La prima notte di nozze

Nello special che abbiamo voluto  dedicare al matrimonio, non potevamo esimerci dal parlarvi della prima notte di nozze. Lo abbiamo fatto invitando la nostra consulente di immagine: Miss Paris, che con l'occasione vi presentiamo. Di tanto in tanto, la nostra cara Miss Paris ci deliziera' con i suoi consigli sulla moda.
Parola dunque alla nostra esperta : Miss Paris.

Mie care amiche...che lingerie usare per la prima notte di nozze...? Che sia la prima in tutti i sensi o la prima da sposate, poco importa. E' un momento magico di condivisione, sensualità e magia.

Per cui chiudiamo gli occhi e immaginiamo...

Ho pensato ad un minimal di classe e un pò retrò...Camicina rosa cipria ( D&G), semplice, ma elegante, abbinata ad un bustino bianco virginale (La Perla), per dare a tutto l'insieme quel pizzico di erotismo che non deve mai mancare.




Vestaglia morbida in seta bianca ( La Perla ) abbinata a sabot impreziositi da pietre Swarovski. A completare la mise l'immancabile giarriettiera bianca ma con un tocco di blu( La Perla ), su gamba nuda. Tutto, per una donna moderna e romantica, delicata e intensa. Insomma la tradizione irrinunciabile del bianco, abbinata a tonalità e linee innovative.

Poi...prendiamo una profumazione adatta, la rosa, una fragranza sempre attuale, nelle magiche note dei cofanetti Crabtree & Evelyn ( se passate da Londra, non dimenticate di farci un salto!), dai capelli alle mani tutto di voi parlerà di unicità e dolcezza.

Infine, per dare un giusto tocco di erotismo, come Marylin, spruzziamoci due gocce di Chanel n. 5.

Da ultimo (e in compagnia) fragole e champagne prima di...spegnere la luce.
La vostra consulente di immagine Miss Paris




28 commenti:

  1. ottimi consigli, peccato sia sposata da una vita ormai e, nuda o con lo scafandro, al mio consorte ormai faccio sempre lo stesso effetto... soporifero...

    noco

    RispondiElimina
  2. Maddai noco...non dire così...bisogna metter del pepe nel matrimonio...comincia con il cambiare colore dei capelli e taglio...cena a lume di candela...da gustare rigorosamente in neglige...vedrai che avrà voglia di andare a letto...ma non per dormire...mi raccomando...musica soft...e tacchi alti! ;o)))))

    RispondiElimina
  3. Miss Paris, ma che consigli azzeccati!
    Si figuri, che molti di essi li ho usati nella mia prima notte.
    Non la giarrettiera, no, ma il bustier sì e la vestaglia, non so più di che colore, è passato un secolo!
    Una cosa la ricordo: la stecca del bustier nella chiappa (ops si può dire?) perché il mio novello consorte non ha voluto che lo togliessi. Lo possino!
    @Noco: e se cambi ... lui?

    RispondiElimina
  4. Però Ross, che ingresso di classe nel blog! Questa Miss Paris mi piace un sacco!
    Un bacio a tutte
    Lilli

    RispondiElimina
  5. Però Ross, che ingresso di classe nel blog! Questa Miss Paris mi piace un sacco!
    Un bacio a tutte
    Lilli

    RispondiElimina
  6. Ottimi consigli Miss Paris. Prossimamente aspettiamo quelli per le notti a seguire.... vero noco?

    bacetti sparsi

    RispondiElimina
  7. miss paris a questo punto servirebbe un consiglio anche a noco e a me : come non far dormire i nostri consorti? Aspettiamo con ansia altri consigli di "seduzione"

    RispondiElimina
  8. ahahahaha, Noco mi fai morì dal ridere.....Dany

    RispondiElimina
  9. ecco ... vedo che ci siamo capite... già akashuccia mia mi ha dato due dritte... ora aspetto con ansia quelle della misteriosa Miss Paris...


    noco

    @lullibi... il lui potrebbe anche andare... se riesco a "rivitalizzarlo" un po'....;)))

    RispondiElimina
  10. @Noco e Juneross
    ... pasticchina?...

    RispondiElimina
  11. Premessa: non sono sposata ma ho sempre pensato che avrei indossato questo:
    Un baby doll nero (mi piacciono i modelli di Victoria's Secret), scarpe rigorosamente con il tacco alto (senza vestaglia), collarino vittoriano nero con un tocco di rosso e un ciondolo. E per finire una spruzzatina di D&G Sicily.
    Barattolo di nutella, olio di Ylang-Ylang e Champagne prima di spegnere la luce. ^_^

    @noco
    Hai provato con olio di Ylang Ylang? ^_^

    RispondiElimina
  12. @lullibi pasticchina? Oddio si che ormai che il marito e' da ricambio, ma fino a volerlo togliere di mezzo cosi. Poi mi beccherebbero subito se dlvessi avvelenarlo....


    @lady aileen. Cara ragazza, si che hai le idee chiare tu!
    Ma d&g Sicily non ho mai sentito. Che eszenza ha?

    RispondiElimina
  13. Rooooossssss! Beata innocenza... spero tu stia pazziando! Io non ho suggerito di avvelenarlo.
    Ehh, dolce Ross, mi sa che sei irrecuperabile.
    E' un' altra pasticchina!

    RispondiElimina
  14. O mio Dio.....!!!!
    Miss Paris....ottimo!...
    La "divisa da guerra" che consigli la dovrei mettere anche ora che sono passati diciotto anni....chissà...forse è la volta che il mio caro, dolce.....ehm, ex Terminator....si risvegli....!!!!
    Morena

    RispondiElimina
  15. PER NOCO E JUNEROSS

    L'amore di mattina è sempre stato il mio preferito...lasciateli dormire i consorti e sorprendeteli al risveglio. Una domenica d'inverno, i bimbi dai nonni e nulla da fare tutto il giorno. Sarà molto più efficace di qualunque corsetto che, comunque, vi consiglio di usare...con calze in tinta e niente altro tra...corsetto e calze, non so se mi sono spiegata.
    Presto arriveranno altri consigli di seduzione. Questa era solo la "prima" di tante notti...
    Kiss
    Miss Paris

    RispondiElimina
  16. PER NOCO E JUNEROSS

    L'amore di mattina è sempre stato il mio preferito...lasciateli dormire i consorti e sorprendeteli al risveglio. Una domenica d'inverno, i bimbi dai nonni e nulla da fare tutto il giorno. Sarà molto più efficace di qualunque corsetto che, comunque, vi consiglio di usare...con calze in tinta e niente altro tra...corsetto e calze, non so se mi sono spiegata.
    Presto arriveranno altri consigli di seduzione. Questa era solo la "prima" di tante notti...
    Kiss
    Miss Paris

    RispondiElimina
  17. Miss Paris, benvenuta! Ottimi consigli, anche quello di lasciare dormire il consorte e la mattina svegliarlo dal luungo torpore, se mi permette vorrei aggiungere un parere.
    Svegliatelo con vicino un vassoio per la colazione da dividere, magari imboccatelo, non vi scordate dei piccoli dolcetti da intingere nella cioccolata calda, o in mancanza nelle nutella, oppure piccoli crostini di pane tostato cosparsi di miele (il mio preferito è quello delle zagare di limone). La sera prima ricordate di mettere delle lenzuola invitanti, anche voi non usate il "pigiamone della chicco" con l'orsetto con ghigno biricchino.
    Buona giornata a tutte e ricordate domani è domenica.....a buon intenditore poche parole
    Lidia S

    RispondiElimina
  18. Dimenticavo una cosa importante, il caffè dal tessuto lo potete eliminare lavando la macchia con acqua frizzante. Il cioccolato prima strofinate col del ghiaccio e poi acqua frizzante. Il miele, basta solo dell'acqua tiepida e sapone, non occorre pretrattare la macchia.
    Buona giornata
    Lidia S

    RispondiElimina
  19. ottimi consigli davvero!!!!! ma prima bisogna eliminare ( nel senso di distribuire tra nonni amici e parenti vari!!!! ) le bambine che solitamente la domenica mattina giungono ad allietare il tuo sonno & co. con la loro presenza!!!!
    l'unica cosa che mi lascia perplessa e' la tenuta da guerra consigliata da miss paris : l'unica volta in vita mia che ho indossato il bustino con le stecche di balena e' stato al mio matrimonio...e benche' fossi magrissima , mi ha lasciato segni rossi sulle costole x giorni...immaginatemi sulla spiaggia caraibica in bikini durante la luna di miele!!!!!!
    baci a tutte!
    annina

    RispondiElimina
  20. Per la mia prima notte da sposata ho indossato una camicia di pizzo nero e tulle con spalline sottilissime e brasiliano abbinato, di Intimissimi; mio marito ha apprezzato molto. Quando voglio stuzzicarlo me li rimetto.
    Ah, una volta ho provato l'olio, ma di menta ed è stata una mezza tragedia: l' olio ha ghiacciato la pelle al mio lui e abbiamo dovuto correre in bagno per lavarglielo via (capito da dove?). Se deve essere olio, evitate l'olio di menta, raffredda troppo i bollori!
    Lucilla

    RispondiElimina
  21. Allora vediamo se ho capito bene(prendi appunto pure te , Noco)
    Procurarsi pillola, ma non quella che avvelena, la chiamano pero' bomba blu, quindi immagino che lo fara' esplodere, e in quel caso non verro' accusata io ma le aziende farmatologiche.
    poi....sbarazzarmi dei 3 pupi e dei 2 gatti ( li mortacci loro, i gatti, fanno piu' casino dei pupi) e spedirli da vari nonni, zii, amici...li spedisco interi o a pezzi? Sorvoliamo.
    Poi...usare oli ma NON assolutamente quello di menta, raffredda i bollori.
    poi...si a cioccolata calda, ma non bollente, caffe' e piccoli crositini con nutella e miele
    poi...non devo dimenticare di mettere sul comodino : acqua con bollicine, sapone e acqua calda, il tutto per togliere al minuto le macchie...e numero di telefono del pronto soccorso piu' vicino, perche' se non mi uccide lui con il suo alito della domenica mattina e' sicuro che lo faccio fuori io se mi rovina la biancheria del letto !
    Ummm dimenticato nulla?

    RispondiElimina
  22. Ross hai dimentato calze e giarrettiere senza slip in mezzo....altro che pillola blu!
    Miss Paris

    RispondiElimina
  23. Scusatemi, Dame Ross, vi si è, involontariamente, spostato il diadema sulla testa.
    Se attendete un momento, Vostra Etereità lo raddrizzo io.

    Ma dico io anche la Ross, adesso, mi diventa triviale. Ma dove andrà a finire il mondo! O il blog!
    Lucia

    RispondiElimina
  24. Ohhhh Lucia! Ma diciamolo pure! Un pò di trivialità non ha mai fatto male a nessuno!...Ehm...mi auguro solo che non mi senta Miss Paris...
    Baci
    Lilli

    RispondiElimina
  25. Ross una cosa non ho capito... ma ieri mattina hai sperimentato o no?

    ihihihihihih

    RispondiElimina
  26. ...ma quanti problemi che vi create.
    Allora il bello del caffè a letto, è che così stroncate sul nascere il problema dell'alito cattivo :(
    Il bello di imboccarlo è che evitate che il vostro lui (che poi è un tratto in comune con tutti i lui del mondo) sporchi, con la sua sbadataggine le lenzuola "buone".
    I bimbi verranno di sicuro accolti con grande piacere dai nonni, e/o altri parenti, mal che vada, si chiude la porta e nella loro cameretta si mette un DVD che dura almeno due ore.
    I gatti, bhe i gatti se chiudi loro la porta inziano a miagolare, ma tutt'al più ti possono guardare come per dire "embè?! che è sta novità? di mattina tutto questo traffico sul letto non s'era mai visto!"
    L'acqua frizzante, il sapone è l'acqua calda, li puoi sempre tenere pronti all'uso in cucina.
    E ricordatevi, "volere è potere" ma soprattutto "Viva la mattina!"
    Lidia S

    RispondiElimina
  27. Ma se si fa tutta la "faccenda" e poi dopo si fa colazione? Possibilmente in caffetteria ; ) Così si evitano, lenzuola zozze, sporcizie, lavanderie e quantaltro ; ) Nonchè le stoviglie della colazione da lavare e poi, visto che è domenica, si va a mangiare fuori e visto che Natale è vicino il pomeriggio, che sono tutti aperti, si dedica allo shopping natalizio ; )
    Ciao casa, piatti, stoviglie ecc ecc
    Miss Paris sarebbe fiera di me
    Lilli

    RispondiElimina
  28. Good day!This was a really terrific website!
    I come from milan, I was fortunate to search your blog in yahoo
    Also I learn much in your Topics really thanks very much i will come again

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!