Passa ai contenuti principali

Patto con il diavolo...

...di Marlene Suson!
Vi ricordate della nostra rubrichetta , BELLI E POSSIBILI?
Noooo? Ecco qui il link per ricordarvi di cosa si tratta: BELLI E POSSIBILI!

Ad ogni modo, abbiamo trascurato un pochino questa rubrica, e tanto per toglierci di dosso la nominata di Malelingue(ihihihihi, giusto qualche giorno di pausa e si ritorna piu' agguerrite che mai!) ecco qui un bel libro, facile da trovare, senza tante pretese, ma che una volta chiuso, ti lascia con un bel sorriso e soprattutto la voglia di leggere ancora qualcosa di bello!

Trama:
Inghilterra 1814, XIX secolo

Un matrimonio di convenienza tra un ricco aristocratico, che deve sposarsi per avere un erede, e una giovane donna bella ma prova di risorse economiche, si trasforma a poco a poco in una grande storia d’amore. Un pizzico di mistero attraverserà questa vicenda che, prima di tingersi decisamente di rosa, regalerà momenti di autentica suspense.


Solita trama, solite contese, soliti conflitti tra due volonta', solito lieto fine...ma non la solita solfa!
Questo romanzo, malgrado passi da un luogo all'altro ed ha vuoti di mesi narrativi(ma non voglio parlare di tagli, chissa' se e' stato scritto proprio cosi), sa coinvolgerti e non ti fa chiudere il libro prima di arrivare alla parola fine ( e capirai, direte voi, sono meno di 220 pagine e scritto largo, largo...ops non ho potuto resistere a dire una cattiveria !!!).
La sottile suspence che serpeggia poi dalla meta' del romanzo in poi, e' ben architettata per non far annoiare il lettore!
La bassezza morale del cattivo, veramente mi ha fatto accapponare la pelle! E non, attenzione, per la sua malvagita', ma piuttosto per aver ritrovato tanta crudelta' in un libro cosi semplice, lineare e senza tanti scossoni, a mala pena i bacetti sulle guance sono descritti! (Ma ancora non voglio dire che sia stato manomesso, per carita'!)
Eppure , malgrado ci sia stato passato su il tosaerba( sto ascoltando proprio ora alla radio: Ti radero' l'aiuola di Grignani!)e` veramente un: BELLO E POSSIBILE!!





Juneross





Commenti

  1. Io credo che tu non sia per niente "tagliata" per questa rubrica...
    Ti si addicono senza dubbio "le malelingue" (forse per naturale inclinazione?!)
    Si sente quella punta di acidità...

    RispondiElimina
  2. Knowledge is a treasure, but practice is the key to it.
    [url=http://moncler-jackets-cheap.blogspot.com/]moncler jackets outlet[/url] moncler-jackets-cheap.blogspot.com
    [url=http://www.ugg-bootsusa.info/]ugg boots usa[/url] www.ugg-bootsusa.info
    [url=http://ugg-boots-cheapuk.blogspot.com/]ugg boots uk[/url] ugg-boots-cheapuk.blogspot.com
    Give a man a fish, and you feed him for a day.Teach a man to fish, and you get rid of him on the weekends.
    ugg boots cheap ugg-boots-cheapuk.blogspot.com
    burberry outlet burberryoutletfree.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!

Post popolari in questo blog

DEANNA RAYBOURN

....
Ogni storia che viene narrata
Ha dietro una persona che l’ha creata:
Nella mente un pensiero le è nato
E amore e mistero ha amalgamato.
Così Deanna Raybourn ci ha raccontato
Cosa ha veramente pensato
Dando vita al racconto citato…
....
il cantastorie





Sylvia Z. Summers intervista per il blog: DEANNA RAYBOURN

Ciao Deanna, posso solo iniziare dicendo che sono molto molto orgogliosa di intervistare un’autrice come te. Ho appena finito di leggere “Silenzi e Segreti” (Harlequin Mondadori, “Grandi Romanzi Storici Special”), e l’ho trovato una lettura molto affascinante, con un intreccio poderoso e un’ambientazione suggestiva – una tenuta di campagna in un’antica abbazia, niente meno! E mi ha ricordato i vecchi romanzi gotici con così tanto mistero ed elementi soprannaturali.

Hi, Deanna, I can only start saying that I’m very very proud to interview an author like you. I’ve just finished reading “Silent in the Sanctuary”, and I’ve found it very intriguing, with a ponderous plot and a suggestive setti…

Delly....

Direttamente dalla scrivania di Artemis:

Eccomi di nuovo ragazze a parlarvi di un argomento a me caro. A dire il vero ho qualche problema a farlo, mi sento stranamente emozionata.
La nostra grande ospite, Ross, me ne ha dato incarico qualche ora fa ed io, da allora, non faccio che pensarci.
Il motivo di questa mia sensazione non saprei individuarlo, è una sensazione strana e indefinibile. Forse è collegata con l’ammirazione che provo per tutto ciò che si nasconde dietro lo pseudonimo Delly.
Tutto ebbe inizio quando ero bambina e cominciai a leggere libri che non erano solo favole per bambini. Quando andavo a trovare mia zia mi soffermavo davanti ad una libreria che lei teneva nel soggiorno e lì leggevo i titoli dei libri esposti cercando l’ispirazione.
Fu così che un giorno sfiorai con le dita la costina di un Delly. Lo presi in prestito e iniziò così la mia conoscenza.
Non so quanto ci misi a leggerlo e non so neanche se il primo mi piacque. So però che quando leggo il nome Delly, quando…

Lo sceicco VS Il magnate greco

 Leggiamo insieme ( maggio 2012)

Avete fatto i compiti a casa? Avete letto i due libricini proposti per la lettura? Noooo? Ah, cattive bambine, non vi siete perse nulla!
La nostra amica Lucilla, ha deciso che sara' lei a malelinguare, pardon, a commentare le letture, pero' lasciatemelo dire, a me non sono dispiasciute! La storia del greco, si va beh assurda ed improbabile, ma mi ha rilassato ed...emozionato anche. Pero' oltre questo non avrei altro da aggiungere, perche' a parte suscitare delle emozioni personali, non ci sono spunti per imparare nulla. E per capire cosa intendo, basta che diate un'occhiata agli articoli che scrivo per la Romance Magazine. Avete letto quanti piccoli spunti abbiamo in un romance storico? Moda, usanze, cibi... ci si riesce a riempire le pagine di una rivista.
Per chi non conoscesse la Romance Magazine, puo'  trovarla qui: -Link - .



Vi lascio alla Malelingua di donna Lucilla, aspettando anche i vostri commenti. Ah solo una cosa:&qu…