Danza con il diavolo di Sherrilyn Kenyon

So che scrivendo questo post mi attirerò le "ire" del popolo fantasy in rete, ma sapete come sono fatta: devo dire la mia!!!
Ho letto la serie dei Dark Hunters fin'ora pubblicata e, malgrado nessun libro che la compone mi ha mandato in visibilio, devo dire che mi ha comunque piacevolmente intrattenuta.
Ammetto che aspettavo con ansia il romanzo che si incentra su Zarek, "Danza con il diavolo" di Sherrilyn Kenyon perchè tra blog e articoli vari, le estimatrici del genere non facevano che asserire che Zarek era molto simile al mio Zsadist (per intenderci, "Un amore impossibile" di J.R.Ward.)
Ahi! Ahi! Ahi!
E' vero che Zsadist aveva subìto delle angherie infernali...è vero che aveva un caratteraccio... è vero che era segnato anche nel corpo, ma...
Zarek ahimè è uno sfigato di prima classe: ne subisce di tutti i colori, soffre le pene dell'inferno, è un emarginato non soltanto nella sua vecchia vita, ma anche nella nuova!
Non so, amiche mie, io personalmente non ho trovato queste grandi affinità tra i due...
Sarà il modo in cui le due autrici si pongono nei confronti dei fatti? il modo in cui Zsadist e Zarek si pongono nei confronti della vita? Il modo in cui vanno incontro all'amore?
Mah!
So solo che Zsadist appare come un guerriero che ha sofferto sì, ma che reagisce seppur con autolesionismo...Zarek mi sembra un gattone randagio, che come un bambinone se la prende con il mondo senza per questo riuscirci pienamente!

Danza con il diavolo è grazioso come romanzo, ma per me non raggiunge i livelli di "Un amore impossibile".
Voi cosa ne dite?
Zarek vi ha trasmesso le stesse emozioni di Zsadist?

Ele

Ricordo che la serie dei "Dark Hunters" è così composta:
1. Fantasy Lover, 2002 prequel
2. Notte di piaceri (Night Pleasures)
3. L’abbraccio della notte (Night Embrace)
4. Danza con il diavolo (Dance with the Devil)
5. Kiss of the Night, 2004
6. Night Play, 2004
7. Seize the Night, 2005
8. Sins of the Night, 2005
9. Unleash the Night, 2005
10. Dark Side of the Moon, 2006
11. Anche i diavoli piangono (Devil may cry)
12. Acheron, 2008
+ The Dark-Hunters Companion
13. One silent night, 2008
14. Bad Moon Rising, 2009
15. No Mercy, 2010
16. Retribution

 border=

3 commenti:

  1. Ciao Ele!
    Sarà che amo i gatti, ma a me Zarek è piaciuto un milione di volte di più di Zsadist, che sopporto proprio poco... Forse proprio perchè il buon Zarek ce l'ha con il mondo intero, ma cerca di non fare male a nessuno, mentre Zsadist se la piglia con tutti (specie quel povero derelitto di suo fratello Phury) come se fosse l'unica persona con dei problemi sulla faccia della Terra.
    In verità, a me la Kenyon piace tantissimo e questo finora è il romanzo dei DH che ho amato di più, nonostante fosse quello che, leggendo la trama, mi ispirava di meno!

    RispondiElimina
  2. A me sono piaciuti entrambi i libri, Zarek poi anche dopo aver trovato l'amore non cambia poi molto, rimane sempre molto distaccato con tutti, tranne la moglie.
    La Kenyon mi piace molto, anche se uno dei libri che ho più aprezzato ancora non è arrivato in italiano.
    ciao
    Mary

    RispondiElimina
  3. A me è piaciuto molto Zarek ma... Zsadist è UNICO! Anche se dei vampiri della Ward non è il mio preferito tra i due citati assolutamente sì *_*

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!