"Cara Isabel " di Maria Beatrice Panico

Non sono famose, non sono conosciute, ma sono comunque Rose Nostre, anzi per meglio dire , Rosette. Sono autrici che da poco hanno deciso di mettere nero su bianco i loro racconti ed affidare i loro sogni a noi lettrici.
Da brave Bloggers, ogni tanto cerchiamo di segnalarvi qualche nome, qualche romanzo.
Questa e' la volta di CARA ISABEL, di Maria Beatrice Panico, che nelle prossime righe, oltre a presentarsi, ci raccontera' anche qualcosa del suo romanzo.

Tra coloro che lasceranno un commento o un saluto all'autrice entro il 28/08/2010, sarà sorteggiata una copia del romanzo, messo a disposizione dall'autrice stessa.


Salve a tutte. Mi chiamo Maria Beatrice Panico. Sì, esatto, come Panico, ma letto con l’accento sulla i. Oggi sono qui per parlarvi un po’ di me e del mio primo romanzo, Cara Isabel.
Chi sono?
Sono una donna con tante passioni e mai abbastanza tempo, esattamente come tutte voi!
Sono un neurologo ed una ricercatrice che si occupa di Malattia di Alzheimer. Adoro le lingue straniere e mi occupo anche di traduzioni dall’inglese. Leggo e scrivo da sempre. Da piccola chiedevo libri come regalo; poesie raccontano le gioie ed i dolori della mia vita. Non ho mai concesso ad alcuno accesso ai miei scritti fino a che ho incominciato a scrivere Cara Isabel.
Di cosa parla Cara Isabel?
Non saprei dire bene come sono nate Rebecca e la sua amica Isabel. Un giorno ho incominciato a pensare alla mia amica del cuore, quella con cui durante il liceo si vive in simbiosi, respirando insieme pensieri e sogni. E scrivendo è diventata Isabel, l’amica della nostra infanzia, la confidente, la consigliera. E scrivendo di colpo non ero più io, ma Rebecca, una giovane donna dalla spiccata bellezza (miracoli della penna!) e sensibilità. Sofferente e ferita nell’anima, Rebecca ha preso a raccontare ad Isabel i suoi sogni infranti, le sue speranze più granitiche, i piccoli grandi attimi di un quotidiano vissuto ‘fuori e dentro di sé’. Giovane donna dei nostri tempi, Rebecca ha un’anima teneramente e tenacemente ancorata a valori grandi e nobili, forse un po’ desueti. Poetica ed appassionata, Rebecca parla la lingua del suo cuore: un linguaggio evocativo, prezioso, antico. Attraverso il confronto quasi quotidiano con Isabel, Rebecca torna a fiorire e, cedendo ai consigli dell’amica che la invita ad ‘un nuovo bagno nel mondo’, decide di partire per una crociera sul Nilo. Qui un incontro fortuito cambierà la sua vita…
Perché leggere Cara Isabel?
Per immergersi in un mondo di riflessioni profonde e leggiadri voli, per trovare un linguaggio particolare che usa termini poetici ed aulici ed anche il ‘voi’ durante il giocoso incontro di Rebecca ed Andreé. Per amare con Rebecca l’amicizia, l’amore, la vita. Spero tanto che Cara Isabel vi possa regalare belle emozioni.
Dove è possibile acquistare Cara Isabel?
Su ibs e tramite il sito della 0111 edizioni. Da settembre curerò una nuova edizione su lulu.com ed anche una edizione in lingua inglese che ho preparato con l’ausilio di una madrelingua inglese.
Grazie per lo spazio che mi avete offerto e per la vostra cortesia. Per leggere qualcos’altro e per sapere di cosa mi sto occupando, potete visitare la mia pagina su Officina Italiana Romance http://officinadeisogni.ning.com/profile/MariaBeatricePanico.
Buona estate a tutte.
M. Beatrice Panico





13 commenti:

  1. innanzitutto grazie a juneross che ha scelto di dare spazio alle autrici emergenti!

    Ho già sentito parlare della signora Panico (anche se ignoravo la professione che svolge: caspita, una donna dai mille talenti, grazie anche per questo!). Non vedo l'ora di conoscerla anche attraverso le sue "opere"!

    Noco

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria Beatrice, iquanti interessi e quanti talenti! Complimenti. E un grande in bocca a lupo!

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che le rose nostre continuino a crescere.Anche da parte mia un grosso in bocca al lupo!!

    Silvya76

    RispondiElimina
  4. Leggendo la trama sembra un romanzo molto emozionante!Complimenti per aver avuto il coraggio di pubblicare il libro:)

    saetta9

    RispondiElimina
  5. Complimenti vivissimi anche per la tua professione che ti fa davvero onore...la trama del tuo romanzo è davvero intrigante, ti faccio un grosso in bocca al lupo.
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. La trama del romanzo mi ha molto incuriosita...un grande in bocca al lupo alla Sig.ra Panico!!!

    Bye Bye
    Moira

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo a questa nuova scrittrice ... mi piacerebbe molto leggere il romanzo!

    RispondiElimina
  8. Complimenti e in bocca al lupo! ^_^

    RispondiElimina
  9. Spero che questo libro le porti tanta fortuna...complimenti per le molteplici passioni!!!!in bocca al lupo ^^

    RispondiElimina
  10. Grazie a juneross per questa bella opportunità di raggiungere tante amanti della lettura. E grazie a tutte voi che mi avete donato tempo ed incoraggiamento. Spero che le mie pagine possano donarvi bei momenti.
    M Beatrice Panico

    RispondiElimina
  11. piano piano inizio a conoscere il "sottobosco" delle autrici esordienti italiane e anche ad apprezzarlo.
    spero che oltre ad aumentare il numero di lettrici, queste emergenti vengano portate alla luce da chi di dovere...
    EDITORI SVEGLIA!
    baci e in bocca al lupo.
    Ross

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Carina Ross!!!
    Strano che con questo nome tu sia così dolce: ihihihihihih!
    Chi sei dolce donzella?

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!