Georgina Devon!

Georgina Devon, oggi ospite del blog, ha gentilmente messo a disposizione alcuni suoi libri in ITALIANO :
Scandali di Famiglia, Cuore Indomito e Il Marito Ideale!
Quindi care amiche, lasciate un commento all'intervista e ben tre di voi potrebbero essere sorteggiate per il libro autografato!!

Potete lasciare un messaggio per concorrere al sorteggio fino a :Venerdi 6 Giugno


Andiamo ad iniziare.

Benvenuta Mrs Devon in Italia e nel blog Juneross!


1) Which one of your books has been the most enjoyable to write?
I enjoyed writing The Rake most.
It is fast paced and has an alpha hero who is tamed by the heroine's love.
In that regard, it is the ultimate romance.

1)Quale dei suoi romanzi e' stato il piu' piacevole da scrivere?
Il romanzo che ho preferito scrivere è stato "La Vendetta dell'Ussaro". Ha un ritmo serrato e il protagonista maschile è un maschio alfa che viene addolcito dall'amore della protagonista. Da questo punto di vista, è il romanzo d'amore per eccellenza.

2)How easy is it for you to mix passion and romance? Does it come naturally, or do you have to work for the words?
Ah, mixing passion and romance. A great question as the two are not the same thing - which you understand. I always try to remember that romance comes first and passion will follow.


2)Quanto le viene facile miscelare passione e romanticismo? Le viene naturale, o deve lavorare con le parole?
Ah, unire la passione con la storia d'amore. Una bella domanda considerando che le due cose non sono uguali - come puoi ben immaginare. Cerco sempre di ricordarmi che la storia d'amore viene sempre per prima, seguita dalla passione.


3) Is there a particular reason why you set your novels in the regency age?
I love the Regency age. The Industrial Revolution was creating technology and science that still impact on us today. People were very modern in their thinking. And the fashions...Beau Brummell changed men's clothing. Men still wear his clothes when they wear a tuxedo and tails. Women were becoming more liberated, so a feisty, independent heroine is believable. All these things combine to make the Regency my favorite era.

3) C'e' una ragione particolare perche' ambienta i suoi romanzi nell'epoca regency?
Adoro il periodo della Reggenza. La Rivoluzione Industriale stava facendo nascere la tecnologia e la scienza che tutt'ora hanno una grande importanza per noi. Le persone avevano una mente molto moderna. E le mode...Beau Brummell ha cambiato la moda dell'abbigliamento maschile. Gli uomini continuano ad indossare i suoi abiti quando portano lo smoking e il frack . Le donne stavano diventando più libere, e quindi un'eroina indipendente e determinata è decisamente credibile. Tutte queste cose unite rendono la Reggenza il mio periodo storico preferito.

4) How much of yourself, if there is any, do you put into your heroes/heroines?
All my heroes and heroines have characteristics I admire. Integrity is very important to me. I also make sure my hero and heroine have compassion for others. In that, they are what I would like to be.


4) Quanto di lei stessa, se ce ne' alcuno, mette nei suoi eroi/ eroine?
Tutti i miei protagonisti maschili e le protagoniste femminili hanno delle caratteristiche che ammiro. L'integrità è molto importante per me. Faccio anche in modo che il mio eroe e la mia eroina abbiano compassione del prossimo. Sotto questo aspetto, sono come io vorrei essere.


5) Have you ever met a character more difficult than others to manage? A hero or a heroine so overbearing or simply domineering that "he" or "she" didn't want to keep writing your plot line?
Oh, yes. My last hero, Duncan McNabb, wanted to be tough and unfeeling toward the heroine. Then he wanted to seduce her. The last thing he wanted was to marry her. Then he fell in love with her and the story became a romance!


5) Ha mai “incontrato” un personaggio difficile da gestire? Ha mai creato un eroe o una eroina così prepotenteo semplicemente dominante che lui/lei non voleva saperne di sottostare alle sue decisioni?
Oh si. Il mio ultimo eroe, Duncan McNabb, voleva essere duro e insensibile nei confronti dell'eroina. Poi voleva sedurla. L'ultima cosa che voleva fare era sposarla. Alla fine si è innamorato di lei e la storia è diventata storia d'amore!


6) Has one of your characters been so good, so.."Mr or Miss Right" that you regret he or she was a background figure? Have you ever regretted killing off a character?
I have been fortunate that my publisher has allowed me to make any secondary character I wanted into the hero or heroine of the next book. Untamed Heart, Scandals and Betrayal are about the St. Simon brothers. The Rake, The Rebel and The Rogue's Seduction are about three friends who fall in love with very different women. And The Lord and the Mystery Lady and The Unconventional Widow are about a brother and sister. As you can see, nearly all my books are connected by a character from a previous story.


6)Le e' mai capitato che un suo personaggio secondario fosse cosi buono che le spiaceva che fosse irrimediabilmente una comparsa? Si e' mai pentita di aver "eliminato" un personaggio?
Sono stata molto fortunata perchè il mio editore mi ha permesso di rendere qualunque personaggio secondario un eroe o una eroina del prossimo libro. "Cuore Indomito", "Scandali di Famiglia" e "Tradimento" parlano dei fratelli St. Simon. "La vendetta dell'Ussaro" , "La Sfida" and "The rogue's seduction" sono dedicati a tre amici che si innamorano di donne completamente diverse. "Bisbigli nell'Ombra" e "Ritorno a Rosemont", hanno come protagonisti un fratello e una sorella. Come puoi vedere, quasi tutti i miei libri sono collegati tra loro attraverso i personaggi di una delle storie precedenti.


7) What can you tell us about your latest book? Unfortunately it will take a few years before we see it translated :(
Thank you for the sad face. My latest book is Her Rebel Lord. It was just out in the United States so should be available for the Italian publisher to pick up. Duncan McNabb (mentioned above) is a Scot determined to save the lives of men who survived the Battle of Culloden. Jenna de Warre is a healer determined to save men's lives. The two come together and the sparks fly. I really enjoyed writing this book because it is out of my time period, the Georgian, and because Duncan and Jenna have a very large hurdle to overcome. Her father ordered his father to be killed. But they fall in love and anything is possible.


7) Cosa ci puo' dire del suo ultimo romanzo? Sfortunatamente ci vorra' del tempo prima che venga tradotto in Italiano :(
Grazie per la faccina triste. Il mio ultimo romanzo è Her rebel lord. E' appena uscito negli Stati Uniti, quindi l'editore italiano dovrebbe poterlo pubblicare. Duncan McNabb (che ho menzionato prima) è uno scozzese determinato a salvare le vite degli uomini che sono sopravvissuti alla battaglia di Culloden. Jenna de Warre è una guaritrice, determinata a salvare le vite delle persone. I due si scontrano e le scintille cominciano a volare. Mi è davvero piaciuto scrivere questo romanzo perchè è al di fuori del mio periodo storico, il Georgiano, e perchè Duncan e Jenna hanno entrambi un grande ostacolo da superare. Il padre di lei ha ordinato la morte del padre di lui. Ma i due si innamorano e alla fine ogni cosa diventa possibile.

Thanks again Mrs Devon!

I hope in the next couple months to get up a greeting in Italian. I must first find a translator. Thank you so much for thinking of me.
Best,
Georgina Devon
aka Alison Hentges.


Spero nei prossimi due mesi di essere in grado di scrivere un saluto in italiano. Devo trovare un traduttore prima. Grazie mille per aver pensato a me.

I migliori saluti,
Georgina Devon
aka Alison Hentges.

Altre informazioni su Georgina Devon le troverete nel suo sito Ufficiale!



24 commenti:

  1. Ciao Ross!
    Bellissima questa intervista!
    Ho un libro della Devon che devo ancora leggere... ora mi sono ispirata! E spero che esca presto questo suo ultimo Her Rebel Lord perchè i personaggi mi ispirano :-)
    Ciao
    Lety

    RispondiElimina
  2. Ho finito adesso di leggere l'intervista...veramente bella!!
    Mi piace molto questa scrittrice visto che anch'io adoro il periodo storico della reggenza.Il suo ultimo libro che spero esca al più presto lo leggerò sicuramente,meravigliosi questi due protagonisti totalmente dediti al prossimo...e innamorati!!cosa c'è di più bello?
    Valeria

    RispondiElimina
  3. Si dice che il tre sia il numero perfetto... speriamo che sia veramente così e di aver fortuna questa volta.
    Che dire Ross, mi hai incuriosito, o meglio oramai dalla mailing list ho capito che la Devon è un'altra delle autrici che devo assolutamente collezionare nella mia biblioteca... andrò a caccia anche dei suoi Regency, sperando che presto pubblichino anche il suo nuovo libro.
    Un ringraziamento direttamente alla s.ra Devon per essersi fatta intervistare e speriamo di vedere un suo messaggio presto anche per questo blog.
    Ultima cosa, davvero simpatica la foto con il koala! ^_^

    RispondiElimina
  4. ciao juneross'ho appena finito di leggere l'intervista della devon e devo dire che quello che ha detto mi è piaciuto molto.Io ho letto 1 libro della devon "CUORE INDOMITO"e mi ha intrigata molto e posso dire che è vero che le sue eroine hanno il senso dell'integrità ,infatti la protagonista prima di cadere nelle grinfie dell'uomo che odia è disposta a compiere qualunque sacrificio,e il cattivo poi se blo sposa.Alisdair st simon è veramente affascinante
    1 bacio
    Terry

    RispondiElimina
  5. Ma che carina Georgina Devon *__* mi ha dato subito la sensazione di essere una donna molto semplice, spontanea, allegra. Ha un viso che emana simpatia e poi ha quel dolcissimo koala in braccio e... io mi sono sciolta, li adoro! *__*
    Mesi fa comprai Cuore indomito ma devo ancora leggerlo, però a questo punto mi affretterò nel farlo. Sono certa che l'adorerò!
    Complimenti per la sua carriera signora Devon!
    Un abbraccio.
    Sonia

    RispondiElimina
  6. Un grazie di cuore alla Devon per la sua disponibilità!

    Una curiosità...
    E' mai stata in Italia?

    L'integrità morale è molto importante anche per me, così come l'amore per il prossimo...
    E' bello che un'autrice scriva di eroi ed eroine con queste caratteristiche.

    Sono veramente curiosa di leggere un suo romanzo...

    Non mi resta che incrociare le dita e aspettare il 6 giugno!!!

    Un forte abbraccio

    Concetta

    RispondiElimina
  7. Veramente simpatica Georgina Devon...già nel suo nome riecheggia il periodo storico che preferisce! E' proprio vero : un mix di indipedenza e romanticismo rendono le nostre eroine un modello da seguire anche in questi agitati tempi moderni; la notizia poi che potrebbe presto essere pubblicato in Italia il Suo ultimo romanzo "Her rebel lord", che a quanto ho capito si svolge nel 1700(altra mia epoca preferita), mi ha entusiasmato : non vedo l'ora!
    Complimenti Ross!

    RispondiElimina
  8. Mi vergogno a dirlo, ma non la conoscevo...
    Potrebbe essere l'occasione giusta!

    RispondiElimina
  9. Ciao Ciao!!!
    Anche io non conosco questa autrice ma dalle sue risposte sicuramente diventerà una delle mie preferite!
    Non vedo l'ora di conoscere Duncan McNabb.... ^__*
    Complimenti per l'intervista!
    Sara

    RispondiElimina
  10. che signora simpatica!! mi ha incuriosito ed al più presto comprerò un suo libro...grazie a voi per avercela fatta conoscere

    RispondiElimina
  11. Bellissima questa intervista!!
    Leggerò sicuramente uno dei suoi libri!

    RispondiElimina
  12. Bella intervista, ho letto tutti i suoi libri tranne tradimento, che spero di riuscire a trovare prima o poi, e il suo modo di scrivere mi piace davvero molto.

    Non vedo l'ora di leggere il suo ultimo libro in italiano, speriamo presto.

    Alessandra

    RispondiElimina
  13. Simpatica questa autrice e molto disponibile! Purtroppo non ho mai letto un suo libro, spero di rimediare al più presto...
    Baci Agata

    RispondiElimina
  14. Ho acquistato "Cuore indomito" diverso tempo fà, ma devo ancora leggerlo. Non conosco ancora la Devon come autrice ... ma mi ha conquistata come "persona" in questa intervista.
    Inutile dire che mi affretterò a leggere il suo romanzo!
    Barbara

    RispondiElimina
  15. A me piace molto Georgina Devon! E devo dire che il suo nuovo libro mi ispira tantissimo!!! Speriamo in una veloce traduzione e una prossima edizione...
    Morena.

    RispondiElimina
  16. ciao ross!!!
    come al solito mi ritrovo a pensare : per fortuna c' è qualcuno che ci tiene sempre aggiornate su testi e autori. se non ci fosse questo benedetto sito.... chi ci darebbe tutte queste news???"
    grazie e complimenti .
    un saluto a tutte .
    francesca (PG)

    RispondiElimina
  17. Bella intervista Ross!!
    Non ho ancora letto niente della Devon però ora mi sono incuriosita .... perciò provvederò al più presto!!
    Saluti a tutte,
    Lina

    RispondiElimina
  18. Ciao Ragazze, bellissima l'intervista di Georgina Devon, purtroppo non ho mai letto un suo libro.
    Ma mi piacerebbe leggere l'ultimo romanzo, "Her rebel lord" mi intriga molto la trama ..forse perchè ho una passione sfrenata per la storia scozzese..e poi mi sà che questo Duncan ...sia un tipo molto affascinante..
    Ciao a Presto.
    Claudia

    RispondiElimina
  19. Devo ammettere che nn la conoscevo ma si può sempre riparare a questa mancanza!!
    Ciao Annika

    RispondiElimina
  20. Io della Devon ho letto Scandali di famiglia in un periodo in cui i GRS non mi piacevano più, ma questo libro è stato una vera rivelazione. Nella pila di libbri da leggere ho ancoa Cuore indomito, speroche confermi la bella impressione del primo.
    Baci
    Susa

    RispondiElimina
  21. Ragazze scusate ma latastiera da i numeri,
    Ovviamente nel commento di prima è libri ^_^
    Susa

    RispondiElimina
  22. Bella intervista Ross come sempre del resto!Ho comprato "Cuore indomito" tempo fà ma lo devo ancora leggere.Rimedierò senz'altro!!!Un grazie alla Devon per la disponibilità.Francesca(Senigallia).

    RispondiElimina
  23. Ho letto la sua intervista... interessante, ma la foto è stupenda!Non vedo l'ora di leggere qualcosa di suo, gia il suo nome deve essere una garanzia.
    Ciao Franz B.

    RispondiElimina
  24. Era tanto tempo che mancavo,ma queste interviste sono sempre un piacere,io non conosco questa autrice,ma adesso andrò alla ricerca dei suoi scritti.
    Germana

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmarvi e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!