Passa ai contenuti principali

Radio Malelingue!

Volevamo chiamarla Radio Vipera, come una volta ci era stato gentilmente suggerito da Lilly, ma ci sembra che gia' esiste una radio con questo nome. Ed allora, perche' non le MaleLingue?
Iniziamo una nuova avventura! Un modo, non originale perche' lo fanno tutti, di darvi il buongiorno! Ihihihi, sappiamo cosa state pensando, e se il buongiorno viene dato dal voce di Ross, meglio tornare a dormire!

Donne, lasciate i vostri commenti, fateci sapere se vi piace l'idea e soprattutto cosa vorreste sentire al mattino.
Pronte per questa nuova avventura?? NOI SIIIIIII!
Un sorriso a tutte

Le bloggers alla radio :)


Le Malelingue







Commenti

  1. Ma da dove vi vengono tutte queste idee? Ho appena ascoltato la voce di Ross che cinguettava sensuale dal mio pc e trovo che sia un'iniziativa fantastica. Ora aspetto di sentire anche la Ele.
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  2. Lucilla, cinguetto?
    ahahah:)
    alle 12,15 la tua prima recensione qui sul blog, il pittore e le sue musa.
    Che te possino! che libro orribile ti ho mandato, perdono, non lo sapevo :(

    RispondiElimina
  3. Carissime, idea favolosa.

    Appena giungerò a casa stasera mi metterò subito all'ascolto del cinguettio di June, e poi vorremmo sentire anche Eleonora of course.

    Il prossimo passo quale sarà? La BlogTV con il Le Malingue TG?
    :oDDDDDDDDDDDD

    Brave continuate così.

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissima!
    Bellissima Idea Ross.
    Io direi che le maleligue sono le cose più divertenti da ascoltare... magari con qualche stacco musicale ad hoc. :)

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea originale! Lo faranno anche tutti, ma è la prima volta che capita di imbattermi in una cosa del genere su un blog.
    In bocca al lupo per il progetto,
    Ludo.

    RispondiElimina
  6. Hihihi lady, il tiggi.
    E un bel porta a porta, anzi uscio a uscio per disquisire dottamente dei grandi romanzi storici no?
    E la sera una serie di classici film tratti da Nora Roberts?
    Ho risposto alla tua mail, come faccio a trovare il tuo blog, che devo leggere il tuo racconto hot?
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  7. WOW!Strepitosa idea!
    Come sempre in gamba!

    Stefi

    RispondiElimina
  8. Bhe, Ross, mai pensato di lavorare alle linee hot? Con quella voce lì....
    Scherzo, he! Il libro effettivamente non era proprio bellissimo, ma fare una malalingua è uno dei piaceri della vita, non trovi?
    Lucilla

    RispondiElimina
  9. Lucilla, ma che idea quella del Porta a Porta...=^_^=

    Il mio forum/blog è per ora chiuso causa lavori di manutenzione (in realtà mi sono saltati i permessi di accesso alle cartelle e sto cercando di capire come e dove) inoltre, sono senza PC: sigh!

    Pertanto attualmente non si accede...ma i primi di Marzo di nuovo online...pronte per VER!!

    www.giusyberni.it

    Baci

    RispondiElimina
  10. grande quest'idea. Niki

    RispondiElimina
  11. Daccordo, Lady, intanto ti spetto sulla mail.Che Moccia sia con te :)
    Lucilla

    RispondiElimina
  12. Wow Ross che idea super fantastica mi piace un sacco!!!!
    wow non vedo l'ora di sentire la Eleonora la prossima volta! Brave stupenda idea!
    Annika

    RispondiElimina
  13. Ross.....che carina.....ma.....WOOOOOOOOW!!!!
    Morena

    RispondiElimina
  14. E' proprio una bella idea! E poi la voce di juneross,così melodiosa ma al contempo con una punta di malizia era un peccato non farla sentire.
    Ho un'idea da proporre per gli stacchi musicali. Un bel post in cui tutte noi elenchiamo quelle musiche che ci sembrano le colonne sonore ideali per i nostri romanzi preferiti: hanno inventato i booktrailers, i bookstages...perché non delle book-sound-tracks?
    Susanna

    RispondiElimina
  15. Susanna, hai avuto un'idea da urlo!
    Posso fare un primo abbinamento?
    "Sotto la luna", Laura Lea Simpson (per gli amici Marge)abbinata alla musichina di Benny Hill.
    E a Moccia cosa gli mettiamo?
    Lucilla

    RispondiElimina
  16. "Posso fare un primo abbinamento?
    "Sotto la luna", Laura Lea Simpson (per gli amici Marge)abbinata alla musichina di Benny Hill."
    Lucilla! Mi fai spanciare dalle risate!!!
    E Moccia...qualcosa di Masini?!
    Ecco! Non pensare subito a "quella", di Masini...ne ha fatte tante...di adatte allo scopo.... :-P
    Susanna
    P.S Mi mancano le faccine!!!!

    RispondiElimina
  17. Graaaande Susanna! Quella lì di Masini, "Vaffanbagno" vero? E' semplicemente perfetta per "Tre metri sopra il c...ielo.
    Ma cosa si sarà fumato quest' uomo mentre scriveva?
    Lucilla

    RispondiElimina
  18. Ho appena ascoltato il cinguettio di Rosaria...confermo che ha una voce adattissima a una hot line!

    Pertanto June carissima, perchè ogni tanto non leggi un brano tratto da uno dei romanzi più discussi? Uno stralcio, magari una scena un pò...osè!! ;o)))))

    RispondiElimina
  19. Iniziativa interessante.
    Mi ricollego alla proposta di Lady Akasha, perché nn proporre, magari a cadenza fissa, la lettura comparativa di 2 brani con lo stesso tema (ad es. l'incontro dei protagonisti, il primo bacio, la dichiarazione d'amore, gli eventuali battibecchi e litigi, ecc) di romance diversi e lontani nel tempo per capire come sono cambiati il modo di scrivere romance e i ns gusti?
    Ciao a tutte e grazie.

    RispondiElimina
  20. Rossssssssssssssss,
    sei una forza della natura!
    Con tanto affetto
    Caty

    RispondiElimina
  21. La proposta di Lady Macbeth è interessante, Ross perchè non ci pensi?

    RispondiElimina
  22. Molto, molto interessanti le vostre proposte, ed incoraggiante il vostro entusiasmo. Pensavamo di fare la figura delle sciocche, ma sembra che una ventata di aria fresca la desideriate anche voi.
    SE ho capito bene, lady macbeth, propone di leggere due brani ose' , ma datati diversamente?
    Ummm...io potrei leggere un brano tranquillo, che ne so, uno tratto dagli harmony sottiletta, ma chi si propone per il brano hot di uno degli erotici che sono in pubblicazione di questi tempi?
    Si accettano volontari :)

    RispondiElimina
  23. Ci vuole una voce calda e sensuale, non come la mia che è troppo metallica. La tua andrebbe bene, Ross, perchè ti vuoi limitare agli Harmonini? E se fosse la voce di un uomo?
    Lucilla

    RispondiElimina
  24. Che idea fantastica! Sì, ammetto che una malalingua che cinguetta d'improvviso in camera da letto può essere inquietante, ma via, è anche molto divertente! Complimenti!
    Roberta Ciuffi

    RispondiElimina
  25. Siiiiiii!!!!!!!!
    Veramente un'idea bellissima!
    Complimenti, vi seguirò di sicuro ^_^
    Sabry

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…