Il figlio ribelle di Cristina Zavettieri

Cari lettori,
il mio nome è Cristina Zavettieri e sono una giovane scrittrice esordiente. Innamorata della lettura, principalmente del genere romance che mi ha accompagnato sin da ragazzina, ne ho fatto una ragione di vita. La scrittura è parte integrante della mia vita… Se sono qui è per parlavi del mio romanzo, di cui sono ancora in cerca di un editore, ma prima di tutto colgo l’occasione per ringraziare la cara Juneross per avermi concesso lo spazio necessario per presentare la mia opera, il cui titolo è ‘Il Figlio Ribelle’. Per me è un onore comparire su queste pagine, che seguo da moltissimi anni, quando ancora sognavo di raggiungere questo piccolo traguardo.
Vi presento brevemente il mio libro



Trama:  
Nel Regno delle Due Sicilie di Ferdinando I di Borbone, si racconta di Federico Dalla Croce, e della bella che rapì il suo cuore, Bianca Di Albano. Tra segreti, guerre e balli in maschera, l’amore che voleva essere consumato e doveva essere ascoltato. Una storia avvolgente e sensuale tra un anticonformista e ribelle baronetto e una dolce quanto pericolosa donzella in una Napoli vivace e tumultuosa. 


Se volete immergervi nella lettura dei primi nove capitoli gratuiti, questo è il link al quale potete accedere.LINK

Molto ancora avrò da raccontare su Bianca e Federico, rivolte, invidie, personaggi realmente esistiti si intrecceranno nelle vite dei miei protagonisti. Agli albori del 1800, in una Napoli sfavillante, unica e solare come solo una città del Mediterraneo può essere, quando la dinastia dei Borbone, all’avanzata delle truppe francesi, perderà il suo potere e il suo prestigio. La passione che divampa, il tormento interiore e la travolgente simpatia di un uomo, l’orgoglio di una donna che scopre l’amore e la forza delle verità, nonostante tutto…


La pensava spesso, tuttavia non si era dato pena di cercarla.
Lei era già sua e non lo sapeva.
Da Il figlio ribelle


Cristina Zavettieri



3 commenti:

  1. Ossignur, un altro libro che stuzzica....devo averlo! Me curiosa....
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  2. Bella idea Cristina, presentarsi in un blog per avere visibilità con gli editori. E chissà che non ti portiamo fortuna. Ci piacciono le Nuove Penne Roselline...
    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze,
    grazie per l'accoglienza riservata al mio romanzo.
    Spero di regalarvi grandi emozioni con i miei Bianca e Federico.

    Colgo ancora l'occasione per ringraziare Juneross per lo spazio che mi ha concesso.

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!