siamo ad Halloween bellezze, per cui ad Halloween avremo anche noi la nostra cena con una creatura della notte, sarete voi a scegliere dove e con chi, rifacendovi ai libri che avete letto oppure inventandovi di sana pianta il tutto, per cui diamo il via alle danze e seguiteciiiii…

Dunque in questo stesso post vi chiederemo di rispondere alla prima domanda:

Dove portereste a cena il vostro bel Dannato?


Stavolta mica ve ne uscite col classico: amore, ordino le pizze a domicilio eh?

Ricordatevi che si tratta di una oscura creatura ammaliante e come tutte le oscure creature ammalianti, lui avrà delle diete particolari, chi preferirà la tagliata moooolto al sangue, chi magari si limiterà a fissarvi famelico il collo mentre vi strafogate con due etti di pasta alla carbonara.
Attenzione ai ristoranti di cucina straniera che scegliete intesi? Siete fuori col Dannato, mica si divertirà con un gruppo di “Mariachi” messicano che gli suona la chitarra nell’orecchio eh?
Sono concessi cimiteri, chiese diroccate e scantinati infestati dai topi (bleah!!!), potrete darvi al lusso in castelli stile Dracula oppure accontentarvi della classica capanna (con un cuore sicuro, il vostro, l’altro nun se sa ;)).
Non importa che siano luoghi bizzarri o inquietanti, normali locali o a casa dai vostri (ihihih), l’importante è che commentiate e vi divertiate perché anche stavolta ci sarà un sorteggio con premio finale!!

Orsù gente, fatevi sotto e mostrateci fin dove può arrivare la vostra fantasia!!


Anche con questo post si partecipa all'estrazione di libri. Ricordate il 3 novembre estrazione per tutti i post con premio!


A presto Angy

36 commenti:

  1. Angy, il tuo post è assolutamente FAVOLOSO!!! Sto ancora ridendo come una scema... sei stata bravissima!
    Allora... per rispondere alla tua domanda, porterei il mio vampirozzo dagli occhi grigi e capelli neri in un piccolo cottage perso nelle Higlands. Quanto al cibo, visto che lui è all'apice della catena alimentare, mi presterei tranquillamente a fargli da antipasto, primo, secondo e dolce ;-DDDD
    stefi

    RispondiElimina
  2. Ummmmmm mi state proprio stuzzicando vero? ebbene dove porterei il mio bellissimo lupo mannaro, tenebroso dagli occhi di ghiaccio, e i capelli lunghi e neri come l'ala di un corvo?
    Ma sicuramente in una baita immersa nei boschi della groenlandia, con un bel fuoco acceso ma senza la coperta di pelliccia a cui, ovviamente penserebbe lui.. non sò se mi spiego.
    E' per cena come primo piatto gli farei un bel pezzo di manzo al sangue, e poi di seguito me come secondo e come dessert...

    bisou
    lulù

    RispondiElimina
  3. Beata a te che riesci a ridere Stefi, io mettevo su il post e....bleach!! continuo a guardarmi dietro per vedere se qualcuno vuole usarmi come colazione!!

    Vediamo quante ragazze la pensano come me...meglio umano o "dannato"?

    RispondiElimina
  4. Meglio umano...
    ma se penso a Dracula Di francis ford coppola ...
    Un bel vampiro così, un po' tenebroso, con lo sguardo triste che vuole solo me per l'eternità...
    in un casino di montagna in pietra, un camino che ci (o mi) riscalda...
    le portate non sono importanti , ciò che conta è il dopo cena... ehehehe!

    RispondiElimina
  5. Un tempo nella mia città c'era un locale con tanto di bare su cui sedersi, candele che rendevano l'atmosfera più lugubre e via dicendo. Ma l'hanno chiuso quindi dove posso portare il mio bel vampiruccio? Mmm, c'è un altro locale di ambientazione medievale che secondo me si presterebbe bene. E' un posto molto buio ed ha delle zone appartate, nel caso il vampiro volesse approfittarne per mordermi il collo, non si sa mai! :-)

    RispondiElimina
  6. Ah, io scelgo il vampiro!!! Dove lo porterei a cena? Dato che non credo lui mangi "cibo" organizzerei una cenetta a lume di candela a casa mia...

    RispondiElimina
  7. Non potrei fare a meno di portare il mio bellissimo Dannato esattamente al centro di Stonehenge....., il tutto illuminato con candele rigorosamente bianche e vedere cosa succede in quel cerchio magico.....!
    Ciao
    Morena

    RispondiElimina
  8. I demoni della Showalter sono amessi? perchè io tradirei il amoruccio solo con Lucien gggrrr che gli fareiiiiiiiiiiii :P

    RispondiElimina
  9. I demoni della Showalter sono amessi? perchè io tradirei il amoruccio solo con Lucien gggrrr che gli fareiiiiiiiiiiii :P

    RispondiElimina
  10. Mmmmhhh...dunque:
    Creatura oscura, una specie di demone mutante, niente vampiri.
    Con la faccia di Anthony Kiedis ( il canatante dei Red Hot Chili Peppers )
    Il carisma del Dottor Hannibal Lecter
    Il conto in Banca di Bill Gates
    Fanatasioso, generoso e instacabile
    La sua cena, aperitivo e dessert sono io : )
    Bacini perversi
    Lilli
    n.b. Portate i sali a Ross : )

    RispondiElimina
  11. Io il bel vampiro lo porterei nelle segrete di qualche castello, con tanto di ratti che corrono su e giu' per il pavimento e come aperitivo un bel po' di sangue da degustare hi hi hi.

    Silvya76 :))))))))

    RispondiElimina
  12. L'idea del dannato mi piace...capelli scuri, occhi verdi, 1.80 di altezza e addominali da urlo.....a questo punto un posto vale l'altro... e sicuramente + che alla cena io salterei ( letteralmente :-) )subito al dessert....LUI!!!

    Baci
    Margy78

    RispondiElimina
  13. Sinceramente, appena ho letto questo post, vista l'atmosfera, ho pensato subito a un Dannato che ho adorato tanto..Il protagonista de LA SPOSA DI RAVENCLIFF. L'unico libro rosa di "dannati" ke ho letto e che mi è piaciuto da morire..Nicholas.. Capelli neri, occhi grigio-argento..Il Dannato lo vorrei come lui e naturalmente farei di tutto che mi portasse a cena lui.. Nel suo castello ai piedi della scogliera, con le porte che scricchiolano, rumori improvvisi... e mi accontenterei di fare la fine della protagonista femminile del libro...Che ne dite, ragazze? SCHERZETTO A PARTE...COMPLIMENTI...

    RispondiElimina
  14. Ma bene bene...... io ovviamente mi butto su RHAGE *_*

    Dove lo porto? Ma è lui che porta me a casa sua... dove c'è di tutto no ? ;)

    Heheheeh come dimeticare la sua bellissima camera da letto? Ecco io mi farei portare lì.... la cena? Bè..... Si passa subito al DOPO CENA ^_^

    RispondiElimina
  15. Ragazze belle mi raccomando che in questo post vi si chiede SOLO il DOVE lo portereste a cena.

    Per il CHI sarà il vostro dannato, ne parleremo a volontà nel prossimo post!!

    un bacione
    ANGY

    RispondiElimina
  16. Io gli preparei una bella cenetta fatta con le mie manine da consumare in un isolato chalet di montagna! Molto romantico
    Corinna

    RispondiElimina
  17. Ciao post molto simpatico Angy, ma proprio non riesco a pensare di mangiare con il dannato o farlo mangiare troppo prosaico e quotidiano!!!
    Comunque con me digiunano anche gli umani, non amo cucinare, per cui ristorante in terra moldava o transilvana come arrivarci mah! è essere magico inventerà qualcosa!almeno si spera.. Ciao daniela C

    RispondiElimina
  18. Io lo portereì fino alla luna x la cena a lime di candella e sotto fondo di muscica classica !!! fino al bacio ec..... baci da bunny

    RispondiElimina
  19. il mio bel vampiro ( eric di sookie) lo porterei in un locale molto famoso quì da me, la locanda degli artisti, all'entrata ti fanno passare in un cunicolo con ragnatele e c. e nella sala da pranzo illuminata con sole candele e piena di scheletri e bare servite da streghe e cartomanti che predicono il futuro, fantasticooooo.
    morwanna

    RispondiElimina
  20. Un maniero dall'aria gotica illuminato solo con poche candele nei punti strategici, magari in Scozia, isolato dal resto del mondo in una serata di vento e pioggia e poi...... spazio alla fantasia e alla creativià!
    Saluti, Daisy

    RispondiElimina
  21. Io il mio bestiale/demoniaco dannato non lo porterei da nessuna parte! Sarebbe lui a venirmi a prendere, naturalmente non in macchina, apparirebbe in camera mia e dopo avermi regalato un bellissimo e sexy vestito lungo, mi prenderebbe tra le sue braccia e smaterializzandoci mi porterebbe a casa sua. Un bellissimo palazzo antico, dove siederemmo ad una tavola già imbandita, con le più esotiche prelibatezze, naturalmente scelte sulla base delle mie preferenze e dopo una cena sul filo della passione (abbiamo già parlato della frutta e verdura in qualche post?)mi porterebbe (sempre in braccio eh, perché il mio dannato ha un fisico bestiale) nella sua camera. E lì.... per tutta la notte (e speriamo tutta la settimana)... ehhhhhh....ecc. ecc.
    Lucia

    RispondiElimina
  22. Ragazze....siete una fonte di idee incredibili!! Vi adoro!
    Adesso facciamo una colletta per regalare a June un assortimento di:
    1) collana di aglio;
    2) crocifisso e acqua santa (che tra demoni e altra roba servono sempre)
    3) pallottole d'argento( per il lupi mannari)
    4) pugnali in varia foggia e misura (possibilmente neri)
    5)amuleti vari, tra cui quelli della nuova Guinea, Papuasia e degli Indiani Algonchini...
    :-DDDD
    stefi

    RispondiElimina
  23. In un isolato castello tra le brume della Cornovaglia.
    Ecco dove vorrei essere con il mio stupendo, tenebroso dannato.
    Quanto alla cena...pure io sono negata e poi con uno così che ti adora a chi viene voglia di mangiare???
    Baci
    Silvana

    RispondiElimina
  24. Nelle segrete di un castello illuminate dalla luce soffusa delle fiaccole. Lettini di tortura, catene, brocche di vino dolce e qualche frutto saporito (non si sa mai)!

    RispondiElimina
  25. un castello immerso nella nebbia in cima a uno scoglio

    P.S. Ale per caso la frutta sono pesche??!!

    RispondiElimina
  26. Oh numi...che domanda....allora intanto nella mia mente malata io avrò un attico favoloso con luci soffuse, enormi finestroni danno su una città illuminata da migliaia di luci (essendo notte)....e noi, io e il mio demone, ceniamo in maniera informale seduti al tavolo con piano di vetro, la cena l'ho preparata io eh ;-)!

    *Morwen*

    RispondiElimina
  27. Con dei lycan in uno chalet tra i boschi del Canada, dopo aver passato il pomeriggio a passeggiare nei boschi. Cena romantica davanti al caminetto acceso, bagno insieme in una vasca idromassaggio e poi il fine nottata a letto, o sul tappeto vicino al caminetto, per un dessert molto speciale a base di panna montata, cioccolato e champagne, il tutto pasteggiato e spalmato sui nostri corpi.


    Francesca e Vittoria

    RispondiElimina
  28. Io andrei casa sua nel castello di budapest solo che trà 6 demoni uno più bello dell'altro chi scegliere? Mà il bel Lucien lo incateno a letto e gli servo la cena preparata da mè boccone dopo boccone e il dolce ;lo mangio su di lui

    RispondiElimina
  29. Uuuuuuuuuuuu che bello, qui davvero si può sognare....Io vorrei tanto andare con Simon (il bacio della tenebra di Lucy Blue) inun vecchissimo castello, magari scozzese, che si trova in posto isolatissimo, e che sorge a strapiombo sul mare (ovviamente in tempesta)....Un castello pieno di misteri, voci e "brividi", ma riscaldato dalla preenza di questo pezzo d'ommo....Tutti i camini accesi...candele...e tante cose buone da mangiare, ovviamente tutto vegetariano....Me ha due stelline negli occhi!!!!!! Dany

    RispondiElimina
  30. Premetto che sono ancora indecisa se demone o vampiro, ma sono ancora "nuova" del genere e non ho sviluppato nessuna preferenza.
    Il luogo? un posto tranquillo, luci soffuse, magari solo candele, se siamo all'aperto magari alla citronella almeno evitiamo le zanzare :)
    L'ideale? un chalet in montagna, il periodo? l'autunno, inizio quando ci sono solo le foglie dorate ma deve ancora arrivare il freddo invernale.
    Un affettuoso saluto a tutti
    Lidia (non la vostra)

    RispondiElimina
  31. umhh...diciamo che non mi entusiasma molto questa cena (se penso che il cibo potrei essere io bbrrr!!) ma se il tizio promette di tenere i denti a posto direi che un bel castello abbandonato in cima a una collina sarebbe uno scenario interessante..

    RispondiElimina
  32. Mamma mia ragazze, a furia di leggere i commenti vari sto realmente pensando di affittare una baita, prendere armi e bagagli e costringere qualcuno a travestirsi da lupo mannaro...
    ahahahah

    bisou

    RispondiElimina
  33. Io vorrei i vampiri della Ward, compresi Butch, Rhev e JM dopo la transizione! Il luogo e i pasti sarebbero irrilevanti, mi andrebbe bene anche pane stantio mangiato sotto un ponte!

    Laura

    RispondiElimina
  34. Meglio umanoooo!!
    Non riesco ad immagginarmi con un vampiro!
    Il mio bello ficozzo lo porterei in un castello, nella sala più bella tutta rivestita di legno con le luci soffuse.....e poi solo dessert unicamente dessert...dessert

    RispondiElimina
  35. Non so, ho sempre desiderato una cena romantica in riva al mare, quindi una notte di luna piena in riva al mare. Tanto basta che non ci sia il sole, ogni posto va bene ^_^

    RispondiElimina
  36. Meglio umanoooo!!
    Non riesco ad immagginarmi con un vampiro!
    Il mio bello ficozzo lo porterei in un castello, nella sala più bella tutta rivestita di legno con le luci soffuse.....e poi solo dessert unicamente dessert...dessert
    Stefi

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!