Passa ai contenuti principali

28 settembre 2012- WFF

Diario di bordo 
28 settembre 2012
Matera- Women's Ficion Festival
ore 7,30


Secondo giorno al Congresso.
Pancia piena di prodotti locali, mente colma di nuove informazioni, piedi gonfi che non vogliono saperne di rientrare nelle scarpe.
Ah! La magia di Matera. 
Guardiamo insieme il programma di oggi.
 Certamente saro' in prima fila per ascoltare il panel delle 9,30: Pubblicare e' un clic.
Staremo a sentire cosa hanno da consigliarci gli addetti ai lavori e come se la cavano in Francia, Germania e States.
Ecco ritorna anche Twitter, che non morde, cinguetta! Un tema azzeccatissimo...ma a voi piace Twitter?
E dulcis in fundo, a notte fonda incontremo l'autrice di Ladra di cioccolato. Vediamo cosa ci ha riservato Leggere Editore
Aggiornamenti nel corso della giornata.

Bloggeremo insieme tutta la giornata. Troverete foto e aggiornamenti in tempo reale sulla nostra pagina FB LINK


VENERDI', 28 SETTEMBRE 2012
9:00-10:00Briefing for thriller writersRaccontare guerre e battaglie nei romanzi storici
La Beretta nell'Ottocento: la tecnologia delle armi da fuoco nella storia, come evitare anacronismi
Adam Firestone, esperto di armi
10:00-11:00Pioneri digitali cercano storie da pubblicareAnselm Aston, Attica BooksNina Bruhns, Entangled PublishingMaria Paola Romeo: Emma BooksModera: Elizabeth Jennings
11:00-12:00L'Editoria in Europa: dove industria, dove artigianato?Lara Giorcelli, PiemmeMaria Francesca Gagliardi, Ghena LibriStefano Izzo, Rizzoli
Federica Magro, Mondadori
Stephane Marsan, BragelonneAlexandra Panz, Lyx Verlag
Isabella Spanu, LeggereditoreModera: Maria Paola Romeo
12:00 - 13:30Scrivere di gustoStefania Aphel Barzini, food writer
15:30-17:30Borsa internazionale del libro
Incontri a tu per tu con editori e agenti letterari
Consulenze editoriali

16:30-18:00Brainstorming @WFFMatera (In inglese)Jane Corry, scrittrice
18.00 A casa di Maria Rosaria - Recinto Muro, n. 9Ricette della Dieta MediterraneaLaboratorio di cucina e degustazione a cura di Maria Rosaria e AngelaPreparazione e degustazione di piatti tipici dell'enogastronomia locale 

21:45 Shibuya Coffee Music Shop
Chocolate Party con Laura Florand, autrice di "Ladra di cioccolata", Leggereditore
Presenta: Isabella Spanu, editor Leggereditore




Commenti

  1. Tesoro, questo è il programma di ieri o di oggi? Un ci capisco nulla...

    RispondiElimina
  2. Prossimo anno voglio benire anche ioooooo!!!!!

    RispondiElimina
  3. L'anno prossimo ci organizziamo....
    Lucilla

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…