Passa ai contenuti principali

Ottobre: Mese della prevenzione

Anche quest'anno Immergiti in un Mondo Rosa vuole dare il suo contributo alla Campagna Nastro Rosa. 





La Campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

La Campagna Nastro Rosa 2012 prevede un'intensa attività di informazione e numerose iniziative sul territorio
: per tutto il mese di Ottobre verrà promossa l'illuminazione in rosa dei principali monumenti di molte città italiane e straniere, al fine di dare maggiore visibilità alla Campagna. Inoltre, i 395 punti Prevenzione (Ambulatori) LILT, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali. 

Vi invitiamo a visitare il sito  Nastro Rosa  dove troverete tutti gli appuntamenti preparati per questo mese di Ottobre


Per leggere parte del programma, clicca su continua a leggere.







Da 20 anni Estée Lauder Companies
Lotta contro il tumore al seno in 70 paesi
Anche quest’anno a ottobre parte la Campagna Nastro Rosa, in Italia a fianco della LILT – Lega Italiana per la Lotto contro i Tumori

Sarà Cristina Chiabotto, ex Miss Italia e conduttrice televisiva, la testimonial italiana dell’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa, dedicata alla prevenzione del tumore al seno e giunta alla XIX edizione in Italia e XX edizione nel Mondo.
Ad ottobre, Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, tornerà in prima linea nella lotta a questa grave patologia neoplastica, a fianco della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

L’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa quest’anno, un particolare significato poiché servirà anche a celebrare la vita e l’eredità della Fondatrice del Breast Cancer Awareness Program (BCAP), Evelyn H. Lauder, scomparsa lo scorso novembre. La Campagna 2012 sarà infatti dedicata anche all’immenso coraggio di questa donna e al suo incrollabile impegno profuso per debellare il tumore al seno.
Nel 1992, quando migliaia di donne venivano colpite da questa malattia, della quale non si parlava ancora apertamente, la signora Lauder lanciò, per la prima volta, il programma di sensibilizzazione del Gruppo Estée Lauder Companies, per aumentare la consapevolezza su questa patologia, informare ed educare le donne e raccogliere fondi a favore di questa causa.

Per ogni donna la prevenzione deve essere sinonimo di promozione del proprio benessere, della propria salute, ma anche della propria bellezza. Tante le iniziative che saranno realizzate, in tutta Italia, durante il mese di ottobre.

q  visite senologiche
Durante il mese di ottobre i 395 punti Prevenzione (Ambulatori) LILT, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali.

q  il calendario di visite ed eventi
Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio LILT più vicino, in cui effettuare anche esami di diagnosi precoce e controlli, si può chiamare, per informazioni, il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti www.nastrorosa.it o www.lilt.it dove saranno pubblicati anche gli eventi organizzati nelle varie città italiane nel mese di ottobre.


q  IN ROSA LA VIA DELLO SHOPPING

Via Monte Napoleone a Milano, la via simbolo dello shopping di lusso, si vestirà di rosa - nel week-end del 5 ottobre – con oltre 50 boutique e negozi monomarca delle più grandi firme di stilisti, designer, abiti, accessori e gioielleria. Due giorni di shopping solidale, “illuminati di rosa”, organizzati da LILT con Estée Lauder Companies e dall’Associazione della Via Monte Napoleone, dove le più importanti griffe devolveranno il 10% degli incassi del week-end a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Al progetto partecipa anche Philips, azienda diversificata che opera nel campo del benessere e della salute per migliorare la qualità della vita delle persone con continue innovazioni nel settore Healthcare, Lighting e Consumer Lifestyle. Philips sosterrà l’Unità Mobile della LILT che sarà messa a disposizione nelle piazze e nei luoghi simbolici di Milano e della Lombardia per offrire visite gratuite alle donne nel mese della prevenzione.
Palloncini, luci, nastri e tappeti rosa addobberanno la via dello shopping dove volti noti della moda, dello spettacolo e del giornalismo – tra cui Cristina Chiabotto, testimonial della Campagna Nastro Rosa in Italia - si daranno appuntamento per sostenere insieme l’importante messaggio di prevenzione. Fare acquisti, insomma, non sarà mai stato tanto utile e “salutare”.


q  monumenti illuminati di rosa in memoria di evelyn lauder

Nel mese di ottobre, l’Italia, e il resto del mondo si tingeranno nuovamente di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno.
Idealmente la nostra Penisola dal Nord al Sud, con tanti edifici, statue, fontane, piazze che resteranno illuminati per una o più notti a testimoniare che, grazie a un’efficace e corretta prevenzione, questa malattia tumorale si può, e si deve, vincere!
Location famosissime e prestigiose nel mondo si accenderanno di luce rosa: l’Empire State Building (New York, USA), le Cascate del Niagara (Ontario, Canada), Opera House (Sidney, Australia), la Torre 101 (Taipei, Taiwan), il Ponte di Nan Pu (Shangai, Cina), la Torre di Tokyo (Tokyo, Giappone), l’Arena di Amsterdam (Amsterdam, Olanda), in Italia l’Arena di Verona, Via Montenapoleone (Milano).

q  tanti prodotti di bellezza a sostegno della lilt

Anche quest’anno Estée Lauder Companies sosterrà l’attività degli ambulatori della LILT, donando 5 euro per ogni prodotto venduto a ottobre di alcuni prodotti di bellezza: siero antiage preventivo e riparativo Advanced Night Repair di ESTÉE LAUDER, Moisture Surge Intense di CLINIQUE, prodotto che apporta la massima idratazione e sollievo immediati alla pelle disidratata, profumo FREEDOM di Aramis and Designer Fragrances, nuova fragranza classica, sportiva e raffinata per l’uomo aperto alla vita, La Mer con the Hand Treatment, trattamento idratante ed emolliente per le mani, e GoodSkin Labs Exten – 10 Instant Youth Boosting, crema idratante antirughe.
AVEDA donerà, inoltre, il corrispettivo in euro di 2 dollari alla LILT per ogni vendita di Hand Relief, ricca e idratante crema per le mani a base di emollienti vegetali. Anche DARPHIN, marchio del Gruppo, distribuito in farmacie selezionate, donerà il 10% su ogni confezione venduta in ottobre di Hydraskin Serum, siero dalla texture leggera che idrata a fondo la pelle. I fondi raccolti serviranno a potenziare l’attività degli ambulatori della LILT e i controlli diagnostici.









Commenti

  1. Una battaglia sacrosanta che tutte dovremmo sostenere.
    Brava Ross!
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…