Passa ai contenuti principali

100 parole per S. Valentino.

Officina Italiana Romance


San Valentino. Una festa commerciale, scontata, fatta per fiorai e venditori di cioccolatini. Una festa che fa arrabbiare le adolescenti prive di fidanzato e fa sospirare quelle che ce l’hanno. Che riempie i locali di coppiette sognanti.

Che ha perso per strada il suo senso vero: la magia dell’amore.

Noi ragazze di Officina abbiamo voluto festeggiare questa ricorrenza in modo un po’ insolito. Con un drabble, una composizione di 1oo parole. E, poiché amiamo le sfide difficili, abbiamo pensato a una lettera d’amore.

Vi assicuro che non è stato semplice per nessuno di noi, ma i risultati sono stati notevoli. Non è semplice coniugare brevità e sentimenti: si rischia di cadere nel banale, nella trappola della fretta. Eppure non è così.

Ogni parola è al suo posto, meditata, scelta con cura. Con amore. Multum in paucis, insomma, come dicevano i Latini.

Ancora una volta, ringrazio chi avrà la pazienza di leggere questi brevissimi testi e ancor di più, ringrazio chi li commenterà. Consigli, critiche costruttive o suggerimenti saranno graditi.

Le autrici che partecipano a questa iniziativa:


Elisabetta Bricca

Stefania Auci

Laura Gay

Tamara Palaggi

Samanta Catastini

Barbara Risoli

Cristina Contilli

Giusy Berni


Questo il link con tutti i racconti di S.valentino ( LINK)


Commenti

  1. Grazie June per averci dato visibilità sul tuo BLOG!! =^__^=

    Spero che le nostre Lettere d'Amore saranno di vostro gradimento!
    ;o))

    Baci e Buon Valentino a Tutte
    Giusy

    RispondiElimina
  2. Grazie June e grazie a tutte le ragazze che vorranno leggere e commentare. Sono composizioni piccole, in cui tt abbiamo cercato di dare il meglio e spero che i vostri commenti siano numerosi e costruttivi. UN meraviglioso San Valentino a tutte voi!
    stefi

    RispondiElimina
  3. Come ho già commentato su FB, le autrici di Officina hanno saputo trasformare in emozioni le parole dedicate a ciò che rende la vita degna di essere vissuta: L'Amore.
    Buon San Valentino a tutte.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  4. bellissime tutte le vostre lettere ragazze, complimenti!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

.... Ogni storia che viene narrata Ha dietro una persona che l’ha creata: Nella mente un pensiero le è nato E amore e mistero ha amalgamato. Così Deanna Raybourn ci ha raccontato Cosa ha veramente pensato Dando vita al racconto citato… .... il cantastorie Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali. Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis: Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata. La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci. Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly. Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione. Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza. Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, qua

Primo Give- away: Chi voglio sei tu!

Per dare a tutte la possibilita' di vincere una copia del romanzo Chi voglio sei tu, di Mariangela Camocardi , che troverete in edicola a partire dai primi di Dicembre, in questo give-away potrete lasciare due commenti, entrambi validi per l'estrazione. Nel primo commento , bastera' lasciare il vostro nome o nick e condividere sui vostri canali la notizia, se ne avete naturalmente. Nel secondo commento (FACOLTATIVO) potrete lasciare le vostre risposte al test La sciantosa che e' in te, che potrete leggere cliccando su CONTINUA LEGGERE. Avete tempo per lasciare i vostri commenti fino al 6 dicembre 2011 Dimenticavamo, insieme al romanzo il vincitore ricevera' a casa anche questa stupenda creazione di Silver Rose: un appendi-borse Burlesque, che sembra creato apposta per questa settimana speciale. Ogni tanto il mondo fa il giro all'incontrario,non vi pare? E' vero che ci propone nuovi macchingegni tecnologici,ma allo stesso tempo ci ripronone v