Leggo di Gusto - WFF 2012

Gnammy, pancia mia fatti capanna! Quest'anno, care colleghe lettrici, questo detto ci sta a pennello al Women's Fiction Festival 2012, perche' il tema portante dell'evento e':

              Leggo di gusto

Libri, cibi e Matera! 
Mentre cerco di trovare le parole giuste per trasmettervi le emozioni che questa citta' ogni volta mi trasmette, non posso fare a meno di riassaporare i sapori di questa terra: il suo pane fragante, l'olio aromatico, i formaggi, le spezie....
E con questo programma tutto da gustare, i partecipanti al congresso, ritorneranno a  casa ricchi di cultura e di buon cibo.

Eccovi il menu'...emmm..il programma preparato per questa nona edizione. 





Il blog sara' presente a partire dal giovedi pomeriggio. Quali degli argomenti proposti vi incuriosisce di piu'? Spulciate nel programma e fateci sapere, cercheremo di fare il possibile per darvi notizie...appena sfornate, visto che il tema ce lo permette!

Sempre rimanendo in tema di cibo, l'autore che quest'anno sara' premiato con il prestigioso Premio Baccante e': Amy Bratley, autrice di "Amore, zucchero e cannella."

Materaaaaa! Juneross' Blog sta arrivandooooo :)







 border=

5 commenti:

  1. Rossssss...mi raccomandooooo..facci sapereeee tutttoooooo!!!!;)))))
    Sono curiosissimaaaaa!!
    SereJane

    RispondiElimina
  2. Ross, ci farai il reportage come l'anno scorso, vero?
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  3. certo che si, ma coi cosa vorrestevedredel festival a parte gli eventi ufficiali? certo se potessi convincere Immacolata a venire , ihihin

    RispondiElimina
  4. Oh! Quest'anno non ce la faccio, ma per il prossimo mi preparo per tempo. Di quest'anno mi interessano Gli affreschi delle donne nella storia, Le donne rifaranno l'Italia, Emmabooks che seguo con attenzione sempre crescente... ma questo sono solo gli argomenti che mi interessano DI PIU' perchè in realtà il programma è ricchissimo!!!

    bye bye da Telenad

    PS: speriamo che l'occhio dedotto della Signora Immacolata ci illumini con le sue visioni... ;-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Telenad, erano i punti che avevo evidenziato anche io, oltre poi all'annuale resoconto delle case editrici,anche quello molto interessante :)
    Per due anni di seguito si e' gridato all'ebook, adesso che ha messo piede anche in italia, con conseguente pirateria,
    sono proprio curiosa di sapere cosa ci propongono :)

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!