Se son Rose....

Laura e' stata la fortunata lettrice sorteggiata per il romanzo di Tiziana Merani "Se son Rose". (LINK)
Vediamo cosa ne pensa Laura del libro ricevuto.

Direttamente dalla scrivania di Laura.


E’ stato facile immedesimarmi nella protagonista di “Se son rose” di Tiziana Merani.

Anch’io, come lei, vivo a Genova, sono una lettrice maniaco compulsiva, nonché scrittrice in erba, non porto le unghie laccate e, ogni tanto, chiamo mio marito Scrooge per la sua vera o presunta tirchieria.

Lo ammetto, questo libro mi è piaciuto proprio tanto. L’ho trovato divertente, frizzante e con uno stile semplice e spontaneo che ti cattura fin dalla prima pagina.

A differenza di me, Francesca è squattrinata e con l’attitudine a comprare una valanga di cose decisamente inutili, dimenticando poi di pagare le bollette.

Anche perché suo marito Giovanni ha pensato bene di partire per un viaggio di lavoro, dopo aver trasferito, a sua insaputa, i soldi del loro conto comune in una banca on line

(e qui lo ammetto, è stato stronzo. Meno male che io e mio marito abbiamo conti separati!!!)

Tra liti, pasticci e tentativi di far pace, questo romanzo vi farà morire dalle risate, questo è garantito!

La protagonista poi ispira simpatia, non solo per la sua tendenza a mettersi nei guai, ma anche perché è una persona onesta che crede nei valori come l’amicizia e l’amore.

Anche il personaggio di Giovanni mi è piaciuto perché, nonostante non sempre riesca a comprendere tutte le stravaganze della moglie (e chi può dargli torto?) dimostra di tenere sinceramente a lei.

E che dire delle amiche di Francesca? Anche loro pazze ed esilaranti, sempre pronte a strapparti un sorriso, pagina dopo pagina.

Un’ultima cosa che mi ha piacevolmente sorpresa è l’assortimento di ricette a base di fiori che si possono trovare in fondo al libro. Originali e stuzzicanti.


2 commenti:

  1. Bellissima recensione, mi hai fatto venir voglia di leggere il libro! ;)

    RispondiElimina
  2. Sono contenta che la mia recensione sia piaciuta. Ti consiglio vivamente di leggere il libro, Rain.

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmare i vs commenti e di spuntare il pallino ANONIMO se non avete un account google.
I vostri commenti non sono moderati,ma nel caso fossero ritenuti offensivi, potrebbero essere cancellati anche dopo la pubblicazione. Confidiamo nella vostra educazione :)

Grazie, la vostra opinione e' preziosa!