10 buoni motivi per amare i Navy Seal

E poi dicono che chi legge Romance non ha argomenti di conversazioni. Guardate un po', ritorniamo  con altri 10 motivi per amare i nostri erori.
La penna arguta di Patrizia F. vi aiutera' a scoprire 10 buoni motivi per scegliere un Navy Seal. 
(Cliccate sulla foto per ingrandirla)








 Direttamente dalla scrivania di Patrizia F.


 1) Il navy seal ha, decisamente e perentoriamente, il fisico. Muscoli d’acciaio, torace possente, dorsali da apnea, addominali da cardiopalma…e qui mi fermo. C’è anche da dire che non
lesina esibizioni di cotanto patrimonio: spesso il suo look include canottiera e jeans super attillato, e la sua doveristica passione per la forma fisica lo “obbliga” a prodursi in flessioni ed esercizi ginnici vari…Ovvio che dopo tanto sudore l’igiene reclama la sua parte, e la doccia è un vero must.
2) Il fascino della divisa. Occorre aggiungere qualcosa a una voce plurisecolare come questa? Le lettrici di romance sanno che i nostri eroi non sono “solo chiacchiere e distintivo”…c’è ben altro!
3) L’ebbrezza della conquista. Il navy seal, di sicuro, non è accontentabile con due smancerie e un battito di ciglia curve. Con lui la schermaglia d’amore diventa un adrenalinico percorso di guerra per donne toste. E far perdere la testa a uno che del controllo ha fatto professionalità ad alto livello è una soddisfazione niente male, anche perché lui non cerca la tipologia di donna che qualcuno dei suoi colleghi e amici bollerebbe senza pietà come palla al piede o rompiscatole.
4) A proposito di controllo: al navy seal non sfugge nulla. Non si tratta solo di essere esperti di sicurezza…questi personaggi sono i veri padroni della situazione. Giammai foreranno una gomma, e magari non si dimenticheranno nemmeno di pagare una bolletta; in fondo, la quotidianità domestica a volte è una piccola trincea o una giornata alle grandi manovre, no?
5) Con il seal rischi l’ansia o la tachicardia, certamente non la noia. Comprensibilmente, non è molto rilassante essere inseguiti dai terroristi quando si vorrebbe prendere il sole o fare
shopping, o dover affrontare il sequestro da parte di criminali vendicativi, ma le giornate non scadono nella routine.
6) E, ancora riguardo alla routine, non è un pericolo nemmeno a letto: anzi, con un navy seal potreste non toccarlo proprio, il letto; in compenso, le performance erotiche ad altissimo grado di passionalità e bollore sono assicurate, en plen air come in ambiente domestico, o sui mezzi di trasporto, o nei luoghi più improbabili e con notevole livello di eccitante improvvisazione.
7) Va bene, siamo moderne, autonome ed emancipate. Però…la forza fisica e un certo grado di rudezza, pronto a stemperarsi in uno sguardo innamorato, catturano molte di noi. E se il
fascinoso seal è spesso di poche parole, compensa largamente le frasi laconiche con baci travolgenti e sorprese hot.
8) “Servire e proteggere” non è solo un motto: il nostro navy seal formato romance è leale nel profondo, non di rado abbastanza tormentato, e pronto a difendere fino alle estreme conseguenze tanto la donna che ama quanto i propri inossidabili principi.
9) Sobrio e coraggioso, sopporta il dolore fisico e morale con modi asciutti e virili…non piagnucola per una puntura d’insetto o due linee di febbre.
10)Se il navy seal è in tutto e per tutto votato all’eccezionalità, anche la fortunata da lui
prescelta si sentirà speciale. Non è forse un cardine per una storia d’amore che faccia
sognare, a prescindere dallo sfondo storico, poliziesco o erotico?







   border=

18 commenti:

  1. Pat articolo bellissimo, competente e completo!
    La vignetta poi è esilarante!!!

    Brave!

    Libera

    P.S. Il pendolino è andato a Roma e ha perso la poltrona?

    RispondiElimina
  2. Vi prego, fate le donne serie e concentratevi sul post...lasciate stare il pendolino mancante :)

    RispondiElimina
  3. Brava patrizia! E brava anche all' autrice della vignetta! Mi risollevate lo spirito in questa calda giornata di lavoro

    RispondiElimina
  4. Brava patrizia! E brava anche all' autrice della vignetta! Mi risollevate lo spirito in questa calda giornata di lavoro

    RispondiElimina
  5. Le regole della Patrizia delle chicche gustose! Grazie Cara!

    La vignetta è esilarante...e quello scambio di battute mi ricorda qualcosa...anche l'immagine! ^^

    RispondiElimina
  6. vignetta bellissima e post simpaticissimo, brava Patrizia!
    Concordo su tutti e 10 i punti!
    Lety

    RispondiElimina
  7. Patrizia è molto ben documentata sull'argomento ;), dobbiamo prenderne atto e accettare senza se e senza ma i suoi avveduti consigli!
    Ora affronteremo le letture sul genere davvero con cognizione di causa :)
    Bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  8. Grande Patrizia!!!
    sono anni che proclamiamo la NavySeals- promozione ma nessuno ci ascolta...
    su CE, avanti che qui abbiamo voglia di leggere qualcosa dei nostri eroi...

    RispondiElimina
  9. Ma nella vignetta avete notato che le due allupate sono Lullibi e Lucilla? Ma sono sempre loro?? XD

    RispondiElimina
  10. Patrizia, da spanciarsi dalle risate, sono proprio d'accordo con te!

    Signora Lady Akasha, lei si facci i navy seal suoi che ai miei ci penso io...
    Io e la Lucilla non siamo allupate, forse lei sì essendo amante dei lupi, tuttalpiù io posso essere aggattata... e poi, speravo che dietro al mitra (è un mitra?) ci fosse altra arma, ma... sigh... Ele... che notizia sconfortante!

    RispondiElimina
  11. Allupata, io?! Ebbene si, ma come dice Lullibi, in quanto amante dei lupi....e dei gatti, cani, etc....
    E poi, io il mio navy seal l'ho sposato, già e ' tanto se non si ingelosisce vedendo questa vignetta proditoria!
    Comunque, lo stile di Patrizia e' inconfondibile, solo lei sa Stilare questi decaloghi ironical-approfonditi! Bravissima, cuginetta, a noi la categoria piace!
    Aspettate, devo prendere il mocio per asciugare per terra, e tu Lullibi Smettila di sbavare, sono stanca di pulire....
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  12. Care Signore Lullibi e Lucilla,

    mi scuso per avervi definito allupate...siete due gatte in calore! Va meglio? :oDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte...ma...cugine...se inondate in ogni dove tocca chiamare indietro i domestici del lord...oppure preparare un utile ma poco romance decalogo: 10 buoni motivi per assumere Jeeves! Vi abbraccio
    Patrizia

    RispondiElimina
  14. Grazie dell'abbraccio e dell'offerta del solerte maggiordomo, cugina; ebbene si, siamo gatte, ma non in calore....
    Lucilla

    RispondiElimina
  15. Io invece sono in calore... ma purtroppo da temperatura esterna... se non mi leggete più da nessuna parte vuol dire che mi sono squagliata, tipo Ice Man ai tropici...
    Un saluto anfanoso...
    Lulli

    RispondiElimina
  16. complimenti Patrizia, sono ottimi motivi per scegliere un Navy Seal e pure la foto aiuta ahahahahah!
    un saluto caloroso a tutteeee!

    RispondiElimina
  17. Com'è possibile che mi sia sfuggito un post di Patrizia? Non si smentisce mai...ben scritto e assolutamente esilarante. Per non parlare della vignetta. E' estate, vorrei adottare un cane...e un navy seal.
    Francy M.

    RispondiElimina
  18. Anche io me lo sono perso... ero in vacanza!!!
    Elena

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!