Erotico a tutti i costi?

Chi è causa del suo mal, pianga se stesso. Questo potrebbe essere un ottimo sottotitolo per questa Malelingua, che per una volta è dedicata completamente a noi lettrici. Eh si, capito bene a noi. Noi che continuaiamo a lamentarci con gli editori per le storie “insipide”, che non sono mai abbastanza hot. Gli editori, di conseguenza, spingono le autrici a scrivere di più...di più di tutto. Cosa ne esce fuori quindi? Facciamo un esempio.

Finalmente avete davanti sullo scaffale dell’dicola i nuovi romanzi del mese. Sono aumentati di prezzo, accidenti! Pazienza, le passioni si pagano sempre care. Guardate tutte le covers, rileggete qualche nome e trama e poi vi dite, ma si, proviamo un extra passion, siamo in estate una storia torrida fa bene.
Tornate a casa pregustando già la vostra bella lettura caliente. Desiderate leggere storie piu’ forti, è vero, ma non volete comunque rinunciare ad una bella storia d’amore con dei bei personaggi accuratamente delineati, e se il tutto fosse imbastito su un bel mistero da risolvere, avete trovato il vostro romanzo perfetto.

Iniziate il vostro rituale di lettura: riguardate bene la copertina, leggete il titolo in originale, una eventuale nota o dedica dell’autrice e il nome del traduttore. Accipicchia e’un uomo! Oh che vergogna, pensate, speriamo che questo romanzo non ci faccia apparire come delle “assatanate”.

Oh accidenti è anche un contemporaneo! Eppure dalla copertina doveva essere chiaro....la riguardate, ummm, forse quello che vi ha tratto in inganno è l’orologio sullo sfondo che ad una prima occhiata vi ha dato l’idea del Big Ben . Uff... Ok, potete farcela, un extra passion contemporaneo non ha mai ammazzato nessuno, magari potrebbe essere interessante vedere come l’autrice propone dei temi caldi, magari chissà i personaggi saranno cosi ben curati da farvi dimenticare che non amate leggere storie d’amore contemporanee.

Morale della favola? Chiuso il libro avete imparato una parola nuova Bondage, ma ignorate come si pronuncia. Vorreste andare a cercare il significato su google ma desistete perchè si sa’, quando si fanno ricerche su certi termini, si trovano le cose più schifose e ignominose. Meglio rimanere ignoranti.

Siete arrivati alla conclusione che avere 25 anni, come la protagonista, è dura, soprattutto se si cerca di sedurre il migliore amico di tuo fratello maggiore, e si hanno delle amiche più cretine di te. In tutto questo dimentichiamo il fratello imbecille, che altrimenti dovremmo aprire un post a parte.

Il mistero che auspicavate di leggere però c’era! O perlomeno, le pippe mentali del protagoniste c’erano; che poi la scrittrice le abbia volute far passare come un mistero, rimane un mistero! Ad ogni modo, se volete cimentarvi con della psicologia spicciola e cercare motivi inesistenti, accomodatevi pure, l’eroe è e rimane comunque un emerito imbecille (come il fratello della protagonista).

Chi è causa dei suoi guai pianga se stesso, abbiamo voluto le storie più hot, più movimentate, e ci ritroviamo a leggere delle storielle porno imbastite alla meno peggio per vendere e soddisfare la richiesta di mercato. Ma veramente siamo cadute tanto in basso?

L’ultimo mio pensiero a libro chiuso, ahimé, è andato proprio al traduttore uomo, non so quanto avrei dato per vedere la sua faccia mentre traduceva questo romanzetto. E va beh!

State pensando che abbia scordato di scrivere il nome dell’autrice e il titolo del romanzetto? In realtà mi aspetto che me lo diciate voi il titolo( se avete letto il libro) e soprattutto se avete trovato qualcosa nella lettura che valesse le 4,50 euro spese. Sono tutta orecchi!

La vostra Juneross tornata dalle vacanze più Malelinguosa che mai!












41 commenti:

  1. Extra Passion 7 - Cheryl HOLT - Fantasie proibite
    Io penso che il libro non e bello come il primo !!
    ESP non c'è amore profondo,
    c'è confusione tra i parenti della protagonista !!
    poi c'è l'amante del protagonista che diventa il marito dell fratello ( ex amante )
    dico che non mi sono pentita di aver spesso 4.50
    penchè mi e piaciuta la protagonista (e coraggiosa non si arrende alle difficoltà e si prende poi il suo principe alla fine !!!

    RispondiElimina
  2. Cara Ross, sono contenta di essere tra quelle che non chiedevano romanzi più hot...perchè immaginavo che si finiva per esagerare, depauperando il romanzo delle connotazioni romantiche, per me basilari.

    Infatti gli Extra Passion non li compro, l'unica eccezione sarà per la Leigh e solo perchè mi è stata caldeggiata dal mio Boss Miraphora.

    Pertanto, resterò fedele alle uscite meno Hot...ma dense di sentimento...continuerò a seguire solo le autrici "sicure" (la Holt non mi è mai piaciuta, troppo volgare).

    RispondiElimina
  3. Eh no vara bunny, non e' la holt, anche se leggerete una malelingua su lei a breve...
    Vediamo un po' chi indovina.
    Lady giusy ;) il piccante ce vo' !

    RispondiElimina
  4. Ahahaha! Audaci strategie! Te l'avevo detto Ross che l'avevo letto!!!!
    Concordo sulle amiche sceme, ma sceme forti e sul fratello cretino e pure su di lui-protagonista maschile che non ho ancora capito che fisime si fosse fatto per non volere stare in sieme alla nostra ragazza! Poi io sono buona (ma mi state traviando!) e un po' l'avevo salvato, ma la mia delusione rispetto al famigerato bondage è stata di verso contrario alla tua: se doveva parlare di pratiche estreme, almeno che l'avesse fatto fino in fondo, non cambiando direzione a metà romanzo, come se non avesse il coraggio di osare!
    Vabbè, non mi va mai bene niente!
    Ma mi diverto tanto!

    RispondiElimina
  5. Sono daccordo anch'io avrei preferito che l'autrice non cambiasse direzione e avesse il coraggio di descrivere scene di bondage come "In nessuna più di te" della Valdez questi "extra passion" sono decisamente all'acqua di rose di extra hanno davvero poco basta leggere l'ultimo della Holt sono rimasta veramente basita siamo ben lontani da romanzi come "Oltre l'innocenza" o "Oltre la seduzione" della Holly

    RispondiElimina
  6. Ma che c'era di hot in quel romanzo???

    Lui doveva essere un che ama il bondage... invece a un certo punto cambia idea, le dice che il bondage non gli piace (anche se fino a quel momento non ha fatto altro che pensare a quanto sarebbe bello farlo con lei e anche se continua a uscire con le sue ex che hanno gli stessi gusti) e alla fine è lei a legare lui! E non è niente di Extra, sono cose che abbiamo già letto in altri romanzi storici...
    Di Extra c'era ben poco, al massimo potevano metterlo nei Passion.

    La cosa peggiore sono le p**** mentali dei protagonisti e lo zerbinamento di lei, che è disposta ad accettare anche cose che non le piacciono pur di accaparrarsi un uomo... per non parlare di quanto si rende ridicola davanti a tutta la città...

    Un'occasione sprecata da parte della Mondadori. Con tutti i contemporanei belli che ci sono, proprio questo dovevano pubblicare per primo??
    Ma forse, essendo il primo contemporaneo, non hanno avuto il coraggio di osare davvero... Magari faranno meglio la prossima volta...

    Laura

    RispondiElimina
  7. A me è piaciuto, l'ho trovato divertente (ma non hot)! Storia e personaggi abbastanza assurdi, un erotismo all'acqua di rose, ma nel complesso piacevole!
    Quello che invece ho trovato veramente brutto è l'altro extra passion, Fantasie proibite: confuso e noioso. E le scene che dovrebbero essere erotiche sono le più noiose di tutte...

    RispondiElimina
  8. Extra Passion 8 - Susanna CARR - Audaci strategie
    Ho indovinato
    mi e piaciuto

    RispondiElimina
  9. Io ho capito che gli erotici non fanno per me. Quoto Ross in tutto ciò che ha detto! Neanche tanto in questo romanzo della malelingua ma nell'altro extra di questo mese. Secondo me non è per tutte scrivere erotici.... mica è così facile riuscire a suscitare emozioni ecc!! E la Holt sembra che scrive una lista della spesa: lui fa quello, lei fa quello, poi loro fanno quest altro..... ecc ecc. Cose buttate lì...senza emozioni...bah! E io infine ribadisco: EVVIVA LISA KLEYPAS, KATHLEEN WOODIWISS,KATHLEEN MCGREGOR che anche solo con due parole riescono a farmi venire i brividi anche solo descrivendo uno sfioramento di dita *_______*

    RispondiElimina
  10. Uh signur! Ste donne sono di palato fine! Ma ricordate quando arrivano nel club privato e trovano la nonnina vestita da dominatrici, non so ancora se ridere o piangere...mah?!

    RispondiElimina
  11. Ero tentata di comprare questo libro anche se i contemporanei non mi piacciono molto ma ora dopo aver letto questa recensione sono contenta di non averlo fatto....ho letto invece l'altro extra passion della Holt e contrariamente a molte critiche viste su questa storia io l'ho letto volentieri....non che sia un capolavoro ma nemmeno illegibile, certo non si può paragonare ad alcuni libri scritti dalla Kleypas...ma quante scrittrici reggerebbero a questo confronto?
    Un saluto
    Daisy

    RispondiElimina
  12. ok, visto che ho appena terminato lo scorpione della Stuart (brrrr!!!!) mi "rilasso" con questo libro.
    Vediamo poi cos'avrò da dire a riguardo;)

    Ps: grande June, come fai le malelingue tu, non li sa far nessuno...ihihih!!!

    RispondiElimina
  13. Mentre leggevo il libro i miei commenti erano del tipo : " Eeehh! " " Mah ! " Cosa ??? " . E dopo due o tre frasi del tipo " Ma questi so' tutti scemi " ho preso il libro, faticosamente finito, e l'ho buttato. ARIDATEME LA WOODIWISS !!!! O perlomeno qualcuni che le assomigli, Concordo in pieno con te Ross. Gli extra mai piu'. Un saluto a tutte Anna

    RispondiElimina
  14. Noco, non pensare di passarla liscia, aspettiamo la tua recensione sulla stuart,ihihihih.
    @ anna, questo libro era solo carta stampata, ma ci sono dei bei extra passion, non scoraggiamoci ;)

    RispondiElimina
  15. Noco, non pensare di passarla liscia, aspettiamo la tua recensione sulla stuart,ihihihih.
    @ anna, questo libro era solo carta stampata, ma ci sono dei bei extra passion, non scoraggiamoci ;)

    RispondiElimina
  16. Ross...piccante si ma senza esagerare...scusa ma non trovo il bondage estremo molto divertente...ne tanto meno un romanzo che focalizza sul sesso e lascia tutto il resto in secondo piano! Sensualità, sesso...ci vogliono...ma quando la trama lo richiede e fatto bene...con amore...senza neanche vale la pena leggerlo!

    Sei tornata alla grande...dove hai lasciato il bagnino??? Legato da qualche parte???
    :oDDDDDDDDDDDDDDDDDD

    RispondiElimina
  17. La nonnina vestita da dominatrice????
    Ommadonna....
    Ma che fine hanno fatto quei bei libri che compravo da ragazzina, in cui bastava leggere di sguardi roventi e sfioramenti di mani per sentirsi fremere? Mi sa che, crescendo, sono diventata come Montalbano: le scene di sesso mi fanno dormire!
    Inoltre, queste autrici secondo me non hanno la minima esperienza in merito a quel che scrivono e si limitano a dare sfogo a fantasie un tantino malate.
    Ah, Ross, credo che si scriva "bondage" e si pronunci "demenza".
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  18. Hey Lady, buone vacanze.
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  19. L'unico problema con gli Extra passion è che dovrebbero essere erotici e non lo sono il più delle volte al massimo sono dei Passione altre addirittura a livello di un Classic.... quindi noi chiedavamo romance erotici, più hot e il vero problema è che ancora non ce li hanno dati !!!!!
    Anche questo che criticate , non usatelo per denigrare i romance erotici, che di erotico non ha nulla, è stato tutte parole e pochi fatti e questi fatti son ridicoli....
    Va bè che in questo sito si è capito che siete contro gli erotici e ogni scusa è buona, ma almeno aspettate che arrivino veramente!!!!
    S.M.

    RispondiElimina
  20. Non ho letto il libro di cui parli cara Ross, ma a quanto pare non mi sono persa niente. Fortunatamente qualcosa di interessante da leggere al momento e che sia di un livello superiore (anche il prezzo lo è,forse anche questo è significativo) a mio parere c'è. Il libro della Howard "La regina dei diamanti" è hot in quantità giusta, è un contemporaneo ed anche una bellissima storia d'amore. Peccato che ce ne siano pochi di libri così.
    Sempre che non l'abbiate già fatta e io non me ne sono accorta, mi piacerebbe leggere una vostra recensione di questo libro.
    Simona

    RispondiElimina
  21. Cocordo con l'anonima S.M.: il problema dei sedicenti hot è che troppo spesso si tratta di storielline deboli e banali che Liala al confronto è un premio nobel per la letteratura, condite da troppi resoconti di posizioni estratte pari pari dal Kamasutra; voglio dire che la trama non c'è e ogni frangente è buono per cominciare a descrivere nei dettagli i passatempi erotico-ginnici di anonimi protagonisti senza carattere.
    Un esempio? Lui e Lei pedinano un individuo sospetto e invece di seguirlo passo passo fanno sesso appesi alle maniglie del tram! E potrei continuare all'infinito!
    Lucilla

    RispondiElimina
  22. Ciao S.M.
    Concordo con te, e speravo che dal post che ho scritto fosse chiara l'idea: non possiamo confondere l' erotico con le storielle porno, almeno iopenso che ci siaunabella differenza. Nel blog , e' vero, non tutte apprezziamo gli erotici, ma quando ne leggiamo uno che veramentevale, tanto di cappello. Un esempio e' il romanzo del la schone, che malgrado ci abbia scioccato, e'scritto proprio bene. Critica si, perche' accettare passivamente non fara' mai cambiare le cose, ma anche elogio quando ci vuole.
    Ora comunque,una tua frase mi ha fatto drizzare i capelli in testa: aspettate che arrivino veramente!!!!!! Ohi, ohi, quali romanzi ci aspettano? Ma soprattutto,se hai qualche nome da darci, facci sapere,almeno leggiamo a colpo sicuro!
    Scusate gli errori, questo maledetto ipad non collabora ;)

    RispondiElimina
  23. @ simona, dai, falla tu questa recensione!!! E' bello sentire una voce nuova, altrimenti vi annoieremo se parleremmo solo noi. Dai dai, aspetto il tuo post ;)

    RispondiElimina
  24. Io non credo che il problema sia se un libro e' piu' o meno hot, erotico o passion o come vi piace descriverlo. Il problema e' se un libro e'interessante o cretino se la storia e' attendibile o fuori dal mondo se i suoi personaggi sono interessanti o al livello di Manuela Arcuri cioe' monocordi. Un libro lo leggo molto volentieri se la trama mi " tira " se i protagonisti mi danno emozioni. Se poi il sesso e' descritto bene senza essere volgare tanto di guadagnato. Il libro della Howard mi e' piaciuto ed e' uno di quelli che mi tengo sui miei scaffali dei preferiti. Ross, non e' questione che il libro da te commentato sia carta stampata, sono d'accordo, ma degli extra fino ad adesso, di carini ne ho trovato pochissimi. Un saluto Anna

    RispondiElimina
  25. @ Junerosr
    Purtroppo ai me non so nulla di arrivi di erotici veri e belli :(
    Spero che la Mondadori edicola si decida ha pubblicarli, invece di rifilarci certe storie farlocche ( qui concordo con te sulla bruttezza di stò romance !)
    Ma possibile che non riescano a pubblicare storie con sentimenti ben indagati e contemporaneamente con rapporti erotici ben descritti!
    Il mio aspettate che arrivino è un atto di fede sul fatto che prima o poi arriveranno! Ma per ora c'è carestia!
    Comunque per me i due romance di Emma Holly pubblicati da Mondadori edicola ( anni fa) son stati assai belli!
    Se ne arrivassero stile quelli non mi dispiacerebbe!
    Ma nessuna legge in inglese e conosce qualche autrice da proporre?
    Basta con le critiche proponiamo alla Mondadori edicola dei nomi di autrici di romance erotici brave!
    Il mio è un appello se qualcuna conosce l'inglese e legge romance hot si faccia avanti e proponga dei nomi!!!
    Ciao( e scusa se son stata un pò caustica) :)))
    S.M.
    Se ne arrivassero

    RispondiElimina
  26. P.S. Scusa gli errori volevo scrivere Juneross, e l'ultima frase sotto alle mie iniziali non so da dove è scappata!!?!!
    S.M.

    RispondiElimina
  27. Sono d'accordo con S.M. gli erotici non sono mai arrivati a parte in un certo senso la Valdez.
    Quelle pubblicate finora sono storie che vanno bene anche nei Classic. Se fanno una collana Extra devono avere il coraggio di pubblicare storie Extra!!

    Che i romanzi erotici "estremi" siano pornografia senza sentimento è un'opinione che spero cambierete... provate a leggere quelli di autrici brave!!!

    RispondiElimina
  28. Se trovassi romanzi erotici belli e ben scritti e non trattatelli di fantasie oniriche di autrici wannabe maestre di sesso, non avrei problemi a cambiare opinione sui medesimi; purtroppo, per il momento ciò che ho letto non è stato altro che questo: descrizioni di sesso estremo (ed anche un pò improbabile) e storia latitante.
    Magari, però, sono io che ho avuto sfortuna ed ho trovato solo il peggio del genere. Davanti a questi esempi, però, è difficile insistere e cercare ancora, mi sento cadere le braccia!.
    Lucilla

    RispondiElimina
  29. Bene allora, S.M ha lanciato l'appello a tutte coloro che leggono gia' questo genere e magari anche in lingua originale: dateck dei nomi di autrici validi!

    RispondiElimina
  30. RESTRAINT di Debra Glass una storia very hot ma anche struggente e indimenticabile, THE CAPTIVE HEART di
    Bertrice Small, MISTRESS di Leda Swann, THE EROTIC SECRETS OF A FRENCH MAID di lisa Cach THE PRICE OF DESIRE di Leda Swann tutti burning ma con una vera storia d'amore adatti ad essere collocati negli extra passion

    RispondiElimina
  31. Bene! Proponiamoli a Mondadori edicola!!!!
    Tra l'altro Lisa Cach,mi pare esca il mese di Ottobre !! ( Non so se questo titolo) speriamo !!!!

    RispondiElimina
  32. Bene, grazie per il consiglio, meglio prendere nota di queste autrici....potremmo veramente scoprire qualche nuova autrice, grazie!

    RispondiElimina
  33. sì, quello della Cach esce ad ottobre, insieme alla Michaels (a me il primo della Michaels è piaciuto tanto)! molto positivo! in effetti mi pare che tutte le interessate a romanzi che osano di più siano un po' deluse dalle uscite degli extra passion finora... a me non sono dispiaciuti, ma speravo di meglio anche io! Perchè certi erano più comici che erotici...

    RispondiElimina
  34. Restraint è stupendo chissà perchè non è stato ancora tradotto in italiano somiglia come stile alla Stuart ma molto più hot

    RispondiElimina
  35. Ehm... debbo dire che davvero erano un po' sciocchi... di poco spessore... i due Extra Passion

    Dialoghi poco credibili e scene un po' noiose per entrambi.

    Spero non dipenda dal traduttore...

    RispondiElimina
  36. Credo che il problema sia nella scelta dei romanzi pubblicati dagli Extra Passion, che, almeno a quanto è emerso dai commenti (io ho letto solo il primo della Holt che mi è piaciuto, ma andava bene anche nella normale collana Passione, e il primo della Michaels, che mi ha delusa tantissimo) sembrano bruttini.
    Ma secondo me un romanzo non può essere brutto perchè erotico, ma perchè magari l'autrice non è valida oppure non ha saputo creare personaggi di spessore o trame appassionanti. E questo può succedere in tutti i generi.
    La Mondadori ha pubblicato in passato due romanzi della Holly splendidi, molto hot ma anche molto profondi, e la Schone, autrice che può piacere o non piacere (personalmente ho adorato Il grido del desiderio ma sono rimasta spiazzata da Gli amandi dello scandalo), ma è bravissima.
    Spero quindi che arrivino romanzi di questo livello, proprio a partire da quello suggerito dall'amica anonima di Lisa Cach, che dovrebbe essere pubblicato a ottobre.
    Susa

    RispondiElimina
  37. quali sono i due romanzi della holly che la mondadori ha pubblicato molto hot? potete dirmeli? grazie..la holly mi piace molto ma non conosco tanti libri di lei...ho letto il profumo dell'oscurita' e sono rimasta basita...molto molto hot....ma mi e' piaciuto...

    RispondiElimina
  38. Sottoscrivo tutto quello detto da Susa!

    RispondiElimina
  39. Sono d'accordo anch'io con Susa!
    Le autrici giuste fanno la differenza!

    Laura

    RispondiElimina
  40. Concordo con il parere negativo su audaci strategie, niente di che; la regina dei diamanti di linda Howard è molto bello, superiore alla media, da leggere.
    Isa

    RispondiElimina
  41. Un'altra autrice adatta ala collana Extra Passion é Claire Thompson il suo "CAST A LOVER'S SPELL" é veramente un must del genere altro che Cheryl Holt!

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!