Passa ai contenuti principali

La vie en Rose - gli ospiti .

Carissime,

eccoci come promesso per darvi qualche ulteriore notizia sull’evento. Come già abbiamo avuto modo di dire, “La vie en rose” si terrà a Roma il 13 marzo 2010.
La nostra giornata avrà inizio alle 11.00 e terminerà alle 19.00. Anche quest’anno incontreremo tante Autrici e potremo conoscere i loro pensieri su vari argomenti. Tutto questo nello spirito che ha contraddistinto la prima edizione: una rilassata giornata piena del sorriso delle autrici, della gaiezza di noi lettrici e della comune passione per i sentimenti. Saranno con noi:




Ornella Albanese

Elisabetta Bricca

Mariangela Camocardi

Rita Charbonnier

Roberta Ciuffi

Lidia Conetti

Theresa Melville

Sylvia Z. Summers


Sarà una bella esperienza ragazze! Potremo vivere una giornata serena in compagnia di donne che ci fanno da sempre sognare e soprattutto potremo ridere, scherzare e dedicare del tempo alla nostra passione.

Abbiamo lavorato tanto per trovare una location accogliente ed elegante che raccogliesse in sé almeno parte della magia che amiamo vivere quando leggiamo e ci tuffiamo nel mondo affascinante in cui storia, amore e avventura si fondono dolcemente. Ecco un assaggio della sala. In essa tutto parla di storia e di romantiche verità nascoste. La storia di una sala del 1600 e le romantiche verità che la nostra fantasia sarà libera di scoprire tra le parole dette, e non, delle nostre grandi ospiti.




Presto sarà reso pubblico il programma secondo il quale si svolgerà la manifestazione. Per intanto volevamo solo presentarvi i saluti calorosi delle autrici che si sono dimostrate veramente felici di potervi incontrare.

Vi ricordiamo che per qualsiasi informazione potrete scrivere all’indirizzo di posta elettronica la.vie.en.rose.evento@gmail.com
Saremo felici di rispondere alle vostre richieste anche se non sono finalizzate ad una adesione.

Il sito ufficiale de “la vie en rose” è:

www.lavieenrose.altervista.org

Artemis774





Commenti

  1. Che sala deliziosa, non e' vero??

    RispondiElimina
  2. Solo a vederla mi ha messo di buon umore. Una delizia. E sono felice di leggere il nome di tante amiche, fra gli ospiti della giornata.

    RispondiElimina
  3. E' bellissima!! Grazie a tutte voi per aver reso possibile questo incontro, sono molto emozionata.
    Elisabetta Bricca

    RispondiElimina
  4. La sala è davvero molto bella, sono contenta di ritrovare le scrittrici dello scorso anno e finalmente di poter conoscere Elisabetta ^_^

    RispondiElimina
  5. questa sala è da sogno! non vedo l'ora che arrivi quel giorno per incontrare tutte queste favolose autrici italiane!!

    RispondiElimina
  6. Ross la sala è meraviglio. Come al solito sei la nr. 1
    Non vedo l'ora di conoscervi tutte....

    Silvya76

    RispondiElimina
  7. fantastica la sala! mi piace...

    RispondiElimina
  8. Nuvolina, finalmente ci conosceremo!
    Elisabetta

    RispondiElimina
  9. E se quest'anno non mi succede nulla, partecipo anch'io *_*
    Un bacio!
    Sonia

    RispondiElimina
  10. Sono molto emozionata anch'io, anche se ho già partecipato l'anno scorso. Sarà un piacere rivedervi tutte e conoscere altre persone! Perciò un grazie a Ross, Silvia e Caterina per aver invitato (ancora) anche me!
    Sylvia z.

    p.s. la sala è davvero stupenda, ma d'altra parte abbiamo già visto che fate sempre le cose - favolosamente - in grande!

    RispondiElimina
  11. PRENOTATO L'ALBERGO!!!!!
    Baci a tutte, soprattutto alla Nuvolina che dovrà sopportarmi per ben 4 giorni ( WOW ) non vedo l'ora!
    Lilli

    RispondiElimina
  12. Eccomi, ci sono anche io!!! Sarà una gioia immensa rivedere amiche e conoscere persone nuove! Sarà bello abbracciare chi mi tiene tanta compagnia attraverso una tastiera, scoprire i vostri volti, i sorrisi e gli sguardi che accompagnano le parole,che condividiamo, ogni giorno!
    E la "location", ragazze, è davvero all'altezza della situazione. Complimenti a voi tutte dello staff!
    Stefania

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

.... Ogni storia che viene narrata Ha dietro una persona che l’ha creata: Nella mente un pensiero le è nato E amore e mistero ha amalgamato. Così Deanna Raybourn ci ha raccontato Cosa ha veramente pensato Dando vita al racconto citato… .... il cantastorie Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali. Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis: Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata. La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci. Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly. Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione. Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza. Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, qua

Sposare uno sconosciuto di Lisa Kleypas

Trama La bellissima Lysette Kersaint, fuggita dal patrigno per evitare il matrimonio con un uomo che detesta, trova suo malgrado protezione presso il temibile proprietario di una piantagione. Non è infatti una buona reputazione quella di Maximilien Vallerand, noto per la sua crudeltà e le sue terribili collere, e con un misterioso passato. Addirittura si mormora che abbia assassinato la sua prima moglie. E quando scopre che Lysette è fidanzata con il suo nemico di sempre, decide di usarla per ottenere vendetta. Ma presto la bellezza e il cuore innocente di quella ragazza risveglieranno in lui un sentimento genuino, prologo di una passione travolgente… Per leggere la nostra Malelingua, cliccate su continua a leggere.