Passa ai contenuti principali

Three Doors di Monica Lombardi

Carissime amiche che avete presenziato alla “Vie En Rosevi ricordate di quella simpaticissima ragazza che al momento dell’incontro con gli editori ha preso la parola (usando il microfono datole nientemeno che da Marzio Biancolino!!!) difendendo il Romantic Suspence??
Monica Lombardi, così si chiama, se non lo sapevate ha già scritto dal 2008 ad oggi quattro libri, di cui tre rosa crime e un rosa contemporaneo intitolato “Three Doors”. Oggi voglio proprio presentarvi quest’ultimo.
Sorprese, vero?? Di solito vi propongo degli storici molto classici con storie d’amore romantiche e favoleggianti ed invece stavolta mi sono cimentata in un bel contemporaneo… eh eh eh... ;)
Immaginate una spiaggia… un bell’attorone di Hollywood… e un labrador di Luna… Quante di voi si stanno già inventando di avere un cane per andare a raggiungere  questo figaccione che porta il nome di Sam Bolton???
Potete pure fermarvi e tornare indietro, perché siete state precedute: ci ha già pensato la Dott.ssa veterinaria Kerry Longman a mandare il suo yorkshire terrier in avanscoperta! Chiamala scema!! ;)
Insomma definitelo colpo di fulmine, sintonia, capirsi al primo sguardo o telepatia ma questi qua due si sono subito piaciuti!  
Solo che ovviamente non è mai così semplice! Ci sono i tabloid, che si divertono ad inventare nuove storie d’amore tra Sam e la sua ex, una donna odiosa e calcolatrice che lo usa solo quando le fa comodo e per i suoi scopi personali, c’è l’ex marito di Kerry che fa di tutto per metterle i bastoni fra le ruote, e ci sono una serie di sfortunati eventi che boicotteranno l’equilibrio della coppia.
Perché mi è piaciuto tanto?? Perché per una volta non ci troviamo davanti ad un uomo perennemente ed eternamente indeciso che non sa che cosa vuole. Sam non è un attore accecato dalla fama che cambia donna ogni notte (anche se forse a qualcuna non dispiacerebbe ;) ) e che se ne frega dei sentimenti delle ragazze. Al contrario, è un uomo che accetta di buon grado di accogliere Kerry che al suo seguito ha un figlio che ha bisogno di un padre, è determinato, sa sin dall’inizio la strada che vuole intraprendere e dove vuole arrivare, insomma è un uomo con le…. la U maiuscola, cosa pensavate dicessi, birichine!!!!
Questa volta siamo noi donne a dover percorrere un cammino di maturazione, tutto sommato ogni tanto ne abbiamo bisogno anche noi,non credete?
Kerry è una persona che ha sofferto, ha preso una grande batosta dal precedente matrimonio e ha una grandissima paura di prenderne un’altra, è indecisa e molto molto gelosa.

Riuscirà Sam a meritarsi la sua fiducia? Ce la farà a superare le mura che Kerry ha eretto intorno a sé e a fare breccia nel suo cuore?
Beh, non vi resta che scoprirlo leggendo questo meraviglioso libro; io da parte mia posso solo assicurarvi che Monica non vi deluderà e che saprà tenervi belle sveglie e attente.
Mi raccomando però attente a non innamorarvi di Sam!!!;)
SereJane









Commenti

  1. Brava Sere!
    Rispolveriamo la memoria, e facciamo una bella ola virtuale per Monica che alla VER, ricordò che esiste anche il RS!!!
    Il libro è sul mio comodino ed è in attesa di lettura. Sam mi ispira e mi intriga...

    RispondiElimina
  2. Adele V. Castellano16 novembre 2012 12:35

    Una lettura piacevole e frizzante, in uno stile moderno che vi farà sognare... non perdetelo Monica Lombardi è una penna di classe!

    RispondiElimina
  3. io sto ancora alla trilogia di Mike ultimo libro! Sono indietro .... Complimenti a Monica!

    RispondiElimina
  4. io sto ancora alla trilogia di Mike ultimo libro! Sono indietro .... Complimenti a Monica!

    RispondiElimina
  5. Sereninaaaaa!!! Bella recensione!! Devo ancora leggere questo libro di Monica...ma conoscendo il suo stile e il suo talento non ho dubbi sul fatto che questi libro mi piacerà sicuramente ..!! Devo rimettermi in pari..!! UN abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  6. Ehi, questo mi manca, ma lo stile di Monica mi piace molto e lo leggerò di sicuro. Quando non lo so... :-(

    RispondiElimina
  7. Che bella recensione, Sere! Mi è proprio venuta voglia di leggerlo. I miei complimenti a Monica, augurandole una lunga carriera come scrittrice. Se lo merita!!!

    RispondiElimina
  8. wow Sere questa è telepatia, l'ho letto proprio in questi giorni grazie a una catena indetta da Monica stessa!!!!
    Davvero una bella storia, molto piacevole e un protagonista coi fiocchi. E bellissima anche la tua recensione!

    Libera

    RispondiElimina
  9. Lo sapevo io, che dovevo studiare veterinaria....Sere, fa lo stesso se uso il mio gatto per avvicinare gli attori fascinosi?
    Complimenti, recensione stupenda e....complimenti alla fantastica Monica Lombardi, che ricordo con piacere dalla VER! Una penna davvero speciale e una persona davvero speciale!
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  10. Grazie a Sere per questa bellissima e divertente recensione, e grazie a tutte voi per i vostri commenti, la stima e l'amicizia <3

    La catena su anobii è ancora attiva, se qualcuna avesse voglia di incontrare Sam (su carta, quello vero lo tengo per me ;) ) può contattarmi su FB o su anobii (dove sono Polly)

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. + buy cialis no prescription
    + [url=http://buycialisonlinetoday.com/#47246] generic cialis no prescription
    [/url] http://buycialisonlinetoday.com/#25538 + generic cialis online

    RispondiElimina
  12. Anch'io spero di recuperare presto questo libro di Monica (ho avuto Mike alla scorsa Ver, alla prossima beccherò questo) preparati Lombardi... lo sai che ti stimo!
    p.s. bloggerine togliete la spam

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…