Ho deciso: compro l' Ebook Reader!!

Si fa presto a dire: compro unEbook Reader, ma provate a guardare quanti modelli ci sono gia' sul mercato e capirete che non e' una scelta facile. Bisogna tenere conto di tante cose tra cui quali generi di formati supporta.
Cerchiamo di fare un po' di chiarezza dunque, e per aiutarvi nella scelta dell'acquisto, abbiamo deciso di avvalerci dell'esperienza di Ainos, l'ideatrice della Mailing List del sito Romanzi Rosa Homage.




Direttamente dalla Mailing List "Romanzi Rosa Homage."

Ciao a tutte!

Juneross mi hanno scritto in privato per chiedermi consigli in merito a quale lettore di ebook comperare, infatti lei sa bene che sono piuttosto entusiasta di questa novità e che mi sono abbastanza informata in merito, ma non sono esattamente un'esperta.
Così voglio condividere con voi le mie fonti di informazione, in maniera tale da darvi un valido punto di partenza per la scelta del vostro futuro ebook reader.

Innanzitutto, per fare una rapida comparazione dei modelli in vendita in Italia, consiglio di fare un salto su questa pagina:

http://modelli.ebookreaderitalia.com/default.asp
impostare il filtro "mercato" selezionando "Italia" e poi giocare un pò con le dimensioni dello schermo, tenendo presente che 5' è veramente piccolo, mentre sui 9' è veramente un pò grosso (e pesante)!

Secondariamente, secondo me la cosa più importante da tenere in conto riguardo ad un ebook reader è il genere di formati che supporta.

Per esempio, il Kindle di Amazon sarà anche il più bello e famoso, ma se volete leggere in italiano (in maniera legale, s'intede) potete comperare i libri solo dal sito di Amazon, perchè il Kindle non supporta gli epub con l'Adobe DRM, ovvero il lucchetto digitale scelto da tutte le altre librerie on-line.

Quindi a mio avviso un buon ebook reader per lettrici italiane deve come minimo supportare il formato epub (per i libri comperati) ed il formato pdf (per i libri "amatoriali").

Un altro buon sito per aver notizie riguardo ai formati supportati dai modelli venduti in Italia è questo: http://store.simplicissimus.it/ che, tra parentesi, ha anche un ottimo forum dove troverete informazioni di prima mano e consigli spassionati: http://forum.simplicissimus.it/quale-dovrei-comprare/

Se avete qualche dubbio o perplessita', lasciatelo scritto nei commenti, sono a disposizione per rispondere alle vostre domande.

'ciots,
Sonia Ainos


 border=

17 commenti:

  1. Ciao Sonia!
    Non sarai "esperta" come dici tu, ma ci hai pienamente preso..;))))
    Parlo da grande seguace degli e-book reader... Possiedo un e-book reader della marca TrekStore...E come consigli tu, il mio legge sia pdf sia epub...é assolutamente splendido!!;) Nonostante sia ancora un pò all'antica e preferisca i libri cartacei, devo dire che il lettore e-book è comodissimo..comporta un bel risparmio, soprattutto in caso di libri che magari non ci interessa collezionare..
    Insomma, complimenti a Sonia!!;) Splendidi consigli..;)

    RispondiElimina
  2. si ma è una baggianata quella che dice che il kindle supporta solo libri presi da amazon ma chi l'ha detto? è vero ci sono problemi con il DRM ma non è cosi facile trovare libri che lo hanno, io compro con il mio kindle praticamente ovunque senza aver MAI avuto problemi.
    L'unica eccezione è stato per un libro comprato appunto nell'eharmony store ma anche quello si risolve perche se compri gli stessi libri della harmony su amazon allora non c'è problema.
    Per quanto riguarda gli epub in generale c'è un programma FAVOLOSO che si chiama calibre che oltre a convertirli in formato adatto al kindle ti crea un biblioteca degli ebook favolosa con la quale puoi modificare ogni ebook in base alle tue esigenze, quindi SI AL KINDLE

    RispondiElimina
  3. Eh, eh... chissà perché, ma mi aspettavo una levata di scudi da parte delle utilizzatrici di Kindle. ;)
    Partendo dal presupposto che le "baggianate" qui sopra scritte sono la mia opinione in merito, Arianna, e non la verità assoluta in materia di e-book readers, devo ammettere che non è affatto sbagliato ciò che dici… ciò non toglie che non capisco perché mai dovrei comperare un device che funziona bene solo con i file provenienti da un determinato sito (file che pago, intendiamoci) e per tutti gli altri file dovrei affidarmi a software esterni per poterli convertire, modificandoli quando li ho già pagati?
    Senza contare che il supporto al PDF del Kindle fa obbiettivamente schifo, che come memoria interna fa decisamente ridere ed anche solo il fatto che mi obblighi a comperare i file della Harlequin sul sito di Amazon (rinunciando ad eventuali promozioni o sconti) mi fa venire i nervi. ;)
    Ma, ripeto, questa è solo la mia modesta opinione… infatti io non ho comperato un Kindle. :)

    RispondiElimina
  4. possiedo da dicembre un sony prs t1 e ne sono soddisfattissima!!!!! 199 eurelli ben spesi!!!
    ciao
    Laura

    RispondiElimina
  5. grazie ragazze, varchiamo tutte insieme questa nuova frontiera, io non aspetto altrooooooo!!!!!!!!!!!!!!!

    bacionissimi

    Lady Peonia

    RispondiElimina
  6. Carissima Lady Peonia...sono sicura che te ne innamorerai!!;)

    RispondiElimina
  7. Punto primo: Grazie a Sonia per averci dato un consiglio da amica, che è più che ben accetto: anche se "non sei un'esperta", mi pare che te la cavi più che bene.

    Punto secondo: concordo con te sul formato: 6 pollici vanno benissimo, anche per me che sono proprio scarsina di vista.

    Punto terzo: concordo completamente sul Kindle, anche perchè non mi convince proprio il fatto di dover sottostare ad amazon per gli acquisti. Perchè non vorrei dire "baggianate", ma credo che la finalità ultima di amazon sia proprio quella di costringere prima o poi l'utente a comprare i libri solo da loro...

    Ah dimenticavo... io ho da Natale un bellissimo Sony prst1 e mi trovo benissimo. Uso Calibre per aggiungere e rinominare i dati, perchè sono pignola e mi piace così, ma posso schiaffarci dentro qualsiasi cosa (di legale, s'intende)e leggerlo comodamente ovunque.
    E... udite udite... appena il mercato sarà un po' più "sostanzioso" non avrò più neppure il problema delle copertine oscene, in qualunque ambiente mi troverò!

    RispondiElimina
  8. Punto primo: Grazie a Sonia per averci dato un consiglio da amica, che è più che ben accetto: anche se "non sei un'esperta", mi pare che te la cavi più che bene.

    Punto secondo: concordo con te sul formato: 6 pollici vanno benissimo, anche per me che sono proprio scarsina di vista.

    Punto terzo: concordo completamente sul Kindle, anche perchè non mi convince proprio il fatto di dover sottostare ad amazon per gli acquisti. Perchè non vorrei dire "baggianate", ma credo che la finalità ultima di amazon sia proprio quella di costringere prima o poi l'utente a comprare i libri solo da loro...

    Ah dimenticavo... io ho da Natale un bellissimo Sony prst1 e mi trovo benissimo. Uso Calibre per aggiungere e rinominare i dati, perchè sono pignola e mi piace così, ma posso schiaffarci dentro qualsiasi cosa (di legale, s'intende)e leggerlo comodamente ovunque.
    E... udite udite... appena il mercato sarà un po' più "sostanzioso" non avrò più neppure il problema delle copertine oscene, in qualunque ambiente mi troverò!

    RispondiElimina
  9. Grazie Sonia, per questa piccola e indispensabile guida nella giungla degli ebook readers.
    Sto pensando da tempo all'acquisto di uno di questi aggeggi e confesso di non capirci un beneamato nulla; ho temporeggiato finora nell'attesa di un ulteriore calo dei prezzi, ma la cosa mi tenta, eccome!
    Perciò, ben venga chi aiuta a destreggiarsi, farò tesoro dei tuoi consigli.
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  10. il termine baggianate non era inteso come insulto assolutamente, dicevo che non è vero che chi ha il kindle è obbligato a comprare solo su amazon e questa è una realtà la "baggianata" per me è dire "tu hai il kindle? bene dimenticati di poter comprare da qualsiasi altro sito se non amazon".
    Ho comprato su un sacco di siti e se serve posso anche mettere gli indirizzi per carità (anche se non credo ce ne sia bisogno).
    l'unico sito del quale ho avuto problema è appunto eharmony ma siccome ho la possibilità comunque di comprare gli stessi libri dove il drm non è un ostacolo allora che problema c'è? (anche perché ci sono programmi che ti permettono, una volta comprato il libro, di poterlo togliere il drm)
    Amo amazon perche tantissima roba che in giro costa tanto, li la si trova più che scontata e non ci vedo niente di male a comprare un libro su quel sito comunque sia mica sono in boicottaggio.
    Per quanto riguarda il kindle in se sfido chiunque a trovare un dispositivo che a quel prezzo abbia tutte quelle qualità. Sinceramente a mio gusto è favoloso, ho pagato 99 euro e ne sono felice, è veloce, le pagine si girano con rapidità, è molto leggero, fino e maneggevole il suo schermo da 6 pollici con tecnologia INK mi ha più che soddisfatta, non ho avuto problemi con i pdf anzi posso zoomarli,metterci i segnalibri, scriverci note, ritagliare le sezioni che mi servono salvandoli dove più mi è comodo, la memoria interna può contenere 1400 libri (sfido chiunque a riempirla, e anche se fosse alla fine si prende il cavo usb e si salva i file in eccesso sul pc bando alla pigrizia). la batteria mi dura fino a un mese (e l'ho testato, leggo moltissimo e dopo una settimana mi si era scaricata la batteria solo di 1/4.
    Parlando invece del programma calibre beh non è una scomodità usarlo infondo ci vuole solo qualche clik e una manciata di secondi mica mi pesa la mano a farlo anzi mi creare una biblioteca sul pc e mi permette di catalogare tutti gli ebook che ho, ho letto e che leggero il che non guasta.
    Il tutto solo per 99 euro. Decisamente consigliato

    RispondiElimina
  11. Quoto tutto quello che ha scritto Noco (abbiamo lo stesso ereader!)...tranne il fatto che io non uso Calibre, mi accontento di quello che trovo...ma immagino che prima o poi lo scaricherò e lo proverò!
    L'esperienza di lettura è diversa rispetto al cartaceo, meno "istintiva"...di un libro giro le pagine senza accorgermene, con il sony ancora no, ma leggo libri da quando ho iniziato a leggere, e ebook solo da un mese... certi gesti ci impiegano del tempo prima di trasformarsi in automatismi!
    In conclusione sono contentissima dell'acquisto, e per il prezzo basta girare molti siti di vendita, io ho trovato il Sony psrt1 a circa 150 euro, e credo che ora si trovi ancora a meno.
    Poi ci sono modelli più economici...il Bookeen Cybook Opus, per es., di cui ho letto commenti molto positivi...

    RispondiElimina
  12. Senza il mio e-reader non vivrei. Tra ieri e oggi ho rimesso in ordine quasi 200 ebook...che vengono sempre con me!

    Ho un Sony TouchScreen da 7". E' come usare un libro, piccolo, leggero e con la possibilità di aumentare la grandezza dei caratteri in modo da non affaticare la lettura.

    Per chi fosse interessata consiglio questo sito:

    http://www.ipmart-forum.it/forumdisplay.php?234-Romanzi

    Registrazione gratuita, troverete molte cosine interessanti.

    Buona Lettura

    RispondiElimina
  13. Ciao a tutte.
    Vi ringrazio per i pratici consigli.
    So come è la lettura cartacea ed elettronica di un libro, e mi sarà difficile rinunciare al piacere di svoltare pagina, sentire il suo profumo, sapere il punto in cui sono arrivata e quanto manca per finire la lettura e soprattutto nascondermi dietro, ridendo come una matta in autobus o in treno. Nonostanciò, vedendo su amazon classici a soli 0,90 centesimi, penso che sia una grande innovazione/rivoluzione. E pensando che ci saranno meno alberi abbattuti, meno sprechi di toner …. e quindi maggiore tutela e rispetto nei confronti dell'ambiente, penso che me ne comprerò uno di sicuro (appena prendo lo stipendio).
    Ps: era più un autoconvincimento che un rafforzamento dei consigli dati.

    Dubhe

    RispondiElimina
  14. Cassandra Rocca10 febbraio 2012 10:29

    Buongiorno a tutte! Anche io sono in procinto di acquistare il mio primo ebook reader! Essendo totalmente inesperta ho fatto qualche ricerca su internet, optando infine per il Sony psr-t1... Ho visto che alcune di voi lo hanno e ne sono soddisfatte, perciò credo proprio che mi convincerò a provare questo nuovo modo di leggere, più tranquilla all'idea di non aver buttato dei soldi inutilmente. Ma, comunque, non credo che smetterò di acquistare il buon vecchio libro cartaceo... ci sono troppo affezionata! :)

    RispondiElimina
  15. Io ho proprio scartato l'idea di comprarlo (poi se qualcuno me lo regala allora lo userò). Non ci riesco, sono troppo attaccata al libro cartaceo.

    RispondiElimina
  16. Io ho un 5' (Cybook Opus) da ben otto mesi e lo uso tantissimo. Vi assicuro che per leggere narrativa, romanzi in genere, non è assolutamente piccolo, anzi, è molto comodo e maneggevole.
    Quando l'ho comprato, ho deciso di privilegiare la portabilità del dispositivo, senza tanti orpelli che poi tanto non mi sarebbero serviti (tipo wifi, poss.tà di inserire note, etc...) e non me ne sono assolutamente pentita.

    RispondiElimina
  17. Ciao Sonia, grazie per i consigli da amica che ci dai, pure io vorrei prendere un ebook reader, e qualche consiglio spassionato non può che aiutarmi a capire di più, perché da ignorante che sono non sarei stata attenta a tante cose! così adesso mi metto a studiare! Grazie ancora per i consigli e non solo i tuoi così abbiamo vari pareri e ogni una sceglie secondo le proprie esigenze l'ebook reader più adatto!

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!